...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

ponete qui le vostre domande
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
Messaggio
Autore
Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#11 Messaggio da TomCapraro »

il Carletto ha scritto: 02/07/2020, 15:02
Che un cavo da solo non suoni, dovrebbe essere chiaro a tutti. Le caratteristiche elettriche dei cavi a loro volta possono essere le più svariate (e raramente vengono pubblicizzate dai produttori in campo hi-fi), queste interagiscono differentemente con le elettroniche, motivo per il quale è inutile misurare il cavo al di fuori del sistema su cui andrà a lavorare. N sistemi, N comportamenti.
Si misura un sistema (quello di Tom con la NTD mi pare fino ad adesso il modo più razionale) e si cambia solo la variabile cavo.
A quel punto si potrà dire quanto (e se...) il risultato sarà cambiato.
Questo da un punto di vista meramente oggettivo. Le valutazioni soggettive, soprattutto in questo specifico campo, restano strettamente personali e insindacabili.
Osservazioni e ragionamenti semplicemente perfetti a fronte di un "problema" semplicemente osservabile.
saluti, Tom

Avatar utente
frank
Messaggi: 279
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#12 Messaggio da frank »

....non sarà il semplice cavetto per PC, ma con pochissimi spiccioli non è difficile trovarne uno...e/o perchè no anche autocostruirselo)

Riprendo questa tua per chiederti quale (anche tramite link) possa essere un buon cavo di alimentazione...anzi due visto che mi servono uno per CD player e integrato (70) watt e non posso distanziali a sufficienza dal cavo della multipresa e da quelli di segnale per cui mi servirebbero ben schermati, ma non sono in grado di realizzarli da me.
Grazie

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#13 Messaggio da TomCapraro »

frank ha scritto: 04/10/2020, 17:31 ....non sarà il semplice cavetto per PC, ma con pochissimi spiccioli non è difficile trovarne uno...e/o perchè no anche autocostruirselo)

Riprendo questa tua per chiederti quale (anche tramite link) possa essere un buon cavo di alimentazione...anzi due visto che mi servono uno per CD player e integrato (70) watt e non posso distanziali a sufficienza dal cavo della multipresa e da quelli di segnale per cui mi servirebbero ben schermati, ma non sono in grado di realizzarli da me.
Grazie
Una volta provai qualcosa di simile https://www.ebay.it/itm/CAVO-ALIMENTAZI ... SwsPNb5XJU
saluti, Tom

Avatar utente
frank
Messaggi: 279
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#14 Messaggio da frank »

E il risultato quale è stato se posso chiedere?

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#15 Messaggio da TomCapraro »

frank ha scritto: 04/10/2020, 19:12 E il risultato quale è stato se posso chiedere?
La vicinanza ai cavi di segnale hanno fatto si che il rumore rimanesse molto basso, dunque buona capacità di contenere le emissioni.
saluti, Tom

Avatar utente
frank
Messaggi: 279
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#16 Messaggio da frank »

E a livello audio hai trovato differenze rispetto a quelli di serie?

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#17 Messaggio da TomCapraro »

frank ha scritto: 04/10/2020, 21:44 E a livello audio hai trovato differenze rispetto a quelli di serie?
Il mio era una sorta di groviglio di cavi, i quali generavano delle spurie che si trasmettevano tra loro.
L'impressione, dopo averli separati e sostituito con qualcosa piu schermata, è stata di una migliore risoluzione.
saluti, Tom

Avatar utente
frank
Messaggi: 279
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#18 Messaggio da frank »

Conosco il cavo che mi hai linkato e anche chi lo realizza, francamente vorrei avere qualcosa di migliore come cavo di alimentazione.
Come valuti i seguenti cavi?
https://www.pangeaaudio.com/Pangea-Audi ... ower-Cable
https://www.axiomedia.it/en/power-cord- ... -1-5m.html
https://www.analogueseduction.net/mains ... cable.html
Ammesso sempre che sia sempre un passo avanti come realizzazione/schermo/qualità del rame.
Oltre francamente come costi non me la sento di andare perché credo siano già uno o due passi avanti rispetto ai miei di serie quindi cavi in bundle con gli apparecchi.

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7184
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#19 Messaggio da MarioBon »

Prima di cambiare i cavi d alimentazione:

- fare ordine e allontanare i cavi di alimentazione e di potenza dai cavi di segnale di almeno 15 centimetri
- verificare la schermatura dei cavi di segnale (che deve essere del 100%) ed eventualmente cambiarli con cavi schermati al 100% (schermatura tripla o quadrupla)
- accorciare i cavi di segnale.
- portare tutte i cavi di alimentazione ad una unica ciabatta dotata di interrutore, disgiunture ed eventualmente fltri.

Se poi resta ancora del rumore imputabile ai cavi di alimentazione si può pensare di cambiarli.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
frank
Messaggi: 279
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: ...tra cavi alimentazione c'è differenza ?

#20 Messaggio da frank »

Buongiorno sig. Mario.
Purtroppo non mi riesce di esaudire tutte le voci che mi ha scritto in quanto la soluzione obbligata è quella che è nel mio ambiente e dietro il mobiletto, ho già calcolato tutto che se rivolto drasticamente gli apparecchi ci saranno sempre due cavi di alimentazione che passeranno vicini a quelli di segnale/potenza.
Ad oggi comunque con questa disposizione ci sono circa 6/7 cm tra il cavo della ciabatta (schermato) e quelli di potenza (non schermati). I segnale sono già corti 50 cm (non credo schermati i Wireworld Oasis) e purtroppo passano vicini circa 6 cm a quello di alimentazione del cd player. La ciabatta è costruita bene "a stella" ma non vi è presente nessun filtro perché se non erro si diceva che i filtri anti disturbo "limitavano" la dinamica degli amplificatori.
Gli attuali cavi di alimentazione di player e integrato sono di serie quindi non schermati, ecco il motivo della mia richiesta di cavi d'alimentazione.

Ps. Mi fa un esempio di cavi di segnale con schermatura tripla o quadrupla al 100%? grazie.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite