Oggi è il 18/01/2018, 18:00



Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
 consiglio subwoofer 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/12/2017, 12:10
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio consiglio subwoofer
Salve sono nuovo del forum volevo un consiglio da voi su che subwoofer prendere da collegare a un sintoamplificatore con 2 casse a 3 vie.
Io avevo pensato a un lanzar max12 pero non sono sicuro che fosse la scelta giusta, comunque intorno a quella potenza (500w RMS) perche lo metterò in casa, e logicamente prenderò anche il suo ampli.
grazie mille se avete bisogno di più informazioni sarò disponibile a darvele.


07/12/2017, 12:16
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 2401
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: consiglio subwoofer
Benvenuto in questo spazio.
Vedo che hai scelto un woofer da 12" da un catalogo specializzato per il Car che costa 127$ cui vanno aggiunti il costo del mobile e dell'amplificatore).

Quello che si deve tenere presente è che un sub-woofer progettato per funzionare nell'abitacolo di una automobile è diverso da un sub woofer progettato per funzionare in un ambiente domestico. Basta considerare che l'abitacolo di una automobile misura qualche metro cubo mentre una stanza 5x4x2.8 misura 56 metri cubi.
Tanto per fare un esempio:
supponiamo che la stanza abbia un volume pari a 10 volte l'abitacolo della automobile. Si capisce che la stessa potenza acustica distribuita in un volume o in un volume 10 volte più grande non può dare lo stesso risultato.
Quindi il mio primo consiglio è di orientarsi su un sub-woofer progettato per l'uso domestico.
Per operare una scelta oculata sarebbe opportuno conoscere:
- quanto si vuole spendere
- la potenza del tuo sintoamplificatore (magari anche marca e modello),
- marca e modello dei diffusori,
- le dimensioni della tua stanza
- quanto spazio può prendere il sub-woofer e dove può essere posizionato (per esempio in angolo, al centro di una parete, ecc.)
- il genere musicale preferito.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com


07/12/2017, 12:56
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 26/10/2017, 20:44
Messaggi: 50
Località: basiglio (mi)
Rispondi citando
Messaggio Re: consiglio subwoofer
Ciao! Prima di tutto fosse in te mi domanderei se serve avere un subwoofer. Trovi che manchino così tanto i bassi legati poi più che altri ad alcuni "effetti" dei film? Che casse hai? Tanti sintoampli hanno uscita per bi-amplificare le casse che se accettano tale collegamento dovrebbero migliorare la loro precisione anche sui bassi... Io ho un sub Velodyne e ne sono soddisfatto.

_________________
Unison S6 - Opera "QUINTA" sp - Unison Unico CD - Unison Phono One - Pro-Ject Xtension 9 - Gold Note MC -


07/12/2017, 13:16
Profilo

Iscritto il: 07/12/2017, 12:10
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio Re: consiglio subwoofer
Grazie.
Per la scelta del subwoofer sono abbastanza sicuro anche perche probabilmente lo piazzerei in macchina tra 2 anni.
Sul sintoamplificatore non riesco a trovare molto al riguardo comunque allego il nome : Sony-LBT-V502 e il nome dei diffusori : Sony SS A502 da 120w l'uno.
Per quanto riguarda il prezzo ho trovato su ebay un "bundle" con il lanzar e il box a 120$ che pero è in cassa chiusa, qui sta la domanda, io non essendo molto pratico dei parametri che deve avere il box in relazione al sub vi porgo la domanda: va bene una cassa chiusa per questo tipo di sub o è meglio una cassa reflex?
Seconda domanda per collegare il tutto insieme una volta che collego un ampli che amplifica il sub al sub con gia dentro i suoi crossover ,io mi ritrovo con 2 rca da collegare alla fonte audio che entrano nell ampli del sub, oltre a questi ho i 2 rca del sintoamplificatore che entrano in esso.
A questo punto dovrei collegare a una sdoppiatore rca cioè un cavo che da 4 rca (2 e 2) vada a finire in un jack da 3.5mm cosi da dare contemporaneamente la stessa fonte audio a tutti e 2 (ampli del sub e sintoampli) correggetemi se sbaglio.
Terza domanda secondo voi con quella potenza del sub(500w RMS) ci sara equilibrio tra medi bassi e alti cioè non è che i bassi dati dal sub copriranno tutti gli altri suoni?
Quarta e ultima domanda se lo posiziono ( il sub) sotto una scrivania va bene o ho un suono troppo "chiuso"?
GRAZIE MILLE IN ANTICIPO


07/12/2017, 14:27
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 2401
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: consiglio subwoofer
Se lo metterai in macchina allora è la scelta giusta.
Ancora più giusta se hai trovato anche la sua cassa. Meglio fidarsi: se il box è una cassa chiusa significa che va bene così.
Gli amplificatori dei sub-woofer in genere hanno il controllo del volume quindi te lo regoli come ti piace di più.
Di solito gli amplificatori dei sub-woofer hanno due tipi di ingressi:
- ingressi a basso livello con pin RCA che ricevono il segnale dalla sorgente o da un pre-amplificatore o dalla uscita sub di un ampli (o sinto)
- ingressi ad alto livello (in genere con dei connettori a banana) che vanno collegati all'uscita dell'amplificatore (in parallelo alle casse).

Se si usano gli ingressi ad alto livello non servono sdoppiatori ma solo due pezzi di cavo.

Il sub sotto ad una scrivania al massimo si prende qualche pedata. Basta non sia una di quelle scrivanie completamente chiuse (nel qual caso potrebbe fare qualche rimbombo).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com


07/12/2017, 16:08
Profilo WWW

Iscritto il: 07/12/2017, 12:10
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio Re: consiglio subwoofer
Grazie mille per avermi chiarito le idee avrò bisogno ancora scriverò..
Grazie ancora.


07/12/2017, 16:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/11/2016, 11:44
Messaggi: 302
Località: Ronchi dei Legionari (GO)
Rispondi citando
Messaggio Re: consiglio subwoofer
A proposito di sub....

Questa mattina mi sono "regalato" un bellissimo Indiana Line Basso 830, approfittando soprattutto del buon prezzo a seguito della recente uscita da catalogo.

Ora è davvero tutta un'altra storia.... denaro davvero ben speso!

Il prodotto, manco a dirlo, sembra davvero valere più di quanto costa e le finiture sono le tipiche Indiana Line, quindi eleganti, essenziali e prive di inutili fronzoli.

Io l'ho affiancato alle Chario Cygnus, che hanno i woofer da 13.... secondo me il cono da 22 del Basso 830 è già più che sufficiente.

Sono contento del mio regalo di Natale! :mrgreen:

_________________
- Mauro -
Pro-Ject / Pioneer / Rotel / Cambridge Audio / Unison Research / Chario / Indiana Line / AudioQuest / WireWorld / Soundcare


20/12/2017, 15:47
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ligo e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb. Viaggi