Autocostruzione vs prodotto commerciale

ponete qui le vostre domande
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
Rispondi
Messaggio
Autore
Interference
Messaggi: 301
Iscritto il: 24/04/2019, 17:28

Autocostruzione vs prodotto commerciale

#1 Messaggio da Interference »

So che sto sollevando una questione affrontata molte volte e difficile da trattare in maniera sensata... però mi stavo nuovamente ponendo il problema della qualità della componentistica usata nei diffusori commerciali.

Premetto che sto pensando a diffusori prodotti su scala industriale, tipo B&W, KEF, Elac e non produzioni più "artigianali". Da una parte è vero che un progetto commerciale beneficia di economie di scala, d'altra parte considerati tutti i margini della filiera c'è un limite alle qualità dei componenti che si possono montare.

Lasciando da parte questioni come la componentistica crossover da "gioielleria" o forme del mobile che difficilmente possono essere la norma su diffusori "economici" (penso ai baffle sagomati). Mi chiedo, in un diffusore tra i 500 e i 1000 euro come possono essere le Elac Debut Reference o le Focal Aria, a quale linea di altoparlanti si possono paragonare come qualità? (Penso per esempio al catalogo Scan Speak o Seas).

Allego uno spaccato di un midwoofer Elac a scopo indicativo... (ok, apparentemente è compresso e non si legge nulla, qui l'originale http://www.audiostereo.ro/ELAC%20galler ... 0large.png)

Immagine

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7184
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Autocostruzione vs prodotto commerciale

#2 Messaggio da MarioBon »

L'autocostruzione è un hobby molto interessante e oggi è molto più facile da praticare che in passato.
A proposito di altoparlanti vorrei far notare che i prodotti artigianali hanno il problema della costanza di produzione (fondamentale) e del prezzo (che è un problema relativo). Per un autocostruttore potrebbero essere entrambi irrilevanti.
Riguardo la componentistica "da gioielleria" se si accetta la regola "costa di più quindi vale di più" la domanda e l'offerta vanno di conseguenza (se esistono induttori da 100 euro è perché c'è chi li acquista).

Il woofer che si vede in esploso si può considerare un equivalente delle serie Discovery (Scanspeak) e Prestige (Seas).
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti