Oggi è il 15/12/2017, 4:44



Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
 altoparlanti bluetooth 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 9:23
Messaggi: 425
Località: provincia di VR
Rispondi citando
Messaggio altoparlanti bluetooth
per lo studio del grande strumento che è la tromba, avrei l'esigenza di scaricare, ogni tanto, dei brani e "suonarci sopra"
in pratica... si usa la base stile "Karaoke" (basso, chitarra, batteria, pianoforte ecc...)...
io del mondo di musica liquida non so un granchè, e, a dire il vero, non ho nemmeno voglia di iniziare a conoscerla.

Ma il mio maestro insiste, e vuole a tutti i costi che intraprenda questa strada dell'accompagnamento musicale...
Vabbeh, mi sto per arrendere, ma NON per ASCOLTARE musica, bensi per poter suonare "nel blu dipinto di blu stile karaoke"... tanto per darvi un idea.

Con il mio ampli NON posso ascoltare wifi/bluetooth, ma, a dire il vero, nemmeno lo vorrei fare, perché non suono praticamente MAI in sala.
quindi mi servirebbe un altoparlante da usare col telefono e/o tablet.

Se fosse possibile usare, invece del bluetooth, un cavo, fra cellulare e loudspeaker sarebbe il massimo (senza stare troppo a dilingarci sulla questione WiFi fa male, Bluetooth fa male, sì/no) è, comunque, laddove possibile, meglio spegnere WiFi e dente blu) specialmente se NON LO SI USA.
(il router WiFi, a casa, quando andate a dormire, spegnetelo, specialmente se avete dei bambini piccoli in casa...)

Questo aggeggio dovrà avere queste caratteristiche:
[*]non lo voglio troppo grande (se stesse nella valigetta della tromba sarebe ottimo...)
[*]deve essere abbastanza potente (ne ho sentito di quelli piccolilni ma non servono a niente, se non a un leggero sottofondo)
[*]deve essere robusto (lo porterò in giro)
[*]se possibile... la qualità del suono deve essre perlomeno "accettabile".

Spendere qualche euro in più non è un grosso problema, ma NON lo voglio di dimensioni grandi.

Sarei orientato sul Beoplay P2, che mi sembra abbia molte delle cose che per me sono irrinunciabili.

https://www.beoplay.com/landingpages/beoplayp2#amplify

Ne ho letto bene, di questo "P2" (quella della B&O, non i massoni... ;) ) Opinioni? Qualcuno di voi lo conosce? cosa vi viene in mente da potermi consigliare?
Grazie
Immagine


30/11/2017, 10:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 22:10
Messaggi: 263
Località: Sardegna
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
Buondi.
Credo che il volume di una tromba, anche suonata pianissimo, maschererebbe qualsiasi suono proveniente da piccoli diffusori come quello.
Sulla pericolosita del wifi, credo sia abbastanza infondata. Anche il cavo elettrico dell'abat jour del comodino produce campi elettromagnetici a cui siamo esposti per tutta la notte. Eppure credo che nessuno abbia mai avuto problemi. Il wifi emettera onde radio entro i limiti di sicurezza, non vedo problemi.


30/11/2017, 13:21
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 2249
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
perché non usare una cuffia aperta? potresti sentire la "base" senza bisogno di grande potenza e anche la tromba. Sono abbastanza piccole e leggere.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com


30/11/2017, 14:13
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 9:23
Messaggi: 425
Località: provincia di VR
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
organist ha scritto:
Buondi.
Credo che il volume di una tromba, anche suonata pianissimo, maschererebbe qualsiasi suono proveniente da piccoli diffusori come quello.
Sulla pericolosita del wifi, credo sia abbastanza infondata. Anche il cavo elettrico dell'abat jour del comodino produce campi elettromagnetici a cui siamo esposti per tutta la notte. Eppure credo che nessuno abbia mai avuto problemi. Il wifi emettera onde radio entro i limiti di sicurezza, non vedo problemi.


la potenza di questo piccolo B &O è sui 15 W... che, se lo tengo "vicino" dovrebbe bastare...

per quanto riguarda la dannosità del WiFi ... lasciamo perdere...
Non tutti gli esseri umani sono sensibili a questo problema.
Esistono, peraltro, innumerevoli opnionisti, ingegnieri, ricercatori che propongono per una tesi o l'altra.

Nel dubbio (io certezze non ne ho, ma.... si sa che i tumori al cervelo, specialmente nei giovanissimi, è aumentato, e sta aumentando, sempre di più...)...
cmq... dicevo... nel dubbio, io, visto che a spegnere il mio router WiFi ci metto 2 secondi e a riaccenderlo ce ne metto altrettanto, lo spengo, quando vado a nanna.
Ad ogni modo... da quando ho spostato la radiosveglia dal comodino al comò che ho di fronte al letto, dormo meglio...
:-)


30/11/2017, 14:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 9:23
Messaggi: 425
Località: provincia di VR
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
MarioBon ha scritto:
perché non usare una cuffia aperta? potresti sentire la "base" senza bisogno di grande potenza e anche la tromba. Sono abbastanza piccole e leggere.


può essere un idea, non ci avevo pensato...

magari prendo una cuffia semplice per la casa di montagna, e così provo anche a suonare...
magari... funzia! :)

(non potrei usare la cuffia che ho a casa perché è "chiusa" e non sentirei me stesso.... non più di tanto, insomma....)


30/11/2017, 14:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 06/12/2016, 20:31
Messaggi: 248
Località: ROMA
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
organist ha scritto:
Buondi.
Credo che il volume di una tromba, anche suonata pianissimo, maschererebbe qualsiasi suono proveniente da piccoli diffusori come quello.
Sulla pericolosita del wifi, credo sia abbastanza infondata. Anche il cavo elettrico dell'abat jour del comodino produce campi elettromagnetici a cui siamo esposti per tutta la notte. Eppure credo che nessuno abbia mai avuto problemi. Il wifi emettera onde radio entro i limiti di sicurezza, non vedo problemi.


Se l'abat.jour è spento non passa nessuna corrente che possa innescare debolissimi campi magnetici..... :D
Diverso se ti metti a riposare d'estate sotto un traliccio dell'alta tensione.......ma anche lì sono tutte teorie


03/12/2017, 13:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 9:23
Messaggi: 425
Località: provincia di VR
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
No,
Maxi, Non Sono teorie, purtroppo...
È vero ch c'è chi è sensibile alle onde elettromagnetiche. Fisicamente intendo.
C'è anche chi non percepisce nulla, sulla propria pelle... nè bruciori, calori, spasmi... nè nulla.
Ma ciò non significa non mi possa
Fare male.... :o


03/12/2017, 14:55
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 2249
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
MAXXI ha scritto:
organist ha scritto:
Buondi.
Credo che il volume di una tromba, anche suonata pianissimo, maschererebbe qualsiasi suono proveniente da piccoli diffusori come quello.
Sulla pericolosita del wifi, credo sia abbastanza infondata. Anche il cavo elettrico dell'abat jour del comodino produce campi elettromagnetici a cui siamo esposti per tutta la notte. Eppure credo che nessuno abbia mai avuto problemi. Il wifi emettera onde radio entro i limiti di sicurezza, non vedo problemi.


Se l'abat.jour è spento non passa nessuna corrente che possa innescare debolissimi campi magnetici..... :D
Diverso se ti metti a riposare d'estate sotto un traliccio dell'alta tensione.......ma anche lì sono tutte teorie

Sotto le linee da mezzo milione di volt un tubo al neon, tenuto verticale perpendicolare alla linea, si accende. Nel 1983 l'ENEL, nella sua rivista, pubblicava degli studi dove già si diceva che le mucche sotto le linee ad alta tensioni producevano meno latte.
E' vero che 50 Hz è una frequenza molto bassa (priva di effetti ionizzanti). Ma i campi molto intensi possono innescare fenomeni "non lineari". Quindi l'intensità del campo conta.
Per quanto riguarda la tensione a 220 V che gira per casa non c'è nessun pericolo: frequenza e intensità sono troppo basse.
Per quanto riguarda i cellulari la frequenza di 1800 MHz riscalda le guaine mieliniche dei nervi (anche se solo localmente) quindi è potenzialmente pericolosa.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com


03/12/2017, 15:09
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 9:23
Messaggi: 425
Località: provincia di VR
Rispondi citando
Messaggio Re: altoparlanti bluetooth
ed è proprio questo, che succede.
Abbiamo persone "sensibili" all'inquinamento elettromagnetico, (una piccola minoranza) e persone che non sentono nulla, assolutamente niente.
Però... può fare male ad entrambi.

Ora... io non voglio assolutamente spaventare e/o lanciare dei proclami al riguardo di una materia che conosco poco, sotto questo punto di vista.

dico, consiglio, solo di spegnere il WiFi se non serve.
e attenzione... io, anche per motivi di lavoro, mi occupo anche di WiFi, quindi non è che NON ci voglio avere a che fare.

ma... il lavoro è una cosa, la propria dimora è un altra.

In Germania, da molti anni, stanno tornando indietro e nelle scuole costruite EX-NOVO, non vengono più installate reti wireless, o, meglio, si limita al massimo l'installazione di AccessPoint..
Gira quasi tutto sul cavo ethernet. In molte scuole che abbisognano di restauro, ammodernamenti ecc., si posano, di nuovo i cavi.

Poi, per carità, non addentriamoci troppo in questioni tecniche, io non ne avrei la competenza, come già dicevo altrove... nel dubbio... crediamo a tutti e a nessuno.
il mio consiglio è semplicemente questo: se potete... evitate (non vi costa nulla!). Se NON potete evitare (cosa faccio.. mi licenzio?) state tranquilli.

punto. :)


04/12/2017, 17:37
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron

LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb. Viaggi