Oggi è il 26/06/2019, 21:48



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Sonus Faber Elipsa Red 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2016, 17:44
Messaggi: 95
Rispondi citando
Messaggio Sonus Faber Elipsa Red
...Buongiorno a tutti, dopo aver ceduto entrambi i diffusori per il bisogno di liberare spazio per la famiglia ( G.C08 e Max 2 ) ed aver ridotto le sale d'ascolto da due ad una e aver passato più di un mese a cercare di scegliere fra due modi diversi di porgere la musica ma entrambi piacevolissimi a mio personale modo d'ascoltare e non volendo rinunciare alle peculiarità di uno o dell' altro, ho iniziato a pensare ad un diffusore che potesse in qualche modo essere il punto di equilibrio tra i due.....in ballottaggio sono finiti sotto esame le G.Callas 14, le Diva 14 e le Sonus Faber Elipsa Red Violin ed alla fine ho scelto di puntare sulle Red Violin, dopo averle ascoltate ed in virtù del loro woofer da 26 cm, ( il 38' delle Max con quel suo modo di presentare le basse e le medio basse é diventato per me irrinunciabile ) e considerando che sono dichiarate come frequenze da 35 hz a 30000 hz ( contro i 30 hz e 20000 hz delle Max ) e complice un momento in cui commercialmente questo diffusore risulta economicamente molto conveniente, questa mattina ho fatto due misure per vedere se riesco ad evitare di spostare nuovamente tutto l'impianto giù ed a salvare lo studio, che ha il grande vantaggio di garantirmi un po più di privacy dalle mie piccole pesti...posto uno schizzo fatto in scala, niente di che ma dà l'idea se effettivamente potrebbe funzionare oppure no...personalmente anche se risicato forse si potrebbe tentare, ovviamente con trattamento adeguato...che ne pensate?
Immagine
Cordialmente Andrea


12/05/2019, 7:54
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4618
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Sonus Faber Elipsa Red
Come per tutti i diffusori di questo mondo, sarebbe meglio ascoltarle prima. Se fosse possibile trovare una prova su qualche rivista dare anche un occhio all'impedenza (ci sono diffusori che scendono anche sotto i 2.5 Ohm).
La Elipsa è stata provata sul numero 277 di Audio Review e su SteroPlay (Germania).
Nel 2007 costavano 14.500 euro di listino.

Per quanto riguarda il punto di ascolto, che è molto vicino alla parete posteriore, saarebbe opportuno, indipendentemente dai diffusori, rendere il muro alle spalle dell'ascoltatore più assorbente possibile (per esempio con un pannello orizzontale 2x1 metri di materiale adeguato).
http://www.mariobon.com/index_FA.htm

La posizione in angolo, in generale, potrebbe richiedere una correzione attiva con DRC o Dirac Live (o simile).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


12/05/2019, 10:44
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2016, 17:44
Messaggi: 95
Rispondi citando
Messaggio Re: Sonus Faber Elipsa Red
Buongiorno Dott., le Elipsa Red Violin le ho ascoltate purtroppo in una stanza di almeno 30 mt.q. di un negoziante amico di Santorso ( Vi ), grande appassionato e rivenditore Opera....l'ascolto infatti è stato fatto con il 150 ed il Cdue e devo ammettere che era un gran bel sentire.....le Red Violin dovrebbero avere il twetter delle Stradivari e crossover diverso rispetto alle prime Elipsa.....per il trattamento pensavo, tenga presente che sono un vero ignorante in materia, di usare 4 bass trapp in angolo, impilate una sull'altra dietro i diffusori che al loro interno hanno anche un risuonatore di Helmholtz....in base a come li ruoti su se stessi assorbono più basse o alte frequenze......pareti laterali trattate con pannelli oudimmo da 15 cm x 60 x 1,00 mt....sempre sulla parete dietro ad i diffusori in mezzo tra i due, un pannello della oudimmo da 15 x 45 x 1,20, messo in verticale a mò di colonna e dietro il punto d'ascolto all'altezza delle orecchie quattro quadrotti Vicoustic riflettenti......poi eventualmente se fosse necessario trattare il soffitto e la parete posteriore al punto di ascolto, sopra i quadrotti riflettenti per intenderci, userei pannelli oudimmo da 5 cm x 1,20 x 60.....il problema è che essendo un ignorante non sono minimamente in grado di usare hardware e software per verificare quanto fatto....mi affiderò alle orecchie già sapendo che sicuramente sbaglierò qualcosa....tutto il materiale per il trattamento l'ho acquistato di seconda mano e quindi il progettino è basato veramente solo sull' ascolto....
Grazie per i suggerimenti e l'attenzione, cordialmente Andrea


12/05/2019, 12:00
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4618
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Sonus Faber Elipsa Red
Gli assorbitori negli angoli vanno bene anche se, personalmente, li metterei negli angoli dietro al punto di ascolto. Piuttosto che mettere un pannello sulla parete dietro ai diffusori lo metterei dietro al punto di ascolto un pannello oudimmo 180x120 in orizzontale dove è certamente più utile per ridurre il mascheramento causato dalle riflessioni che provengono dalle spalle dell'ascoltatore.
L'ambiente è abbastanza piccolo per cui non saprei quanto possano essere utili i pannelli diffondenti (che lasceri perdere).
Per cominciare farei questo:
Immagine
negli angoli metterei direttamente degli assorbitori a sezione triangolare (che costano pure meno)
sempre da soffitto a pavimento (se sono brutti basta fare una "camicia" con tela bianca a trama larga).
https://www.zetastylestore.it/34-bass-trap
(Bass trap scanalate 80x30x30 Cm: con tre arrivia 2.40 metri)

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


12/05/2019, 13:27
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2016, 17:44
Messaggi: 95
Rispondi citando
Messaggio Re: Sonus Faber Elipsa Red
Grazie per le dritte Doc e per la segnalazione delle bass trap, proverò tutto e vediamo come va....se riesco come segnalato da lei a lasciare aria dietro ai diffusori sarebbe un gran colpo, piazzarle dietro le casse mi turbava anche solo per questioni di spazio ma pensavo erroneamente che fosse necessario....
...grazie infinite, cordialmente Andrea


12/05/2019, 14:37
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb