Nuova trovata per abbindolare il sistema percettivo

L'udito, cosa udiamo, come udiamo
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
sibry
Messaggi: 470
Iscritto il: 28/11/2016, 8:23
Il mio Impianto: Musical Fidelity Nu Vista M3
Yamaha CD-S3000
Labtek Hi End
Audiosonica "Stonefly"
Ruark Talisman ||
Sonus Faber Parva FM4
Solid Steel
filtro Black Noise Extreme
Van Den Hul: The First
Systems and Magic: Gold Wire
ViaBlue: SC4
Soundcare Superspikes
Località: provincia di VR

Re: Nuova trovata per abbindolare il sistema percettivo

#91 Messaggio da sibry »

si ma... il rame puro al 99,99999999999999999999999999999999999 % dovrebbe veicolare il segnale elettrico meglio del fil de ferro, no' ? :?:

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6732
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Nuova trovata per abbindolare il sistema percettivo

#92 Messaggio da MarioBon »

La differenza sta nella resistenza ma il segnale "si veicola" allo stesso modo.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6998
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Nuova trovata per abbindolare il sistema percettivo

#93 Messaggio da TomCapraro »

Ho due pezzacci di fil di ferro.
Come isolante uno strato di nastro in PVC, peraltro sottilissimo. (messo soltanto per evitare un corto accidentale)
Quanto prima gli faccio transitare (a confronto di un cavo segnale Klimo DIS) dei segnali di test, e concluderò con un bel brano di Tuck&Patti.
saluti, Tom

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti