impressioni di dicembre - vdh d-352 hybrid con opera e unico

Cavi di Alimentazione, Segnale e Potenza
Messaggio
Autore
Avatar utente
Coltr@ne
Messaggi: 242
Iscritto il: 25/12/2016, 10:36

Re: impressioni di dicembre - vdh d-352 hybrid con opera e u

#11 Messaggio da Coltr@ne » 15/01/2020, 12:30

relativamente a quel grafico
Con buona pace del sesto senso

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6100
Iscritto il: 24/11/2016, 12:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: impressioni di dicembre - vdh d-352 hybrid con opera e u

#12 Messaggio da MarioBon » 15/01/2020, 14:51

LHifi ha scritto:...Ho recuperato più dati possibili sulle casse (Harbeth P3ESR ) e sull'integrato (Hegel H90) e sui cavi che volevo valutare.
Sui cavi VDH ho solo iporizzato l'induttanza, perchè è l'unico dato non dichiarato dal produttore.
Se è dichiarata solo la induttanza parassita si può risalire alla capacità se è noto il materiale dielettrico utilizzato.
Immagine
http://www.mariobon.com/Glossario/___Ma ... ttrica.pdf
Immagine
La velocità di propagazione nel cavo è determinata dalla costante dielettrica relativa (vedi tabella linkata) e vale la velocità della luce diviso per la radice quadrata della costante dielettrica (vedi immagine precedente).

La costante dielettrica del PVC è alta e dipende dalla frequenza e in più rilascia cloro che inquina il rame: tra i materiali plastici è il peggiore. Meglio PP, PE, Kapton, Teflon, ecc.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti