Oggi è il 17/02/2019, 9:06



Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 02/03/2018, 22:42
Messaggi: 115
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Zapuan ha scritto:
AntoninoLeone ha scritto:
Hai citato delle cose su cui mi trovo d'accordo la timbrica
Sinceramente per me è stata una sorpresa perchè lo dico in modo schietto a guardare quelle casse mi sarei aspettato qualcosa di molto piu rude e grezzo


Purtroppo questo è il paradigma audiofilo. Pensare che siano i singoli oggetti a fare il suono, e pensare che l'oggetto bello alla vista e caro al portafoglio faccia il suono migliore.
E comunque le prestazioni (e le recensioni) delle CV che si trovano in rete, anche di riviste "autorevoli", sono ottime. Peccano solo in linearità e coerenza, ma di contro hanno distorsioni bassissime, tenuta in potenza, dispersione, migliori della quasi totalità delle casse hi-fi o hi-end.
In un progetto nel quale linearità e coerenza di emissione, oggi nel 2018, si possono e si devono mettere a posto con un drc, il cerchio è chiuso.
Bisogna pensare in termini di sistema. Pensando agli oggetti l'hi-fi non si raggiungerà mai.


Ammetto di avere avuto una convinzione un po diversa certamente non posso negare quello che ho ascoltato
Se fossi entrato al buio senza vedere i componenti e il locale avrei immaginato un impianto da 300000€ dentro un locale di ottanta metri quadri
Mi avrebbero ingannato troppi parametri che sinceramente non ho sentito da altre parti
L'effetto dal vivo era troppo evidente e questo all'insaputa mi avrebbe fatto pensare costi molto importanti
Se l'anno prossimo scenderò nuovamente in sicilia vorrei portami un amico di quelli fanatici credo che lo choc sarebbe ancora più grosso :D


06/12/2018, 19:28
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 4095
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Faccio presente una cosa riguardo il brano citato di Kari Bremnes.
La versione digitale è ancora migliore. (mi hanno mandato uno spezzone a 24/96khz).

_________________
saluti, Tom


09/12/2018, 21:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2016, 18:07
Messaggi: 343
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
AntoninoLeone ha scritto:
Mi è sembrato un approccio minuzioso e se posso dirlo anche quasi maniacale
Dentro quella stanza tutto deve stare al suo posto e mi ha fatto sorridere anche lo schema di tutte le misure della posizione degli oggetti in modo che spostamenti accidentali fossero scongiurati


Questa non la sapevo.. ha fatto sorridere anche me :)

Ciao Antonino e Tom!

_________________
Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede.. io lavoro per Dirac Research :-)


13/12/2018, 18:49
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 4095
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Flavio ha scritto:
Questa non la sapevo.. ha fatto sorridere anche me :)

Ciao Antonino e Tom!


Ho uno "schema" della posizione del divano, dei diffusori...relative distanze e quanto sono ruotati i diffusori (toe-in).
Lo tengo per avere un rapido riposizionamento del sistema per quando si svolgono le "grandi pulizie" e/o la manutenzione della stanza.
Se credi che nello schema ci sia anche disegnata la posizione dei posacenere...beh...non sono arrivato a tal punto :mrgreen: :D

_________________
saluti, Tom


13/12/2018, 20:43
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 02/03/2018, 22:42
Messaggi: 115
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Ciao Tom c'è una specie di club in cui si parla del tuo impianto
Gli sfottò non mancano di certo
Avresti dovuto acquistare una coppia di avalon per poter sentire musica di un certo livello qualitativo
Pensi che sia gente rosicona o solo ignorante?
Indirettamente mi sono sentito chiamare in causa visto che a questo punto di buoni ascolti ci capirò nulla


17/12/2018, 20:15
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 4095
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
AntoninoLeone ha scritto:
Ciao Tom c'è una specie di club in cui si parla del tuo impianto
Gli sfottò non mancano di certo
Avresti dovuto acquistare una coppia di avalon per poter sentire musica di un certo livello qualitativo
Pensi che sia gente rosicona o solo ignorante?
Indirettamente mi sono sentito chiamare in causa visto che a questo punto di buoni ascolti ci capirò nulla


Penso enbrambe le cose, però non conoscendo bene le persone (e nemmeno avrei interesse particolare di conoscerle) non saprei quale termine piu gli si addice.
Intuisco che possano esserci problemi di ignoranza visto che fanno riferimento ai modelli/marchi/prezzi e non ai dati tecnici...in particolar modo (in questo caso) al teorema della conservazione dell'informazione.

Ad esempio, con particolari tecniche, è possibile far uscire (alla distanza di 1mt**) le stesse informazioni che riproduce una CV al cospetto di sua "maestà" Avalon...costasse quest'ultima anche 225.000€.

**sottolineo alla distanza di 1mt poichè si dovrebbe circoscrivere il discorso al solo diffusore, senza tenere conto di tutta quella serie di alterazioni ambientali che renderebbero molto piu complessa la valutazione del prodotto finito.

Se poi il discorso dovesse estendersi al fatto che non viene nemmeno accettato il dato statistico (testimonianza positiva di un certo numero di ascoltatori) allora non è piu ignoranza ma un mix di invidia unita ad una forma di auto-conforto che li "tranquillizza" e ne "auto-giustifica" l'importante esborso in denaro.

I "miracoli" in hifi non esistono, se un impianto suona bene vuol dire che la composizione, sistemazione ed interfacciamento sono stati fatti altrettanto bene, e non funziona nemmeno la diceria immaginaria del "suona bene per quello che costa" poichè limiterebbe erroneamente la prestazione al prezzo.

_________________
saluti, Tom


17/12/2018, 23:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/04/2018, 12:18
Messaggi: 31
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Faccio anche io i complimenti a Tom! Non ho mai avuto occasione di ascoltare il tuo impianto nonostante frequenti settimanalmente la Sicilia, ma mi sento di farti dei complimenti perchè hai saputo esporre dei criteri di scelta e di lavoro e non invece, come altri fanno, ostentare marchi, modelli e relativo costo. Tra l'altro sottolineo che questa maniera di porre la questione (mi riferisco in particolare all'interazione tra diffusore e ambiente) è molto logica e molto applicata anche in ambito musicale. Detto questo vorrei farti alcune domande che riguardano quello che sta a monte della coppia diffusore/ambiente. Uno dei luoghi comuni più tristi e fuorvianti tra i club audiofili è che l'impianto possa essere stimato e valutato per la sua verosimiglianza ad evento reale. Ci si dimentica che l'evento reale ormai è morto e sepolto , quando arriva ad essere riprodotto e noi non abbiamo mai sufficienti informazioni in merito. Di fatto qualsiasi impianto di riproduzione in realtà non può che fare i conti con le informazioni che gli vengono date da riprodurre, qualunque esse siano e su qualsiasi supporto esse siano fissate. Ecco il punto, come hai lavorato per capire se la tua sorgente è realmente all'altezza della situazione? Ci sono modi di verificare l'esatta corrispondenza tra le informazioni che sono sul supporto e la lettura che ne fa la sorgente? Qual'è il tuo modo preferito di procurarti musica ? (streaming, CD acquisito in digitale, altro? ) . Grazie mille. Er


18/12/2018, 8:58
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 4095
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Se ti trovi a passare nelle parti dell'agrigentino basta che mi contatti (e che sia di domenica primo pomeriggio) e ti ospito con piacere.
Andiamo al tipo di approccio, si, nel mio caso è come se non esistessero i "fondamentali" dell'audiofilo (un certo tipo di audiofilo...) e quindi si è partiti seguendo pedissequamente un percorso di interfacciamento elettrico--> elettroacustico-->acustico.
Non ha importanza se nel mio caso tutto questo ricade su determinati marchi/modelli, si può realizzare (contestualmente) anche con altro, l'importante è che il progetto preveda determinate scelte affinchè si sposi bene per quel tipo di situazione.
Chi lo fa ?...pochi...pochissimi...però conta il risultato finale.

"L'evento" musicale in realtà è come dici, non esiste...però bisognerebbe anche applicare un minimo di esperienza pregressa affinchè l'evento riprodotto possa garantire una timbrica corretta e dare anche una certa sensazione di verosimiglianza. (vedi ad esempio un colpo di grancassa, dove la verosimiglianza è distinguibile dallo stesso impatto)
Anche la voce umana ha una timbrica inconfondibile, il nostro cervello la memorizza giornalmente e ne archivia le caratteristiche.
Certamente a livello di buona riproduzione conta più quello che viene preservato come informazione contenuta nel disco, l'alta fedeltà dovrebbe garantire quantomeno questo...se poi tali informazioni vengono preservate con una perdita molto bassa, allora si potrà classificare come impianto ad elevate prestazioni.
Per capire se una sorgente (per quel che incide sul risultato finale) garantisce un elevato contenuto di informazioni bisogna effettuare i cosiddetti test di coerenza, o se preferiamo di congruenza.
Per questi test si utilizza la NTD sia in forma totale (l'intero segnale e fase appartenente alla categoria delle alterazioni lineari, e la distorsione appartenente alla categoria delle alterazioni non lineari) che in forma parziale (quest'ultima rileverebbe le distorsioni, solo quelle, in regime dinamico e nelle effettive condizioni d'uso).
Piu una sorgente risulta congrua, vale a dire tra il segnale originale (che si usa come stimolo di prova) e il segnale convertito, e piu questa risulterà fedele allo stesso. (tutto questo secondo un discorso molto semplificato, ma pur sempre approfondibile).
Quanto all'acquisto della musica: solitamente prima vado di preascolti (tramite spotify) in modo che possa capire se il CD o file merita di essere acquistato, almeno per i dischi nuovi e/o artisti meno popolari.
Il formato è quello: CD (e poi li rippo sul mio archivio) oppure download nei siti che vendono musica high resolution.

_________________
saluti, Tom


18/12/2018, 13:40
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/04/2018, 12:18
Messaggi: 31
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Grazie per l'invito e per la risposta. Lavoro a Palermo, non proprio attaccato ma non si sa mai. Per chiarezza, NTD sta per? (ad intuito penso che TD possa essere total distortion... ma la N?).
Un'altra curiosità, hai messo, in riferimento alla sorgente un .. per quel che conta.. tra parantesi, viene da da pensare ad un doppio senso o ho pensato male? All'alba del 2018 in effetti la questione sorgente può considerarsi quasi del tutto chiusa con componenti efficienti e di livello medio?


19/12/2018, 9:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/11/2016, 14:30
Messaggi: 239
Rispondi citando
Messaggio Re: Ho conosciuto Tom e raccolgo cose belle e brutte
Ho letto il 3d sul club. Direi che non rosicano. Per rosicare bisogna essere consapevoli. Quelli sono solo ignoranti.
Cultori della più becera my-fi, appassionati della loro passione, dei loro oggetti e della loro sottocultura bacata.
Non ti curar di lor... non c'è speranza di elevarli.

_________________
Hakuna matata a tutti


19/12/2018, 13:31
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb