Magneplanar: quale ampli?

Sorgenti, Amplificatori, diffusori acustici, ecc.
(tranne i cavi)
Messaggio
Autore
daniela
Messaggi: 5
Iscritto il: 03/04/2021, 15:30
Il mio Impianto: denon + jbl

Magneplanar: quale ampli?

#1 Messaggio da daniela »

buongiorno a tutti,

sono nuova del forum. Vorrei chiedere a @MarioBon, @Haydn e chi ha esperienza di ascolto con Magneplanar un consiglio su quale ampli usare per pilotarle. Premetto che:

- ho comprato usate le MG 2.7 QR
- ascolto in una stanza di 25 mq praticamente vuota
- a volume abbastanza basso (idealmente 1:1)
- soprattutto musica classica antica (archi, clavicembalo, voce, musica barocca, musica da camera, quartetti)
- ma anche pianoforte, solo o concerto, '700/'800

Delle Magneplanar apprezzo la scena, la definizione, la chiarezza, la fedeltà rispetto al suono che questo tipo di musica ha dal vero.

Ho letto un po' il forum e il sito di Mario e ho cercato di capire quali potrebbero essere gli ampli più adatti.

In merito, siete d'accordo con quanto risponde sul suo sito la Magnepan alla FAQ "qual è il miglior amplificatore per le Magneplanar"?

- "Se volete una risposta secca, è un ampli direct-coupled, Classe A/B con alta capacità di corrente che si avvicini il più possibile al raddoppio della potenza a 4 ohm"
- "Probabilmente, il rapporto di potenza a 8 e 4 a ohm definisce la qualità del suono più di qualsiasi altro aspetto delle prestazioni sonore. In genere, se gli ingegneri hanno fatto bene questo, probabilmente hanno fatto un buon lavoro anche in altri aspetti dell'amplificatore."
- "Non raccomandiamo produttori che" non indicano la potenza a 4 ohm, o la indicano solo a 6 ohm, o indicano a 4 ohm una potenza uguale a quella a 8 ohm, o installano un interruttore che protegga l'ampli quando si usano diffusori a 4 ohm
- "Abbiamo sentito che gli amplificatori di classe D si spengono quando pilotano carichi di 4 ohm o che la qualità del suono è meno che desiderabile. Francamente, alcuni suonano molto male sulle Maggies. Dunque, anche se i modelli di fascia alta più recenti sono molto meglio, dobbiamo adottare un approccio prudente. Gli ampli di Classe A/B direct-coupled con alta capacità di corrente si dimostrano una buona scelta da molti decenni."

(da http://www.magnepan.com/faq#receivers)

Ho letto anche quello che dice Haydn sul suo Sansui.

Vorrei sapere che ne pensate di Accuphase, per esempio l'integrato e205 (80W a 8 ohm / 110W a 4 ohm, con MOS FET) o gli integrati e206 o e207 (100W a 8 ohm / 140W a 4 ohm, sempre con MOS FET) che si trovano usati a 600/900 euro. L'integrato e305 (130W a 8 ohm / 180W a 4 ohm) passa invece a 1.500 euro (che per ora è un po' troppo per me... forse... mah...) Gli integrati sono del 1985 / 1989 / 1992 e le MG 2.7 QR dovrebbero essere uscite nel 1994.

(da http://www.accuphase.com/history.html#premain_amp)

Tenendo conto che ho scelto le Magneplanar proprio per le loro caratteristiche, e che non cerco un ampli che le "cambi/corregga" (per esempio dando più bassi), ma che semplicemente riesca a pilotarle rispettando la loro particolarità, cosa mi suggerite di cercare?

(So che un valvolare forse aggiungerebbe un po' di dolcezza, e che esistono anche ibridi valvole + MOS FET come il Lector zax...)

Mille grazie per i vostri consigli e... buoni ascolti! :P

daniela barbieri

P.S. perché il MOS FET c'è sulla serie 2 di Accuphase, e non sulla 3 (almeno mi pare :roll: )?

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7176
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Magneplanar: quale ampli?

#2 Messaggio da MarioBon »

I consigli di Magneplanar sugli amplificatori sono corretti e validi in generale. Il criterio però si può anche, in un certo senso, invertire. Per esempio
consideriamo un ampli che dichiara:
100 Watt su 8 Ohm
160 Watt su 4 Ohm
256 Watt su 2 Ohm
La prima cosa da osservare è che viene dichiarata la potenza su 2 Ohm. Poi si può dire: se fosse un amplificatore ideale che eroga 256 Watt su 2 Ohm produrrebbe 128 Watt su 4 Ohm e 64 Watt su 8 Ohm.
Quindi questo ipotetico amplificatore si comporta come un amplificatore "ideale" da 64 Watt su 8 Ohm.
Detto questo, Audio Review nei test degli amplificatori, produce la "curva di carico" che mostra quanto varia la potenza erogata al variare del carico. Questo test è un indicatore della qualità di un amplificatore.
Fortunatamente le Magneplanar non sono un carico particolarmente difficile (anzi piuttosto facile) per un amplificatore quindi la scelta dell'ampli dovrebbe essere sufficientemente ampia.
DA quanto dice Magneplanar si evince che sia preferibile un ampli con un fattore di smorzamento elevato e che si debbano evitare gli ampli a valvole (e su questo concordo).
Se Haydn non ti risponde a breve sollecitalo con un messaggio privato.
Per quanto riguarda l'ampli mi fermo qui.

In merito alla stanza da 25 metri quadri, non ho nessuna riserva sulle dimensioni, mi preoccupa un po' che tu la definisca "praticamente vuota" ma se l'effetto ti soddisfa... va bene così.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

daniela
Messaggi: 5
Iscritto il: 03/04/2021, 15:30
Il mio Impianto: denon + jbl

Re: Magneplanar: quale ampli?

#3 Messaggio da daniela »

mille grazie Mario.
Sì, è vero. La stanza vuota è troppo asciutta per le Magneplanar... ora ci dovrò mettere qualche cosa.
Andrò a vedere i test di Audio Review ed eviterò i valvolari, allora!

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7176
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Magneplanar: quale ampli?

#4 Messaggio da MarioBon »

Se devi acquistare una libreria ti consiglio il modello Billy di IKEA (moduli larghi 50 cm a giorno) da disporre alle spalle del punto di ascolto. Questo tipo di libreria è ottima per diffondere il suono. Ci sono anche i moduli porta CD. Come assorbitori vanno benissimo le poltrone alla Fracchia, poltrone e divani, cuscini, ecc. . Se metti un tappeto prendi anche un sottotappeto in feltro (credo che da IKEA li abbiano).
Dato che le Magneplanar emettono sui due lati e bene concentrare i materiali fonoassorbenti attorno al punto di ascolto e non dietro ai diffusori.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

daniela
Messaggi: 5
Iscritto il: 03/04/2021, 15:30
Il mio Impianto: denon + jbl

Re: Magneplanar: quale ampli?

#5 Messaggio da daniela »

Grazie delle dritte. Per l'ascolto, la poltrona/divano è bene sia bassa, senza uno schienale che ostacoli il suono, giusto?

Avatar utente
bibo01
Messaggi: 238
Iscritto il: 25/11/2016, 23:41

Re: Magneplanar: quale ampli?

#6 Messaggio da bibo01 »

Daniela,
per esperienza diretta, questo amp lo terrai per anni, è robistissimo e ideale per le Maggies (per tutti i modelli) in quanto progettato appositamente.
http://www.sanderssoundsystems.com/prod ... agtech-amp
Esistono delle alternative valide a meno prezzo, ma su questo prodotto "ci metto la mano sul fuoco" :P

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7176
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Magneplanar: quale ampli?

#7 Messaggio da MarioBon »

daniela ha scritto: 05/04/2021, 23:39 Grazie delle dritte. Per l'ascolto, la poltrona/divano è bene sia bassa, senza uno schienale che ostacoli il suono, giusto?
è sufficiente che lo schienale non superi le spalle.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7176
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Magneplanar: quale ampli?

#8 Messaggio da MarioBon »

bibo01 ha scritto: 06/04/2021, 2:48 Daniela,
per esperienza diretta, questo amp lo terrai per anni, è robistissimo e ideale per le Maggies (per tutti i modelli) in quanto progettato appositamente.
http://www.sanderssoundsystems.com/prod ... agtech-amp
Esistono delle alternative valide a meno prezzo, ma su questo prodotto "ci metto la mano sul fuoco" :P
Se è fatto per pilotare carichi da un Ohm va sicuramente bene anche con i carichi più alti. Nel caso specifico è un po' sovradimensionato. Anche perché le MG non sono elettrostatiche (è isoplanare) ed hanno una impedenza che resta sopra i 4 Ohm. Lo dico solo perché ha un costo e non conosco il budget a disposizione,
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

daniela
Messaggi: 5
Iscritto il: 03/04/2021, 15:30
Il mio Impianto: denon + jbl

Re: Magneplanar: quale ampli?

#9 Messaggio da daniela »

Grazie. Se c'è qualcuno che ha o ha usato gli Accuphase serie 2, e mi sa dire come pilotano e che voce hanno, il mio budget come dicevo è sotto i 1000, per l'usato

Avatar utente
bibo01
Messaggi: 238
Iscritto il: 25/11/2016, 23:41

Re: Magneplanar: quale ampli?

#10 Messaggio da bibo01 »

daniela ha scritto: 06/04/2021, 10:00 Grazie. Se c'è qualcuno che ha o ha usato gli Accuphase serie 2, e mi sa dire come pilotano e che voce hanno, il mio budget come dicevo è sotto i 1000, per l'usato
Vedi tra gli amp Emotiva X
https://emotiva.com/collections/amps

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite