Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

richieste, consigli, scambi di opinioni per chi realizza in proprio difusori acustici e altri dispositivi audio
Messaggio
Autore
Olivastro
Messaggi: 20
Iscritto il: 29/11/2020, 9:28

Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#1 Messaggio da Olivastro »

Buongiorno, primo 3d!
mi sono appena iscritto dopo aver letto pagine e pagine interessanti oltre a flame pazzeschi di "dibattito". Non amo certi toni, ma sempre siamo anche noi utenti a determinare con le nostre risposte il clima. Cerco risposte che altrove non sto trovando. Magari è proprio la domanda malposta oppure inutile, oppure ancora... chi legge non sa rispondere. Io domando per bieca ignoranza... e quando mi si risponde "studia!", forse quei forum dovrebbero darsi "il numero chiuso" :D

Bando alle ciance ecco la questione:
Sono alle prese con una riprogettazione delle mie gloriose casse
Tweeter Sipe 25mm (Chario vi dice nulla? :o )
MidWoofer Sipe 13,5cm
Woofer (appena ribordati) RCF L10P10

La configurazione passata vedeva sat+sub
(sat in BR, 10litri) (sub BR in pushpull)
Cambia il tempo, cambiano le case ora mi ritrovo a dover cambiare le cose dopo aver deciso di mantenere i coni
Ho un vincolo di spazio, per cui non posso autocostruirmi casse più larghe di 35cm (esterni) e più profonde di 38, altrimenti... non entro/esco in/di casa :lol: e le devo per forza tenere contro la parete di fondo :oops:

A falegnameria me la cavo bene e a disegnare pure

Usando "Bass-PC 5", dopo aver trovato in rete i dati del woofer, mi sono orientato, definito e pure disegnato un carico simmetrico: una settantina di litri e via! Fate conto che il sat scende dopo gli 80Hz e dunque un incrocio dovrebbe darsi "naturale" viste le caratteristiche dei tagli tipiche di questo carico.

La domanda è CHE SUONO uscirà dal questo reflex?
Dovrei attendermi due cose: vista la cedevolezza del woofer, ma anche la fs a 20Hz. "buon smorzamento" dato il primo carico in SP e "bassi profondissimi" dato il secondo volume in BR tipico del CS?
Le curve (benedette curve :oops: ) come vedete in allegato non annunciano male...
Immagine

Realizzerei in multistrato di betulla sovrapponendo fogli da 15 a quelli da 12mm (27mm. totali di spessore, ma anche qui... se mi dite che non vale la pena, mi butto sul mdf che poi dipingo col colore della parete di fondo, così un po' scompare pure :ugeek: ). Già... perché con la porta d'ingresso e le casse obbligate alla parete di fondo non si scherza (per fortuna la zona d'ascolto è a metà sala, dunque abbiamo almeno 4m. dietro la testa liberi, fino al primo muro!

Ultima sotto-domanda, il reflex. Oltre a indicazioni sul suo diametro (da progetto sta a 96mm, ma non sarebbe meglio aumentare?) io pensavo di farlo uscire sulla parete laterale, a "guardarsi" con l'altra cassa per migliorare la risposta in ambiente (20cm da terra comunque). Visto il taglio "naturale", buono così o consigliate invece di uscire davanti?

Scusate la lunghezza, ma ho pensato meglio contestualizzare, altrimenti... "perché non l'hai detto subito?" :mrgreen:

A voi!
Ultima modifica di Olivastro il 01/12/2020, 18:56, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 788
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#2 Messaggio da NomeUtente »

Olivastro ha scritto: 30/11/2020, 12:51[cuttone]... Woofer (appena ribordati) RCF L10P10. ... [cuttone]... dopo aver trovato in rete i dati del woofer
Dopo la ribordatura non ti hanno dato i parametri T/S rimisurati?
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6867
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#3 Messaggio da MarioBon »

Partiamo dalle dimensioni del condotto reflex. Più la sezione è "grande" e meglio è ma questo richiede anche di aumentare la lunghezza del condotto che può diventare esagerata. L'ideale è che la sezione del contotto sia tra un quarto ed un quinto della superficie di radiazione del woofer. Per un 10" un condotto da 96 mm di diametro non è piccolo ma non andrei altre 120mm se la lunghezza risultate non è eccessiva. Il fatto che sia di lato o davanti e marginale (visto che sarà una accordatura "bassa").

La risposta alle basse frequenze di questo sistema, come per qualsiasi sistema, dipende dall'ambiente e normalmente si consiglia di ricercare la posisizione migliore spostando i diffusori. Se la posizione è obbligata si può essere molto fortunati e ottenere un risposta buona oppure ottenere una risposta non ottimale. Quindi la cosa migliore da fare è progettare il sistema affinchè abbia la migliore risposta teorica possibile, provarlo e, se la resa non soddisfa, ricorrere al DRC (o Dirac o altro correttore ambientale). Il DRC funziona e corregge proprio i difetti dovuti al posizionamento.
Per quanto riguarda la realizzazione del mobile opterei per MDF da 25mm da impallaciare sui due lati e con dei rinforzi interni (che sarebbero comunque necessari anche con il multistrato di betulla). Esitono MDF con densità diverse e anche l'HDF. Più la densità è alta e meglio è. Attenzione perchè i rinforzi non devono generare "strozzature" nel volume.

La ribordatura di un woofer può cambiare la cedevolezza e (poco) la massa. Fortunatamente gli allineamenti reflex sono poco sensibili rispetto alla variazione della cedevolezza (compliance shift). Il bordo in foam è molto leggero quindi la variazione di massa non può essere determinante a meno che il bordo in foam non sia stato sostituito con un bordo in gomma. In tal caso sarebbe opportuno misurare i parametri di Small del woofer ribordato.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 788
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#4 Messaggio da NomeUtente »

Olivastro ha scritto: 30/11/2020, 12:51Le curve (benedette curve :oops: ) come vedete in allegato non annunciano male...
Immagine
L'immagine non si vede.... viewtopic.php?f=5&t=310
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 788
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#5 Messaggio da NomeUtente »

Olivastro ha scritto: 30/11/2020, 12:51Ultima sotto-domanda, il reflex. Oltre a indicazioni sul suo diametro (da progetto sta a 96mm, ma non sarebbe meglio aumentare?) io pensavo di farlo uscire sulla parete laterale, a "guardarsi" con l'altra cassa per migliorare la risposta in ambiente (20cm da terra comunque). Visto il taglio "naturale", buono così o consigliate invece di uscire davanti?
Vuoi realizzare un tre vie da posizionare a pavimento?
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 788
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#6 Messaggio da NomeUtente »

Del RCF L10P10 ho trovato questo:

Immagine

Non riesco a trovare il valore di Xmax...

Il RCF L10P10 in carico simmetrico?... mumble... mumble...
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

Olivastro
Messaggi: 20
Iscritto il: 29/11/2020, 9:28

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#7 Messaggio da Olivastro »

NomeUtente ha scritto: 30/11/2020, 13:01
Olivastro ha scritto: 30/11/2020, 12:51[cuttone]... Woofer (appena ribordati) RCF L10P10. ... [cuttone]... dopo aver trovato in rete i dati del woofer
Dopo la ribordatura non ti hanno dato i parametri T/S rimisurati?
No :o
(manco sapevo di doverlo fare :oops: )

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 788
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#8 Messaggio da NomeUtente »

Olivastro ha scritto: 30/11/2020, 17:20No :o
(manco sapevo di doverlo fare :oops: )
Un professional serio dovrebbe fare questo servizio...
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

Avatar utente
mario061
Messaggi: 845
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#9 Messaggio da mario061 »

NomeUtente ha scritto: 30/11/2020, 14:47

Non riesco a trovare il valore di Xmax...

+/- 6 mm

Olivastro
Messaggi: 20
Iscritto il: 29/11/2020, 9:28

Re: Nuova Iscrizione, Prima Questione: CS

#10 Messaggio da Olivastro »

Urka l'amministratore del Forum nonché... (quando la fama arriva su tutti i forum :lol: )
Grazie anzitutto :!:
Vedo di corrispondere rimanendo in scia
MarioBon ha scritto: 30/11/2020, 13:34 Per un 10" un condotto da 96 mm di diametro non è piccolo ma non andrei altre 120mm se la lunghezza risultate non è eccessiva.
Ho provato e il simulatore mi dice che a 96mm foro, l. = 132,73, mentre a 120mm foro (giusto per andare al massimo di quanto indicato) l. = 232,88, quasi il doppio ma nemmeno poi troppo...
Questa è UNA prima risposta importantissima, unita a dove far uscire il reflex GRAZIE!
MarioBon ha scritto: 30/11/2020, 13:34 La risposta alle basse frequenze di questo sistema, come per qualsiasi sistema, dipende dall'ambiente e normalmente si consiglia di ricercare la posisizione migliore spostando i diffusori. Se la posizione è obbligata si può essere molto fortunati e ottenere un risposta buona oppure ottenere una risposta non ottimale. Quindi la cosa migliore da fare è progettare il sistema affinchè abbia la migliore risposta teorica possibile, provarlo e, se la resa non soddisfa, ricorrere al DRC (o Dirac o altro correttore ambientale). Il DRC funziona e corregge proprio i difetti dovuti al posizionamento.
(sss... non dite a Mario Bon che ignoro completamente di che parla. Però gli prometto che questo me lo studio! :D )
MarioBon ha scritto: 30/11/2020, 13:34 Per quanto riguarda la realizzazione del mobile opterei per MDF da 25mm da impallaciare sui due lati e con dei rinforzi interni (che sarebbero comunque necessari anche con il multistrato di betulla).
E qui... si è ormai letto di tutto, pro e contro. Ne sono uscito col msBetulla solo per evitare il lavoro di impiallicciatura che, in una casa tutta "bianca e legno di pino"... dal noce nazionale all'okumé mi parrebbe un risultato estetico che... meglio una classica "mano di bianco" e valorizzare al meglio semmai solo il sat. Come vedi, qui si vira all'estetica e dunque de gustibus...

Intanto GRAZIE perché mi risolve alcuni dei tanti dubbi. Andiamo avanti piano e vediamo...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti