Nuclei ferrite che ronzano

ponete qui le vostre domande
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
Messaggio
Autore
Avatar utente
organist
Messaggi: 511
Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Il mio Impianto: Amplificatore Nad C355
Lettore cd Nad C515
DAC Nad d1050
Giradischi Project RPM5 Carbon
Prephono Project Phonobox II SE
Diffusori Opera Quinta 2011
Località: Italia

Nuclei ferrite che ronzano

#1 Messaggio da organist »

Buondi a tutti, come state? È da un po di tempo che non ho piu frequentato il forum; mi auguro che stiate tutti bene.

Circa 5 anni fa, mi è venuta l'idea di mettere due anelli in ferrite sui cavi della linea 230V che escono dal contatore (subito dopo il contatore). Sia sulla fase che sul neutro ho fatto fare 4 giri di filo, usando due ferriti distinte.
Ieri, mentre aprivo lo sportello del contatore ho sentito che proveniva un ronzio/sibilo ad alta frequenza. Ho pensato provenisse dal contatore, ma poi facendo piu attenzione, ho notato che in realta proveniva proprio dalle due ferriti.
Le ho toccate, ma al tatto non sono ne calde, e ne vibrano. Emettono solo questo rumore ad alta frequenza.
Ora, sapevo che le induttanze potevano vibrare, ma mi chiedevo se questo può essere causa di problemi, e se lasciare queste due ferriti dopo il contatore può causare danno, oppure se invece stanno semplicemente "funzionando come dovrebbero" e filtrando rumori RFI dalla linea..
Ripeto, non sono ne calde, ne vibranti al tatto, pero.. ho pensato di chiedere un'opinione a voi..


Vi ringrazio

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#2 Messaggio da TomCapraro »

organist ha scritto: 23/10/2020, 12:11 Buondi a tutti, come state? È da un po di tempo che non ho piu frequentato il forum; mi auguro che stiate tutti bene.

Circa 5 anni fa, mi è venuta l'idea di mettere due anelli in ferrite sui cavi della linea 230V che escono dal contatore (subito dopo il contatore). Sia sulla fase che sul neutro ho fatto fare 4 giri di filo, usando due ferriti distinte.
Ieri, mentre aprivo lo sportello del contatore ho sentito che proveniva un ronzio/sibilo ad alta frequenza. Ho pensato provenisse dal contatore, ma poi facendo piu attenzione, ho notato che in realta proveniva proprio dalle due ferriti.
Le ho toccate, ma al tatto non sono ne calde, e ne vibrano. Emettono solo questo rumore ad alta frequenza.
Ora, sapevo che le induttanze potevano vibrare, ma mi chiedevo se questo può essere causa di problemi, e se lasciare queste due ferriti dopo il contatore può causare danno, oppure se invece stanno semplicemente "funzionando come dovrebbero" e filtrando rumori RFI dalla linea..
Ripeto, non sono ne calde, ne vibranti al tatto, pero.. ho pensato di chiedere un'opinione a voi..


Vi ringrazio
...strano :? se il sibilo è udibile potrebbe essere presente una frequenza che scaturisce, per intermodulazione, da una frequenza piu elevata.
Analizzatore di spettro da almeno 100MGHZ e dovrebbe soddisfare la curiosità/dubbio.
Se sono presenti intermodulazioni, queste andranno "a ritroso" fino alla banda udibile.
Da una persona sentivamo nell'impianto una stazione radio con frequenza 100MHZ, dunque quello che si sente è l'effetto dell'intermodulazione "subarmonica".
saluti, Tom

Avatar utente
organist
Messaggi: 511
Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Il mio Impianto: Amplificatore Nad C355
Lettore cd Nad C515
DAC Nad d1050
Giradischi Project RPM5 Carbon
Prephono Project Phonobox II SE
Diffusori Opera Quinta 2011
Località: Italia

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#3 Messaggio da organist »

Purtroppo non ho un analizzatore di spettro..
Il suono che si sente è come uno sfrigolio.
Magari domani registro un breve file cosi puoi sentirlo.

In ogni caso, ho fatto male a mettere queste due ferriti dopo il contatore? Le avevo messe per "senso civico", nel senso che non volevo rumori sulla mia linea in ingresso, ne causarne io in uscita (qualora dovesse accadere)..

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7125
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#4 Messaggio da TomCapraro »

organist ha scritto: 23/10/2020, 20:15 Purtroppo non ho un analizzatore di spettro..
Il suono che si sente è come uno sfrigolio.
Magari domani registro un breve file cosi puoi sentirlo.

In ogni caso, ho fatto male a mettere queste due ferriti dopo il contatore? Le avevo messe per "senso civico", nel senso che non volevo rumori sulla mia linea in ingresso, ne causarne io in uscita (qualora dovesse accadere)..
Registra 30 secondi di rumore che ne analizziamo (vediamo a che frequenza squilla e se c'è un contenuto armonico da ipotizzare intermodulazione)
Mandamelo poi...
saluti, Tom

carlochiarelli
Messaggi: 631
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#5 Messaggio da carlochiarelli »

Ma hai messo un nucleo per filo? Ovvio che ronza lo hai saturato!
Se si tratta di nuclei ad alta permeabilità, sono adatti a filtraggio di modo comune, per cui fase e neutro devono viaggiare assieme.
Per filtraggi di modo differenziale ( un nucleo per fase) il nucleo va calcolato per la corrente che ci passa.

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7184
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#6 Messaggio da MarioBon »

grazie per la spiegazione che sarà utile a molti.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
organist
Messaggi: 511
Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Il mio Impianto: Amplificatore Nad C355
Lettore cd Nad C515
DAC Nad d1050
Giradischi Project RPM5 Carbon
Prephono Project Phonobox II SE
Diffusori Opera Quinta 2011
Località: Italia

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#7 Messaggio da organist »

Si esatto.. ho messo un nucleo per filo...

Appena posso faro una registrazione.

In ogni caso, devo mettere un' unica ferrite per fase e neutro?

Cosi com'è ora si danneggia qualcosa?? (In realtà è cosi da 5 anni..)

carlochiarelli
Messaggi: 631
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#8 Messaggio da carlochiarelli »

A parte scaldare le ferriti e il ronzio non dovrebbe succedere niente.

Avatar utente
organist
Messaggi: 511
Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Il mio Impianto: Amplificatore Nad C355
Lettore cd Nad C515
DAC Nad d1050
Giradischi Project RPM5 Carbon
Prephono Project Phonobox II SE
Diffusori Opera Quinta 2011
Località: Italia

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#9 Messaggio da organist »

Stamattina ho provveduto a modificare la configurazione: ho tolto una ferrite e ho inserito il filo neutro sulla ferrite della fase, facendo fare lo stesso numero di giri. Ronzio scomparso totalmente!

carlochiarelli
Messaggi: 631
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Nuclei ferrite che ronzano

#10 Messaggio da carlochiarelli »

Almeno adesso le ferriti qualche cosa fanno.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti