Disaccoppiare dal pavimento.

richieste, consigli, scambi di opinioni per chi realizza in proprio difusori acustici e altri dispositivi audio
Messaggio
Autore
Interference
Messaggi: 299
Iscritto il: 24/04/2019, 17:28

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#31 Messaggio da Interference »

MarioBon ha scritto: 27/04/2021, 16:53 se leggi qualche vecchio libro di HiFi non si parla di punte o di disaccoppiare ma si consiglia di realizzare le casse scavando delle nicchie nei muri magari a lato del caminetto. Le punte sono state introdottr per i diffusori da pavimento su pavimenti con moquette (per problemi di stabiltà). Poi qualcuno se ne è approffittato.
Anche con i cavi non si scherza. Ero rimasto ai Cardas da sedici mila euro ma ho saputo che ce ne sono di molto più costosi.
Il mercato HiFi è fatto così ed è uno dei motivi per cui sta perdendo progressivamente terreno.
Grazie ancora Mario per portare sempre una ventata di ragionevolezza in questo hobby.

Da "profano" la prima volta che ho approcciato il problema non riuscivo a spiegarmi tutta questa ossessione per punte e contropunte. Intuitivamente ho sempre messo dei feltrini tra i diffusori e gli stand, così come tra gli stand e il pavimento, parlando di bookshelf con peso tra il leggero e il medio (6-8 kg ad unità).

Una volta ho visto una discussione iniziata da qualcuno che metteva le punte (!) su un DAC (!!) da 150 euro (!!!). Non che un DAC più costoso ne abbia bisogno ma pensare che un componente privo di elementi microfonici e che pesa trecento grammi si e no possa necessitare di una "sospensione" per mezzo di punte mi pare lunare.

Avatar utente
il Carletto
Messaggi: 466
Iscritto il: 05/12/2016, 15:43
Il mio Impianto: Sorgente:iMac 2011 - HQPlayer + Dante Virtual Soundcard
Finale: Powersoft Ottocanali 8K4 Dante in triamplificazione
Diffusori: PMC IB1S
Trattamento acustico Passivo: Rpg Diffractal, Vicoustic, Oudimmo, Masacoustics
Trattamento acustico attivo: DRC
Località: Firenze

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#32 Messaggio da il Carletto »

Se è per questo è pieno di audiofili con le punte anche sotto le ciabatte di alimentazione :roll:
Carlo da Firenze

carlochiarelli
Messaggi: 631
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#33 Messaggio da carlochiarelli »

Le ciabatte con le punte sono scarponi! Usiamo termini tecnici appropriati, please....😉

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7176
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#34 Messaggio da MarioBon »

.. ma si può fare così:
Immagine
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
superdeath1978
Messaggi: 401
Iscritto il: 08/01/2017, 12:47
Località: Orsogna (CH)

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#35 Messaggio da superdeath1978 »

MarioBon ha scritto: 27/04/2021, 16:53 se leggi qualche vecchio libro di HiFi non si parla di punte o di disaccoppiare ma si consiglia di realizzare le casse scavando delle nicchie nei muri magari a lato del caminetto. Le punte sono state introdottr per i diffusori da pavimento su pavimenti con moquette (per problemi di stabiltà). Poi qualcuno se ne è approffittato.
Anche con i cavi non si scherza. Ero rimasto ai Cardas da sedici mila euro ma ho saputo che ce ne sono di molto più costosi.
Il mercato HiFi è fatto così ed è uno dei motivi per cui sta perdendo progressivamente terreno.
bravo Mario ti ringrazio per questi post top ;)
Chiarini Marco

Avatar utente
superdeath1978
Messaggi: 401
Iscritto il: 08/01/2017, 12:47
Località: Orsogna (CH)

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#36 Messaggio da superdeath1978 »

tornando in topic ho un subwoofer eminence kilomax 18" inch realizzato nel 2011 con MDF spessore 30 mm 61x61x61 cm circa con incastri dei pannelli realizzati al pantografo e vano interno plate amplifier con mdf da 20 mm, non l'ho mai pesato ma ci vogliono due persone per sollevarlo, sotto ho inserito solo dei feltrini di grandi dimensioni e mi sembra vada bene, se alzo il volume del solo subwoofer con brani come agape dei dead can dance o i daft punk che hanno un basso intorno ai 30/40hz il solaio (abito al 1 Piano di un fabbricato bifamigliare di due piani fuori terra) in laterocemento di una civile abitazione con pavimento in marmo vibra in modo vistoso :D diciamo sembra un classico solaio in ferro e tavelloni quando ci salti sopra, è quella la sensazione, ma bisogna alzare parecchio il volume, comunque non è una vibrazione del solaio da trasmissione di vibrazione perché anche quella l'ho provata di persona utilizzando all'epoca dei piedini in metallo rotondi che ridavano vibrazioni direttamente all'involucro subwoofer e li ho applicato i feltrini.

subwoofer n. 2 circa 40x50x40 cm con mdf da 1.9 cm e ciare da 12" qui ho inserito dei piedini a cono in metallo utilizzando n. 4 confezioni di fili a piombo comprati ai cinesi per 2Euero cadauno, con vite porta filo avvitata sulfondo cassa e coni su monete da 1 cent, qui ho avuto un problema di vibrazioni della vite annegata nel legno, nonostante fosse incollata i coni in metallo alcuni li avevo avvitati meno per avere la stessa altezza di appoggio, questa cosa mi dava vibrazioni dei coni in metallo che poi ho dovuto stringere tutti fino a fine corsa e rimpianare con il pavimento con più monete su alcuni alti
sono questi
Immagine
Chiarini Marco

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7176
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#37 Messaggio da MarioBon »

Quando un diffusore è molto pesante basta che sia ben appoggiato al pavimento. Non va da nessuna parte. I feltrini sono quanto basta per non strisciare il pavimento. Quello che conta è il rapporto tra il peso dell'apparato mobile (bobina+cono) ed il peso del mobile. Se il mobile pesa circa mille volte l'apparato mobile è difficile che ci siano problemi.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
superdeath1978
Messaggi: 401
Iscritto il: 08/01/2017, 12:47
Località: Orsogna (CH)

Re: Disaccoppiare dal pavimento.

#38 Messaggio da superdeath1978 »

MarioBon ha scritto: 09/06/2021, 15:41 Quando un diffusore è molto pesante basta che sia ben appoggiato al pavimento. Non va da nessuna parte. I feltrini sono quanto basta per non strisciare il pavimento. Quello che conta è il rapporto tra il peso dell'apparato mobile (bobina+cono) ed il peso del mobile. Se il mobile pesa circa mille volte l'apparato mobile è difficile che ci siano problemi.
GRAZIE :)
Chiarini Marco

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite