Oggi è il 18/08/2018, 8:48



Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
 Due vie e mezza 
Autore Messaggio
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3349
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Due vie e mezza
Supponiamo di avere un altoparlanter con risposta crescente verso le alte frequenze e supponiamo che la sua risposta in frequenza possa essere fattorizzata separando il contributo del roll on o passa alto naturale (Hpa(jw)) dalla risposta verso le alte frequenze Vedere espressione (1).
Ora colleghiamo in parallelo a questo altoparlante un secondo altoparlante uguale ma con un filtro passa basso del primo ordine rappresentato dalla bobina in serie. La risposta totale è data dalla (2) che passando per la (3) diventa la (4).
Ora chiediamoci: come deve essere H0(jw) affinché la risposta dei due altoparlanti dipenda solo dal passa alto naturale Hpa(jw)?.
La risposta è nella espressione (5)

Immagine

Quindi se la risposta di un altoparlante è caratterizzata da un polo e da uno zero distanziati di una ottava è possibile rendere tale risposta piatta (fatto salvo il passa alto naturale) utilizzando la configurazione a due vie e mezza. Anche se la compensazione non sarà perfetta si otterà comunque una risposta complessiva più piatta.
Risposta impulsiva:
La risposta impulsiva sull'asse di simmetria ed in campo lontano del sistema a due vie e mezza (ipotizzando una compensazione perfetta) è quella determinata da Hpa(jw) che è migliore di quella del singolo altoparlante.
Dispersione orizzontale:
resta sostanzialmente quella di un singolo altoparlante
Dispersione verticale:
Per mantenere una buona dispersione verticale è sufficiente che la distanza tra i centri acustici dei due altoparlanti sia inferiore a mezza lunghezza d'onda alla frequenza di polo.
Distorsione armonica:
A parità di SPL prodotto in asse e considerando due altoparlanti caratterizzati da distorsione nell'ordine dello 0.1% per gli ordini di armoniche superiori al terzo, la distorsione armonica sarà pari alla metà della distorsione prodotta dal singolo altoparlante.
Distorsione di intermodulazione:
la distorsione di intermodulazione, in un altoparlante, dipende dal contenuto di basse frequenze nello stimolo. A parità di SPL prodotto lo spostamento degli altoparlanti è ridotto alla metà quindi anche la distorsione di intermodulazione sarà migliore (quanto migliore è difficile da dire perché la distorsione dipende dalla particolare forma del segnale nel tempo).
Spostamento volumetrico:
risulta il doppio rispetto al singolo altoparlante.
Impedenza elettrica
risulta pari alla metà (a bassa frequenza) e tende a quella del singolo altoparlante al crescere della frequenza.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


08/12/2017, 14:45
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3349
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Due vie e mezza
il sistema va completato con un filtro passa basso posto all'ingresso del sistema in modo da conservare la fase relativa tra i due woofer.
Immagine

Questo è un esempio pratico (effettivamente realizzato per il modello Diva del 2004 e ripreso per i modelli Opera Seconda del 2006 e 2011)
Immagine
In viola le risposte dei due woofer (senza e con l'induttanza). In rosso la somma delle due risposte. Il woofer impiegato ha un anello si stabilizzazione del flusso che riduce l'induttanza della bobina mobile per cui si è giudicato inutile impiegare una rete di Zobel per compensare l'impedenza (che avrebbe attenuato un po' di più la risposta del woofer filtrato).
Il risultato è conforme alle attese perché questo woofer presenta una risposta adatta a questo tipo di impiego.
Qui manca ancora il filtro passa basso per l'incrocio con i tweeter.

Ultima annotazione: le considerazioni sulla risposta impulsiva fatte per il due vie e mezza (o quasi parallelo) valgono rigorosamente se la funzione di trasferimento dell'altoparlante è a fase minima o almeno nel range di frequenze dove tale condizione è rispettata. Contrariamente la risposta impulsiva continuerà a presentare i difetti che già aveva ma non disallineameti temporali (lungo l'asse di simmetria del sistema).
Ricordiamo ancora che una funzione con un polo e uno zero introduce uno sfasamento di +45° mentre un filtro passa basso del 1° prdine introduce uno sfasamento (al frequenza di taglio) di -45° (i -90° vengono raggiundo asintoticamente dopo a frequenza di una decade oltre la frequenza di taglio). Le fasi quindi si compensano.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


08/12/2017, 16:29
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3349
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Due vie e mezza
Visto che ci siamo (e pare che ce ne sia il bisogno) quella che segue è la funzione di trasferimento di un filtro del primo ordine:
Immagine
La ascissa è frequenza normalizzata in scala logarimica.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


08/12/2017, 17:13
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3349
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Due vie e mezza
e per finire modulo e fase di una funzione di trasferimento caratterizzata da uno zero ed un polo (con fpolo>fzero)
Immagine

Spero si legga che la fase arriva a +45°.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


08/12/2017, 17:37
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: TeoMarini e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb