Oggi è il 22/09/2019, 19:53



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 ....l'insostenibile "difficoltà" di scegliere.... 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2016, 17:44
Messaggi: 95
Rispondi citando
Messaggio ....l'insostenibile "difficoltà" di scegliere....
Buongiorno a tutti, in questi giorni di maggio, a causa di alcuni problemi di salute ed a un po' di sopravvenuto buon "senso", ( mi piace raccontarmela così ma so benissimo quanto il "buon senso" sia lontano da me in ambito hi fi ), ho preso la decisione tanto agognata dalla mia compagna di ridurre le mie sale da giuoco da due a una...e qui sono iniziati i miei problemi.. 
...le opzioni come ambiente di "ascolto" erano due, una zona "living" di 31 mt.q. condivisa con il resto della mia adorabile "ciurma" ( due bimbe, Camilla 6 anni e Agata 2, altamente addestrate a non avvicinarsi ai giocattoli di papà, la mia compagna Giada e l'ultimo arrivato Lorenzo ) e un piccolo studiolo di 15 mt.q. mansardato, con il lato basso del soffitto a 2,40 mt ed il lato più alto a 3,50...considerando "primaria" la tranquillità durante gli ascolti ho subito deciso per lo studiolo in modo di aver una stanza solamente mia dove poter rinchiudermi, ma confesso che già dopo pochi giorni il "respiro" ed il palcoscenico che riuscivo a ricreare nel salone più grande iniziava a farsi rimpiangere...ma bando alle ciance e passiamo alla decisione numero due, ovvero, quale diffusore tenere...
...la scelta è tra delle Opera Grand Callas 08 e delle Unison Research Max 2...vi dico solo che negli ultimi 15 giorni entrambi i diffusori sono finiti sui vari mercatini, prima uno e poi l'altro, con un susseguirsi di "scelta" su quale diffusore tenere che variava e varia ad ogni ascolto da me fatto...lo sò, il buon senso direbbe di tenere le G.C. 08, diffusore "completo", caricamento in sospensione pneumatica e quindi più semplice da inserire/gestire in pochi metri, "dimensionalmente" più adatto allo studiolo e con grandissime "medie"...ed infatti ogni volta che le collego all'ampli dopo aver ascoltato le Max, le 08 hanno il "sopravvento", al punto tale come dicevo di aver fatto finire sul mercatino le Max...ero sicurissimo di aver chiuso questo capitolo, ma ieri sera,dopo aver riposizionato le Max...ecco, nonostante i pochi metri a disposizione, la difficoltà nel collocarle e tutto quanto ciò che ho già scritto, quel benedetto padellone e quella tromba al giusto volume mi fan proprio "godere", non son pronto a rinunciarci... :mrgreen:
...ecco stamattina spuntare quell' insostenibile "difficoltà" nel scegliere, quella certezza di un sicuro pentimento qualora mi separassi dall' una o dall' altra che porta un pensiero nel mio cervelletto che mi ha spinto a condividere con voi questa domanda: 
...ma è solo Passione od un principio di "ludica" follia??...come sarò messo dopo aver dovuto "scegliere" quale dei due lettori cd tenere, quale pre fono e giradischi, ecc ecc?? :shock: ...capita solo a me o anche voi vi ritrovate in questa difficoltà nel separarvi dai nostri amati oggetti?...
Cordialmente Andrea  


01/05/2019, 15:24
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 5000
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: ....l'insostenibile "difficoltà" di scegliere....
Ascoltare musica dovrebbe coinvolgere principalmente le emozioni e in questo caso le tue emozioni quindi anche il consiglio più sensato (tenere le Opera e cedere le MAx) potrebbe non essere quello giusto.
Di una cosa sono sicuro: se stai un po' di tempo ascoltando solo le GC quado collegherai le MAX ti verrà voglia di tenerle e la stessa cosa avverrà a fattori invertiti. Del resto se hai acquistato due diffusori così diversi ci sarà stato un motivo (probabilmente con certi generi preferisci una e con altri generi l'altra).

La soluzione "tecnica" potrebbe essere cercare di far suonare le GC come le MAX (cosa possibile visto l'ambiente di 15 metri quadr ovvero circa 40 metri cubii) ergo mettere le GC in angolo e dotarsi di un DRC o Dirac Live. Con qualche pannello fonoassorbente ben collocato puoi limitare le riflessioni laterali (che con la tromba sono inferiori).
Con il punto di ascolto a 2.5 metri con 100 Watt dovretiarrivare a 120 dB (due diffusori in funzione).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


01/05/2019, 16:01
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2016, 17:44
Messaggi: 95
Rispondi citando
Messaggio Re: ....l'insostenibile "difficoltà" di scegliere....
...Grazie per la dritta Dott., anche se sono propenso a tenere le Max, considerando che ho deciso di tenere come amplificazione il Maestro Anniversary di A.A. e il Solistino con le 845 di Viva Audio...e soprattutto, come diceva, le Max mi "emozionano".....le 2 tra l'altro le trovo molto più "educate" rispetto alle 1, ma forse è la mia memoria a tradirmi...i primi giorni ero addirittura un po spiazzato perché dopo l'esperienza con le M1 le 2 le ho acquistate senza ascolto, complice un ottima offerta trovata da un negoziante e come dicevo, mi aspettavo più "esuberanza".... invece le trovo molto molto equilibrate, gli alti sono di un dettaglio e di un, mi passi il termine un po ignorante, "luccichio" pazzesco senza scadere nel fastidioso che a mio giudizio è veramente un opera d'arte...sotto scendono che è un piacere e le medie belle piene e calde....insomma, non gli manca veramente niente....


01/05/2019, 17:10
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 5000
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: ....l'insostenibile "difficoltà" di scegliere....
Allora tutti ok.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


01/05/2019, 17:28
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 14:01
Messaggi: 53
Rispondi citando
Messaggio Re: ....l'insostenibile "difficoltà" di scegliere....
Dovrò ascoltarle prima o poi queste Max2 , mi incuriosiscono proprio.

Acam75, anch’io mi trovo nella pessima situazione di aver dovuto abbandonare la sala d’ascolto. Serviva la camera per il mio cucciolo, ubi maior......
Trasferirò l’impianto nel sottotetto, di quei sottotetti che solo a Venezia..., con tutte le incognite del caso. Avevo pensato inizialmente di vendere le GrandCallas 08, ad occhio grandine per il nuovo ambiente, ma mi piacciono troppo e a cambiare si fa sempre a tempo. Con calma proverò a sistemarmi e a sistemarle in ambiente, sarà una grande sfida che spero di vincere, confido molto nella compostezza del diffusore..

_________________
Francesco


01/05/2019, 20:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mario061 e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb