Ho ascoltato un pianoforte vero

ponete qui le vostre domande
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
Rispondi
Messaggio
Autore
Carlo
Messaggi: 200
Iscritto il: 20/04/2019, 22:54
Il mio Impianto: sorgente PC
Dac project
Pre ARCAM FMJ C 49
Finale ARCAM FMJ P 49
Diffusori ProAc D48 response ribbon
cavi autocostruiti schermati

Ho ascoltato un pianoforte vero

#1 Messaggio da Carlo »

Sono rimasto impressionato dal baccano che faceva
Intendo baccano per la forte pressione sonora che non mi sarei immaginato
Quanti db produce un pianoforte ?

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Ho ascoltato un pianoforte vero

#2 Messaggio da TomCapraro »

...da internet...

Il pianoforte è uno strumento con un'escursione sonora molto ampia, capace di scendere a frequenze molto basse (sotto i 30 Hz). Ha una capacità elevata di trasmettere il suono per via meccanica e una pressione sonora di circa 90/100 dB.

Bisogna vedere poi a quale costante di tempo ci si riferisce durante la rilevazione visto che come valore di picco a me sembrano perfino troppo pochi i "100dB" dichiarati.

Per me un pianoforte raggiunge (e penso superi...) anche i 110dB di picco.
E' comunque uno strumento dal suono immanente ed armonico.
saluti, Tom

Carlo
Messaggi: 200
Iscritto il: 20/04/2019, 22:54
Il mio Impianto: sorgente PC
Dac project
Pre ARCAM FMJ C 49
Finale ARCAM FMJ P 49
Diffusori ProAc D48 response ribbon
cavi autocostruiti schermati

Re: Ho ascoltato un pianoforte vero

#3 Messaggio da Carlo »

Quindi dinamicamente non registrabile ?

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7184
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Ho ascoltato un pianoforte vero

#4 Messaggio da MarioBon »

Quando sei ad un concerto non sei vicino al pianoforte ma anche a 10 metri di distanza quindi la SPL prodotta è inferiore. Ci sono molte ottime registrazioni e non è difficile capire a quale distanza siano state fatte dalla violenza dei transitori.
Per la precisione il prmo LA del pianoforte sta a 27 Hz circa.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Ho ascoltato un pianoforte vero

#5 Messaggio da TomCapraro »

Carlo ha scritto: 02/06/2020, 11:32 Quindi dinamicamente non registrabile ?
Perchè no...?
Lincetto ha in catalogo registrazioni con dinamiche assolute attorno gli 80dB, vale a dire: permettersi anche un rumore ambientale di 30dB e i famosi 110dB di picco...ergo...un dato parecchio verosimigliante.
Esistono REC di pianoforti ripresi a breve distanza, e la sensazione è quella di sentirli da vicino.
I transienti e la SPL risultano tanto "aggressivi" quanto un ascolto "dal vivo" purchè l'impianto li riproduca con banda molto estesa (ho misurato tranquillamente i 27,50hz del primo LA) anche se personalmente rimango più colpito dalle note mediobasse del pianoforte.
Però ti dico anche un altra cosa, se la stanza è molto silenziosa, beh...il threshold stabilito dal livello di picco tende a portarsi verso il basso (anche di 10dB) per un fenomeno correlato alla percezione ed elaborazione della pressione sonora da parte del cervello.
A questo punto si può ascoltare un pianoforte con 10dB di spl inferiore rispetto alla SPL di un pianoforte reale e continuare ad avere una sensazione di verosimiglianza...tutto grazie al silenzio ambientale + la "riprogrammazione" del nostro sistema di percezione nel sensibilizzare la SPL.
saluti, Tom

Carlo
Messaggi: 200
Iscritto il: 20/04/2019, 22:54
Il mio Impianto: sorgente PC
Dac project
Pre ARCAM FMJ C 49
Finale ARCAM FMJ P 49
Diffusori ProAc D48 response ribbon
cavi autocostruiti schermati

Re: Ho ascoltato un pianoforte vero

#6 Messaggio da Carlo »

Credo di aver capito abbastanza bene
Vi ringrazio per le risposte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti