Kit Audio_ Italia

richieste, consigli, scambi di opinioni per chi realizza in proprio difusori acustici e altri dispositivi audio
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
rollo
Messaggi: 533
Iscritto il: 01/03/2018, 16:31
Il mio Impianto: cd ampli casse

Re: Il problema delle tre pareti

#1 Messaggio da rollo » 30/10/2019, 13:12

ci sarebbe veramente da progettare un kit 2 o 3 vie "audio italia" free for all e far schiattare d' invidia mezzo pianeta.

Avatar utente
mario061
Messaggi: 696
Iscritto il: 02/12/2016, 16:46

Re: Il problema delle tre pareti

#2 Messaggio da mario061 » 30/10/2019, 14:03

Un kit da far schiattare mezzo pianeta costerebbe caruccio...anche senza alcuno scopo di lucro.... ;)
la gente piccola la riconosci subito, ti spiega quanto è grande...

Svarione
Messaggi: 702
Iscritto il: 18/05/2019, 14:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: Il problema delle tre pareti

#3 Messaggio da Svarione » 30/10/2019, 14:10

Un monovia ?

Avatar utente
mario061
Messaggi: 696
Iscritto il: 02/12/2016, 16:46

Re: Il problema delle tre pareti

#4 Messaggio da mario061 » 30/10/2019, 14:29

Più sub?

Ok, ma dopo il caffè.
la gente piccola la riconosci subito, ti spiega quanto è grande...

Svarione
Messaggi: 702
Iscritto il: 18/05/2019, 14:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: Il problema delle tre pareti

#5 Messaggio da Svarione » 30/10/2019, 14:45

Buona idea eh, semplice, largabanda, un componente no crossover, potremmo pensarlo caricato a tromba o no.

Chissà se ti prudono le mani

Avatar utente
mario061
Messaggi: 696
Iscritto il: 02/12/2016, 16:46

Re: Il problema delle tre pareti

#6 Messaggio da mario061 » 30/10/2019, 15:38

Piuttosto un coassiale... tipo quello delle Altec Remix o simile ;)

Puoi chiedere a Majandi il progetto (è suo), che suonerà decisamente meglio di un largabanda, certo è un pelo più impegnativo e costoso...ma vuoi mettere... ;)
la gente piccola la riconosci subito, ti spiega quanto è grande...

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6090
Iscritto il: 24/11/2016, 12:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Il problema delle tre pareti

#7 Messaggio da MarioBon » 30/10/2019, 15:49

Il problema, oggi, non è realizzare un sistema che suoni bene o che suoni forte o che sia grande o piccolo. Si può fare letteralmente di tutto. Il vero problema è stabilire le specifiche a cominciare dall'ambiente. Volete realizzare un sistema per sonorizzare 20, 50, 100 metri quadri? che SPL volete raggiungere? e a quale frequenza minima? A che distanza volete ascoltare? A quale costo?
Fissate le specifiche potrebbero sorgere delle difficoltà progettuali.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
mario061
Messaggi: 696
Iscritto il: 02/12/2016, 16:46

Re: Il problema delle tre pareti

#8 Messaggio da mario061 » 30/10/2019, 16:11

Eh si, osservazione da vero progettista. :)

Difficile arrivare a un oggetto valido per tutti ;)

Però con qualche compromesso si potrebbe realizzare qualcosa che magari non stupirà mezzo pianeta, ma regalerà ottimi ascolti.

Io adesso mi metto alla finestra e seguo con interesse, perchè mi avanza un finale da 400W RMS 8Ohm, un pre a valvole con stadio phono, un buon DAC, e un paio di giradischi, e altre cianfrusaglie.

Se il progettista fosse Mario Bon, e il diffusore nascesse con filtro passivo, e beh... :mrgreen:
la gente piccola la riconosci subito, ti spiega quanto è grande...

Svarione
Messaggi: 702
Iscritto il: 18/05/2019, 14:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: Il problema delle tre pareti

#9 Messaggio da Svarione » 30/10/2019, 16:42

Di sogni ne ho un paio nel cassetto.
Va beh li dico senza sapere i problemi costruttivi, il potenziale costo o difficoltà, la fattibilità:

1- due diffusori a parete da collocare negli angoli superiori della stanza, che usi il rinforzo delle pareti ma senza appoggiare sul pavimento, della forma delle bose 901, quindi senza impronta a terra, più uno o due diffusori tipo quadro da appendere a muro. Lo scopo sarebbe di poter avere un palcoscenico alto, e più allargato.
Il pregio di una siffatta disposizione è che il sistema non ingombra a terra, il posizionamento è obbligato, il funzionamento misurabile a priori, potrebbe essere modulare, cioè per pareti più corte un solo quadro centrale.

2- due diffusori da pavimento che si sviluppano a parete, cioè piatti a formare una specie di superficie sagomata aderente alla parete, potrebbero al limite congiungersi sinuosamente,

va beh si può?

Avatar utente
mario061
Messaggi: 696
Iscritto il: 02/12/2016, 16:46

Re: Il problema delle tre pareti

#10 Messaggio da mario061 » 30/10/2019, 16:53

Svarione ha scritto:
2- due diffusori da pavimento che si sviluppano a parete, cioè piatti a formare una specie di superficie sagomata aderente alla parete, potrebbero al limite congiungersi sinuosamente,
Quello che ho fatto io :mrgreen: , non tanto sinuosamente... appoggiate alla parete 22cm di profondità quella del woofer (38cm) e un sat, profondo meno di 22cm.... Una specie di 4343 però adattata alle mie esigenze. ;)
la gente piccola la riconosci subito, ti spiega quanto è grande...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite