Oggi è il 23/09/2019, 0:07



Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 Mi date una mano per dei cavi di potenza? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/02/2019, 12:31
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Buonasera,
per mantenere la pace in famiglia :roll: sono costretto a tenere l'amplificatore, e relative elettroniche, dal lato opposto ai diffusori.
Di conseguenza, i cavi dei diffusori, sono stati passati all'interno delle contropareti perimetrali della stanza.
Purtroppo questo ha comportato una lunghezza dei cavi di 12 metri :oops: per ogni canale audio.
Tra l'altro con una qualità dei cavi davvero economica e per questo motivo li vorrei sostituire.

Premesso che non potrò avvicinare le elettroniche ai diffusori, se non a fronte di un divorzio, che tipo di cavi potrei utilizzare per rendere meno oscena questa distanza tra elettroniche e diffusori?

Ho letto l'articolo relativo ai cavi ma non riesco a generare dei numeri relativi alle caratteristiche del cavo da acquistare.

Di seguito le specifiche dei diffusori e dell'amplificatore

Amplificatore AM Audio M-120:
Immagine

Diffusori Tannoy D700:
Immagine

Grazie.


15/02/2019, 18:23
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2017, 10:18
Messaggi: 272
Località: Italia
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Data la lunghezza non trascurabile sarebbe opportuno utilizzare cavi unipolari allo scopo di ridurre un po' la capacità parassita oltre a dover essere di sezione adeguata.
Sceglierei questi volendo rimanere su cifre ragionevoli:
Polo positivo, https://www.ebay.it/itm/Audison-Connect ... :rk:2:pf:0

Polo negativo, https://www.ebay.it/itm/Audison-Connect ... :rk:1:pf:0
In tutto te ne servono 48 mt lineari.
Come alternativa ci sarebbe questo:
https://www.ebay.it/itm/GROUND-ZERO-Cav ... 0005.m1851

_________________
Saluti


15/02/2019, 22:03
Profilo

Iscritto il: 15/02/2019, 12:31
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Grazie Polin per la tua risposta.
Vediamo se altre persone hanno avuto a che fare con un problema simile.


16/02/2019, 11:18
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/03/2018, 17:31
Messaggi: 295
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
il consiglio di un cavo di grossa sezione è buono, son veramente lunghi, io starei almeno su awg 6.
se li prendi in matassa da 50 metri magari risparmi. se li vuoi già accoppiati van den hul li vende a metro
con i due conduttori distanziati da un binario tipo il 352, però non costa poco vista la quantità, se magari
ci dici anche il tuo budget credo che nessuno si offenda qui.


16/02/2019, 12:23
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/03/2018, 17:31
Messaggi: 295
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
altra cosa che mio son dimenticato: se passi dentro muro in canalina oppure no non so devi vedere se ti avvicini molto ai fili della corrente elettrica perché in questo
caso potrebbero essere utili dei cavi schermati, ma le loro prestazioni in ambito audio a volte possono peggiorare.


16/02/2019, 12:30
Profilo

Iscritto il: 15/02/2019, 12:31
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Grazie Rollo per il tuo intervento.
come budget, al momento, starei intorno ai 250 €.

rollo ha scritto:
... se magari ci dici anche il tuo budget credo che nessuno si offenda qui.


16/02/2019, 14:56
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 5000
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Polin ti ha consigliato dei cavi AWG 8:
Immaginecon questi cavi (per 12 metri in andata e ritorno)
tenendo conto
- fattore di smorzamento dell'amplificatore = 70
- minimo di impedenza dei diffusori = 4 ohm
- massimo di impedenza = 30 ohm (a sentimento)
- lunghezza del collegamento 12 metri
- resistenza di contatto nulla (il cavo spellato ha la resistenza di contatto minima)
la variazione tra collegamento con cavo e senza cavo è di 0.089 dB.
Vediamo cosa succede con un cavo AWG 10:
Immagine
In questo caso la differenza sale a 0.142 dB.
In letteratura c'è chi sostiene che una variazione di 0.1 dB (su una banda passante sufficientemente larga) sia udibile. Personalmente mi accontento anche di 0.5 dB quindi se il cavo AWG 8 non passa nelle canalette passerei all'AWG 10 senza tanti patemi.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


16/02/2019, 15:46
Profilo WWW

Iscritto il: 15/02/2019, 12:31
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Grazie per le risposte.
Mi metto alla ricerca di un cavo che possa tirarmi fuori da questa situazione.

Stamattina, parlando con la padrona di casa (mia moglie :D :D :D ), è emerso uno spiraglio per utilizzare un ripiano della parete attrezzata posizionata al lato di uno dei diffusori.
Questo potrebbe portare a dimezzare di oltre il 50% la lunghezza dei cavi.
Potrei arrivare a soli 5 metri per ogni diffusore.
Incrocio le dita.

In virtù di questa nuova possibilità, potrei utilizzare un cavo di 4mm2?
Questa è la dimensione che consiglia il manuale dell'Am Audio.
La Tannoy, per lunghezze oltre i 3 metri, consiglia il 2,5mm2.

Se va bene una sezione di 4mm2, quali caratteristiche dovrebbe avere il cavo per abbinarsi alle specifiche amplificatore/diffusore?


16/02/2019, 16:13
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 5000
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
4 mm2 è praticamente un AWG 11, fai uno sforzo e prendi un AWG 10 (5.2 mm2).
A parte la sezione consiglio cavi a bassa capacità e con guaina (e dielettrico) privo di alogeni (ovvero evitare PVC e PVDF).
Un cavo a bassa capacità si presenta con i due conduttori paralleli e separati da una certa distanza
simile a questo qui:
https://www.vandenhul.com/product/the-d-352-hybrid-halogen-free/
I cavi variamente intrecciati presentano bassa induttanza ma alta capacità.

Il rame OFC serve per realizzare cavi flessibili ma non ci sono evidenze che apporti un miglioramento qualitativo alla riproduzione. Il rame elettrolitico o rame rosso, utilizzato nei normali fili elettrici, è puro al 99.9% (più che sufficiente).

Per quanto riguarda i cavi in argento: dato un cavo in argento di diametro X si ottiene la stessa resistenza con un cavo in rame di diametro X + 5%. Quindi un cavo in rame AWG 11 è molto migliore di un cavo in argento AWG 12 (tra due numeri AWG successivi la resistenza cambia del 26%).

Sono sicuro che cercando in rete si possono trovare dei cavi di sezione adeguate e con una guaina in polipropilene o polietilene (va bena anche teflon e kevral).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


16/02/2019, 16:23
Profilo WWW

Iscritto il: 15/02/2019, 12:31
Messaggi: 7
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi date una mano per dei cavi di potenza?
Grazie Mario per l'esaustiva spiegazione.


16/02/2019, 20:27
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb