Oggi è il 20/09/2018, 14:16



Rispondi all’argomento  [ 413 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27 ... 42  Prossimo
 Cavo di Potenza di Riferimento 
Autore Messaggio
Connesso
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3466
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
il cavo è dichiarato AWG 13. La resistenza probabilmente si riferisce a un metro di cavo (andata + ritorno) anche strutturalmente assomiglia molto al VDH che però è un AWG 12 (un po' più gosso).
L'impedenza è Z=135 Ohm, la velocità di propagazione 0.74c e la costante dielettrica vale 1.83. Sono tutte buone caratteristiche.
Sembra comunque un buon cavo e la ditta si dimostra seria dichiarando o i dati necessari.
Chi ha dei dati buoni li pubblica, chi non li pubblica probabilmente non li ha tanto buoni.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


08/03/2018, 12:19
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2018, 9:42
Messaggi: 23
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
MarioBon ha scritto:
il cavo è dichiarato AWG 13. La resistenza probabilmente si riferisce a un metro di cavo (andata + ritorno) anche strutturalmente assomiglia molto al VDH che però è un AWG 12 (un po' più gosso).
L'impedenza è Z=135 Ohm, la velocità di propagazione 0.74c e la costante dielettrica vale 1.83. Sono tutte buone caratteristiche.
Sembra comunque un buon cavo e la ditta si dimostra seria dichiarando o i dati necessari.
Chi ha dei dati buoni li pubblica, chi non li pubblica probabilmente non li ha tanto buoni.



Buongiorno, ho provato a fare il conteggio per un eventuale uso di questo cavo nel mio impianto, abbassando ulterioremente l'impendenza dei diffusori (avevo dichiarato precedentemente un mimnimo di 3,8 Ohm, ma andando a "spulciare" per bene il diagramma del modulo ho visto che arriva quasi a 3,2 Ohm) ebbene con cavo AWG 13 s'introduce una variazione di 0,0668 dB (se ho fatto bene i conti) quindi penso che sia una cosa trascurabile,o sbaglio Sig. Bon? Se tutto "quadra"dal punto di vista elettrico sarei intenzionato ad acquistarlo visto che il negozio dove mi appoggio tiene questo marchio. Grazie in anticipo per un Suo intervento.

Saluti
Andrea


10/03/2018, 8:21
Profilo
Connesso
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3466
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
Al momento si ritiene che una variazione inferiore a 0.1 dB (anche su una banda larga) non sia udibile.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


10/03/2018, 14:21
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 13/07/2017, 12:45
Messaggi: 76
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
Parecchio tempo fa ho avuto i monster sigma2 e devo dire che sopratutto adesso con l'attuale impianto li riprenderei ad occhi chiusi ,anzi lo rifaro' sichuramente nonostante me ne servano due coppie.


11/03/2018, 22:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2018, 9:42
Messaggi: 23
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
AndreaRainotti ha scritto:
MarioBon ha scritto:
il cavo è dichiarato AWG 13. La resistenza probabilmente si riferisce a un metro di cavo (andata + ritorno) anche strutturalmente assomiglia molto al VDH che però è un AWG 12 (un po' più gosso).
L'impedenza è Z=135 Ohm, la velocità di propagazione 0.74c e la costante dielettrica vale 1.83. Sono tutte buone caratteristiche.
Sembra comunque un buon cavo e la ditta si dimostra seria dichiarando o i dati necessari.
Chi ha dei dati buoni li pubblica, chi non li pubblica probabilmente non li ha tanto buoni.



Buongiorno, ho provato a fare il conteggio per un eventuale uso di questo cavo nel mio impianto, abbassando ulterioremente l'impendenza dei diffusori (avevo dichiarato precedentemente un mimnimo di 3,8 Ohm, ma andando a "spulciare" per bene il diagramma del modulo ho visto che arriva quasi a 3,2 Ohm) ebbene con cavo AWG 13 s'introduce una variazione di 0,0668 dB (se ho fatto bene i conti) quindi penso che sia una cosa trascurabile,o sbaglio Sig. Bon? Se tutto "quadra"dal punto di vista elettrico sarei intenzionato ad acquistarlo visto che il negozio dove mi appoggio tiene questo marchio. Grazie in anticipo per un Suo intervento.

Saluti
Andrea




Buongiorno a Tutti, finalmente dopo averci ancora pensato su quale cavo prendere ho deciso per il VDH CS122 Hybrid, è arrivato ieri e appena ho avuto un pò di tempo l'ho montato sull'impianto, senza forcelle o banane l'ho terminato spellato con stagnatura, ebbene, le prime impressioni sono positive, l'immagine sonora ne ha giovato diventando più chiara e definita nell'individuazione dei vari strumenti nello stage sonoro e, forse, dico forse perchè devo ancora approfondire gli ascolti, con certe registrazioni sembra di aver raggiunto una maggior profondità e larghezza di scena, questo per il momento è quello che a primo avviso ho percepito, comunque, un quadro nel contesto che mi appaga,grazie sig. Bon e ai forumer per i vostri consigli.

Saluti
Andrea


29/03/2018, 6:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2017, 20:55
Messaggi: 522
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
dipende molto dal tipo di impianto e quali mancanze devi correggere nello strsso, nel tuo caso dai primi ascolti va bene, buon per te.
personalmente trovo il VDH CS122 Hybrid una raspa, con effetto loudness che farebbe sembrare la scena più profonda ma la verità è che bassi ed alti sono enfatizzati e la parte centrale "indietro".
io nei miei diffusori avevo il cs12 (sempre rame argentato), per disperazione l'ho sostituito con un buon cavo in rame ofc 4n e finalmente adesso ascolto in modo naturale, senza effetti speciali.
dalla mia esperienza i VDH sono tutti delle equalizzazioni passive, non c'è ne uno che mi sia piaciuto, c'è sempre qualcosa per farli suonare in modo equalizzato.
mi son fatto un'idea sui cavi: più si sale di "qualità" più sono introdotte equalizzazioni per renderli appetibili, VDH è maestro in questo.
il tutto secondo la mia esperienza di prove che abbiamo fatti con degli appassionati.


29/03/2018, 9:42
Profilo
Connesso
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3466
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
Come ribadito più volte un cavo, in quanto tale, non ha un suo suono e non equalizza. Il comportamento del cavo è determinato della impedenza di uscita e della impedenza di ingresso delle apparecchiature che connette. Ne segue che lo stesso cavo, con apparecchi diversi, si comporta in modo diverso. Si cerca di scegliere, o di consigliare, i cavi che hanno la maggiore probabilità di comportari in modo neutro.
Per esempio un cavo di potenza AWG 10 è sicuramente migliore di un cavo AWG 19 ma, se il diffusore ha impedenza bassa, è sovrasmorzato e un po' "pompato" sui mediobassi, il cavo sottile suona più equilibrato. Accorci il cavo e le cose cambiano. Cambi diffusori o passi da uno stato solido a un valvolare e le cose cambiano.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


29/03/2018, 12:50
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2017, 20:55
Messaggi: 522
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
non metto in dubbio quello che dici, ma il 99% dei VHD hanno quella timbrica anche sui impianti diversi...., loudness con i medi indietro per avere una scena finta e "profonda".
davvero non suonano o non introducono equalizzazioni?, non credo di essere sordo
penso che al di là dei parametri che citi influisca anche la geometria ed i materiali utilizzati...ad esempio una determinata componente induttiva si può raggiungere in vari modi, sbaglio ?


29/03/2018, 16:05
Profilo
Connesso
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3466
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
Il cavo è quello che è con i suoi parametri che già tengono conto della cordatura e di tutto il resto.
IL VHD è un cavo molto semplice con due condutori ben separati (bassa capacità) di buona sezione e con dielettrico privo di alogeni. E' altamente probabile che quello che si sente sia proprio il "suono" di amplificatore e diffusori.
Se non piace il VDH si può passare ad un cavo con capacità più alta che randa l'amplificatore un po' meno stabile ed accentui l'estremo alto. Ma il suono non è più "lucido" per merito del cavo ma per demerito dell'amplificatore.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


29/03/2018, 16:39
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2017, 20:55
Messaggi: 522
Rispondi citando
Messaggio Re: Cavo di Potenza di Riferimento
MarioBon ha scritto:
E' altamente probabile che quello che si sente sia proprio il "suono" di amplificatore e diffusori.

quindi avrei sentito solo impianti che suonano loudness?, tutti?, non credo


29/03/2018, 16:41
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 413 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27 ... 42  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb