... la Terra è piatta? (cc)

ponete qui le vostre domande
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
Messaggio
Autore
Avatar utente
bergat
Messaggi: 185
Iscritto il: 03/12/2016, 14:16
Il mio Impianto: Audioresearch, adcom, yamaha, marantz, teac, Pro-ject, Thorens, Sony,Pioneer, Matrix-audio

Re: ... la Terra è piatta?

#11 Messaggio da bergat »

Ci si aspetta che il lettore o meglio l'audiofilo, abbia comunque una base tecnica, che capisca un minimo di fisica e di elettrotecnica se non di acustica o di elettronica

NIMALONE65
Messaggi: 117
Iscritto il: 01/12/2016, 22:40

Re: ... la Terra è piatta?

#12 Messaggio da NIMALONE65 »

MarioBon ha scritto:Parmenide, 500 anni prima di Cristo, sapeva che la Terra è rotonda. Poi, da Tolomeo (II secolo a.C.) in avanti, tutti pensarono che la Terra fosse piatta fino a Copernico (1473 –1543). La prova sperimentale che la Terra è rotonda è venuta dopo la fine della 2^ Guerra Mondiale quando gli americani montarono una telecamera a bordo di una V2 presa ai tedeschi.
Cosa voglio dire con questo:

- qualsiasi cosa si dica, la realtà non cambia
- le citazioni contano fino ad un certo punto

Potrei dire che la Terra è piatta e citare centinaia di fonti da Tolomeo in poi fino ai giorni nostri https://www.dailybest.it/epicfail/la-te ... -le-prove/
Avrei ragione? Evidentemente no.
Quindi cerchiamo di non propagandare idee che cozzano prima di tutto contro la logica
(e mi riferisco ai smagnetizzatori per CD et similia).
Siamo dotati di senso critico: cerchiamo di usarlo.
Mi piacerebbe che questo forum fosse conosciuto anche perché contesta un certo genere di affermazioni.
Sono disposto ad aprire una sezione dedicata a questi dispositivi diciamo "fantasiosi" e su questo chiedo un parere.

Una ultima cosa: le misure si riferiscono agli stimoli e possono al massimo essere estese, con prudenza, alle sensazioni. I risultati delle misure non sono riferibili alle percezione o al percepito o alle emozioni che sono soggettive, private e personali.
Ci si emoziona anche sentendo una voce al citofono e non è "alta fedeltà".
Parmenide non sapeva che la terra era tonda , lo aveva semplicemente intuito non provato in modo scientifico.

Nota di Mario Bon: non esistono solo le misure dirette ma anche le misure indirette. Parmenide aveva una prova indiretta (le fasi lunari).

L' Hifi dovrebbe cercare di riprodurre all'orecchio umano suoni quanto più possibili vicini a quelli che ascoltiamo nel mondo reale .

È ambizioso cercare di svelare i segreti dell'ascolto , un nobile obiettivo , ma mi piace ricordare che gli uomini hanno imparato a navigare , a costruire navi prima di conoscere la legge di Archimede . Tutto ciò per dire che è assai più facile che si riesca ad ottenere un suono perfetto , esattamente identico ad un evento live , che a scoprire le regole che lo permettono .

Avatar utente
maui_76
Messaggi: 311
Iscritto il: 30/11/2016, 10:44
Il mio Impianto: Sezione CD
Rotel RCD-1572

Sezione Liquida
Pioneer BDP-X300
DAC Wolfson WM8740

Sezione Analogica
Pro-Ject Primary (upgrade con Pro-Ject Acryl-It E, Ortofon Stylus 10 e Pro-Ject Clamp-It)
Pro-Ject Power Box MaiA

Amplificazione
Rotel A12

Diffusori
Monitor Audio Bronze 2 (Stand Hama Next)

Subwoofer
Indiana Line Basso 830

Cavi e Accessori
Neo Oyaide D+ RCA Class A, AudioQuest Pearl HDMI, AudioQuest Cinnamon Coax, AudioQuest MacKenzie RCA, Hama TosLink, Tellurium Q Ultra Blue + Tellurium Q Black Jumpers
AudioQuest NRG-X2
WireWorld Stratus 7
Vimar 01294.N
Soundcare Superspikes
Località: Ronchi dei Legionari (GO)

Re: ... la Terra è piatta?

#13 Messaggio da maui_76 »

Secondo la mia personale opinione da semplice "hobbista", bisognerebbe andarci molto cauti in questo specifico argomento...

Io stesso, per pura curiosità, complice anche il recente cambio di ambiente, sto provando in questi giorni a riesumare qualche mio vecchio cavo, da sostituire appunto per prova al mio full Nordost Purple Flare (USB, segnale e potenza).

Ebbene, ne è risultato che un "economico" (si fa per dire) Viablue SC-4 di potenza, peraltro autoassemblato, rischia di scalzare il blasonato e costoso Nordost... infatti ho già provveduto oggi stesso ad ordinare le terminazioni della stessa Casa per fare un lavoro dignitoso ed allo stesso tempo esteticamente appagante.

Riguardo l'USB invece il Nordost continua a spadroneggiare su un pur discreto e ben costruito Lindy Cromo.

La cosa che trovo strana, almeno stando agli "assiomi audiofili", è che sarebbe dovuto verificarsi l'esatto contrario, ossia una differenza in positivo a favore del Nordost di potenza, per costruzione, materiali, isolamento, geometria eccetera, piuttosto che sentire evidente differenza tra un cavo USB ed un altro, anche se di costo decisamente diverso.

In sostanza, una sorpresa non da poco...

E se non avessi provato...?

Insomma, difficile secondo me etichettare affermazioni o prodotti con parole come "fuffa" o "aria fritta"... si rischia, con tutte le buone intenzioni, di prendere un brutto granchio e di fare disinformazione...
- Mauro -
Pro-Ject / Pioneer / Rotel / Monitor Audio / Indiana Line / AudioQuest / Tellurium Q / WireWorld / Vimar / Soundcare

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7184
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: ... la Terra è piatta?

#14 Messaggio da MarioBon »

Mauro ha scritto:
MarioBon ha scritto:Le opinioni sono tali finché uno le tiene per sé.
Ma quando si sostiene pubblicamente una cosa sbagliata, e si insiste pure, si produce ignoranza.
E' anche difficile decidere di cancellare dei post.
Vero, tuttavia la domanda è: l'inconsapevole lettore quale riferimento prende......senza poter discernere secondo Galileana ratio?
io sono laureato in fisica e sono disposto a prendermi le mie responsabilità. Chi non si fida può leggere un buon testo a livello universitario. In rete ci sono tanti documenti e tra questi ci sono gli appunti di lezioni universitarie: quelli vanno considerati. Ci sono articoli e anche libri scritti dal Beranek, Olson, Audiomatica, B&K, Eightingsound, Faital, Sica, Scanspeak, RCF, ROOKWOOL ...Ci sono gli articoli del Prof. Farina. Insomma le sorgenti credibili non mancano: basta scegliere con accortezza.
La B&K o Audiomatica producono strumenti di misura (non diffusori acustici o amplificatori) quindi non hanno un interesse commerciale diretto se non spiegare come si fanno correttamente le misure.
Eightingsound, Faital, Scanspeak, RCF... producono altoparlanti ed il loro interesse è certamente vendere i propri prodotti ma anche che questi vengano utilizzati correttamente. Quindi non divulgano informazioni "fantasiose".
Ci sono poi anche casi particolari: per esempio Temme, quando lavorava per B&K, scriveva delle cose, ora che ha una ditta sua ne scrive delle altre.
Quello che conta è usare sempre il proprio senso critico.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
Zapuan
Messaggi: 343
Iscritto il: 26/11/2016, 14:30

Re: ... la Terra è piatta?

#15 Messaggio da Zapuan »

NIMALONE65 ha scritto:
bergat ha scritto:Ci si aspetta che il lettore o meglio l'audiofilo, abbia comunque una base tecnica, che capisca un minimo di fisica e di elettrotecnica se non di acustica o di elettronica
È chi lo dice ?

C'è sicuramente chi lo desidera e chi no , e ritengo che siano egualmente degni del nostro massimo rispetto .
Abbi pazienza, ma la mia opinione è che il rispetto si debba meritare. Non è corretto rispettare a prescindere anche chi scrive baggianate inventate o prese pari pari dall'audiofilia dogmatica da rivista.
Chi pretende di trovare la quadra acustica senza prendersi l'impegno di studiare i meccanismi che la regolano, l'unica cosa che può aspettarsi è derisione.
A maggior ragione, l'audiofilo che non desidera capire, se proprio vuole spendere i suoi soldi per proprio sfizio e divertimento senza appunto capirne niente, ha diritto di farlo ma non deve assolutamente sostenere pubblicamente altro che questo.
Farebbe solo disinformazione per altri come lui o neofiti.
Hakuna matata a tutti

Avatar utente
MarcelloDalmazia
Amministratore del forum
Messaggi: 1185
Iscritto il: 25/11/2016, 11:39
Il mio Impianto: Finali Artigianali Ibridi Cesidio Capoccia. Pre Passivo MFA Limited. Lett.CD Marantz CD 94MKII modifiche By Angelo Mallozzi. DAC Artigianale Salvatore Micale. Diffusori Opera DIVA. Rigeneratore di Rete PS AUDIO P5. Cavi di Segnale VDH 102MKIII. Cavi di Potenza RICABLE. STANZA DEDICATA TRATTATA.
Località: Boville Ernica FR

Re: ... la Terra è piatta?

#16 Messaggio da MarcelloDalmazia »

Esemplare...altrimenti si rischia di fare la fine di altri luoghi Malsani. Tutti noi dovremmo avere l'Umiltà e la voglia di Migliorarci.. :!:
La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare.

Avatar utente
Mauro
Messaggi: 49
Iscritto il: 27/11/2016, 20:42
Il mio Impianto: Clearaudio ovation, braccio Clearaudio tt2, testina stradivari - Mcintosch MA8000 - Mcintosch MCD1000 - Grand Callas 2014.
Località: Brusasco TO

Re: ... la Terra è piatta?

#17 Messaggio da Mauro »

Mario non te la prendere, ma credo che coloro i quali si fissano su determinate idee poco importa della RICONOSCIUTA capacità del Dott. Bon......io la penso come te, Tom, Marcello e molti altri......cio che si afferma deve poter essere ripetuto e misurato, dove mi sento mancante chiedo o studio, il problema sono coloro cui non importa una fava di studiare o, quanto meno, informarsi prima di asserire il loro postulato. Sulla base di questo ritengo che sia tempo perso, a meno che, il tuo pensiero sia rivolto al lettore che rischia di essere vittima inconsapevole di tali nefandezze!!

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7184
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: ... la Terra è piatta?

#18 Messaggio da MarioBon »

Nell'aria circola una specie di volatile, l'uccello Padulo, che ha un brutto vizio. Spesso ci si accorge della sua presenza quando è troppo tardi. Il mio scopo è quello di evitare, a me e agli altri, incontri ravvicinati con questi tipo di "volatile".
Immagine
In questo ho un interesse economico molto chiaro: più gente incontra il "volatile" è più il mercato dell' HiFi si restringe perché nessuno ama ripetere due volte certe esperienze.

Come disse il paracadute al tovagliolo: "spero di essermi spiegato"
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
Mauro
Messaggi: 49
Iscritto il: 27/11/2016, 20:42
Il mio Impianto: Clearaudio ovation, braccio Clearaudio tt2, testina stradivari - Mcintosch MA8000 - Mcintosch MCD1000 - Grand Callas 2014.
Località: Brusasco TO

Re: ... la Terra è piatta?

#19 Messaggio da Mauro »

Ahh! Beh!.......alora........

Avatar utente
MarcelloDalmazia
Amministratore del forum
Messaggi: 1185
Iscritto il: 25/11/2016, 11:39
Il mio Impianto: Finali Artigianali Ibridi Cesidio Capoccia. Pre Passivo MFA Limited. Lett.CD Marantz CD 94MKII modifiche By Angelo Mallozzi. DAC Artigianale Salvatore Micale. Diffusori Opera DIVA. Rigeneratore di Rete PS AUDIO P5. Cavi di Segnale VDH 102MKIII. Cavi di Potenza RICABLE. STANZA DEDICATA TRATTATA.
Località: Boville Ernica FR

Re: ... la Terra è piatta?

#20 Messaggio da MarcelloDalmazia »

@Mauro. Ricordati che l'unica cosa che può metterci al riparo da sgradite sorprese, è sempre e solo la Conoscenza e l'Esperienza. In un settore dove Stregoni e presunti Guru di ogni tipo, predicando falsità di ogni genere, hanno fatto Carne da Macello, riducendolo all'osso...o si cambia registro o si Muore.
La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: SEMrush [Bot] e 2 ospiti