Oggi è il 15/12/2019, 8:44



Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Mi sono perso nella giungla degli streamer 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 23:58
Messaggi: 63
Rispondi citando
Messaggio Mi sono perso nella giungla degli streamer
Uso liquida da un bel po’ e credevo che una volta trovato il DAC giusto il giochi fossero chiusi. Ho sempre ascoltato collegando l’Ipad via cavo usb al convertitore, riproducendo così con l’app di Qobuz. Un mese fa ho assistito ad un confronto tra streamer da un amico. Abbiamo ascoltato una decina di pezzi in alta risoluzione da Qobuz usando il mio IPad collegato direttamente al dac. Poi usando un Bluesound da €500 ed infine un sistema Sotm di ultima generazione a 3 telai e mi si è aperto un mondo. Tra il solo IPad e il Blusound non ho notato differenze eclatanti, ma a confronto del sistema sotm ( ma parliamo di quasi €5000) la differenza era per me incredibile.

Possibile il solo dover veicolare un flusso dati ad un dac raggiunga in importanza del genere?

Ho così iniziato la ricerca nel mercato degli streamer, l’offerta è amplissima ed è impossibile provarli tutti, specie nel proprio sistema.

Cosa mi consigliereste di prendere, restando sotto gli €2000, con collegamento Wi-Fi e che non sia un pc ( non sono uno smanettone)?


08/09/2019, 8:52
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 5663
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
To nono ha scritto:
Uso liquida da un bel po’ e credevo che una volta trovato il DAC giusto il giochi fossero chiusi. Ho sempre ascoltato collegando l’Ipad via cavo usb al convertitore, riproducendo così con l’app di Qobuz. Un mese fa ho assistito ad un confronto tra streamer da un amico. Abbiamo ascoltato una decina di pezzi in alta risoluzione da Qobuz usando il mio IPad collegato direttamente al dac. Poi usando un Bluesound da €500 ed infine un sistema Sotm di ultima generazione a 3 telai e mi si è aperto un mondo. Tra il solo IPad e il Blusound non ho notato differenze eclatanti, ma a confronto del sistema sotm ( ma parliamo di quasi €5000) la differenza era per me incredibile.

Possibile il solo dover veicolare un flusso dati ad un dac raggiunga in importanza del genere?

Ho così iniziato la ricerca nel mercato degli streamer, l’offerta è amplissima ed è impossibile provarli tutti, specie nel proprio sistema.

Cosa mi consigliereste di prendere, restando sotto gli €2000, con collegamento Wi-Fi e che non sia un pc ( non sono uno smanettone)?


Cosa hai notato di differenza ? nel senso cosa hai notato nelle caratteristiche del suono ?

_________________
saluti, Tom


08/09/2019, 12:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 23:58
Messaggi: 63
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
Al di là di una leggera risoluzione e dinamica in più la differenza più evidente è stata che i primi due a confronto sembravano avere un suono molto più compresso, piatto, schiacciato è più “digitale”. Prima di ascoltare con il trittico sotm, ci eravamo appena detti “wow che super impianto, fluido ed analogico”... poi collegato il trittico ci è caduta la mascella.

Magari potresti rispondermi “prenditi il sotm”! Ma a parte il prezzo, rimane comunque un sistema da smanettoni e non si collega alla rete via Wi-Fi


08/09/2019, 13:20
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 5446
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
riterrei opportuno, almeno quando si parla di sistemi che non tutti conoscono, di aggiungere un link.
Questa SOtm (https://www.sotm-audio.com/sotmwp/english/) per esempio ha una quantità di prodotti. Di quale stiamo parlando?

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


08/09/2019, 14:02
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 23:58
Messaggi: 63
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
MarioBon ha scritto:
riterrei opportuno, almeno quando si parla di sistemi che non tutti conoscono, di aggiungere un link.
Questa SOtm (https://www.sotm-audio.com/sotmwp/english/) per esempio ha una quantità di prodotti. Di quale stiamo parlando?


Erano tre scatolotti, uno era il neo ultra , l’altro dedicato all’ingresso usb ed il terzo un alimentatore

Più esattamente i pezzi dovrebbero essere questi

https://www.sotm-audio.com/sotmwp/engli ... -200ultra/
https://www.sotm-audio.com/sotmwp/engli ... -usbultra/
https://www.sotm-audio.com/sotmwp/engli ... m/sps-500/


08/09/2019, 14:36
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 5663
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
To nono ha scritto:
Al di là di una leggera risoluzione e dinamica in più la differenza più evidente è stata che i primi due a confronto sembravano avere un suono molto più compresso, piatto, schiacciato è più “digitale”. Prima di ascoltare con il trittico sotm, ci eravamo appena detti “wow che super impianto, fluido ed analogico”... poi collegato il trittico ci è caduta la mascella.

Magari potresti rispondermi “prenditi il sotm”! Ma a parte il prezzo, rimane comunque un sistema da smanettoni e non si collega alla rete via Wi-Fi


Ho difficoltà ad immaginare le cause che provocano questa differenza di dinamica e di suono compresso.
E' impossibile che un "flusso dati" possa causare differenze macroscopiche...a meno che...non vi sia il "trucco". (e con il digitale si possono fare tantissime cose)
A volte basta un architettura implementata nel player che alzi il livello uscita per "fare apparire" qualcosa che poi si rivela sormontabile.
Non ho capito a quale dac vi siete collegati ma, sicuramente funzionerà con un protocollo USB asincrono.
Le cose sono due: o c'è qualcosa che nel collegamento con l'ipad non andava (quindi un problema) oppure c'è un qualcosa che non ha consentito un confronto alla pari (livello del volume in primis).
2000€ per me sarebbero una follia (figuriamoci i 5000€) per cui ti consiglio di indagare meglio (e con calma) e vedrai che con (max) 200/300€ otterrai le medesime prestazioni del trittico SOTM.
p.s senza necessità di smanettare, basterebbe un semplice Netbook collegato in USB. (nel caso l'ipad avesse problemi a gestire un flusso asincrono con quel tipo di dac che possiedi...e che sarebbe anche di aiuto se ci indicassi il modello)

_________________
saluti, Tom


08/09/2019, 16:17
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2016, 18:07
Messaggi: 480
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
Se le sorgenti sono solo digitali potresti aggiungere anche questo alla lista dei candidati da valutare, forse offre fin troppo :)
https://www.minidsp.com/products/stream ... shd-studio

Immagine

_________________
Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede.. io lavoro per Dirac Research :-)


08/09/2019, 18:13
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 23:58
Messaggi: 63
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
TomCapraro ha scritto:
To nono ha scritto:
Al di là di una leggera risoluzione e dinamica in più la differenza più evidente è stata che i primi due a confronto sembravano avere un suono molto più compresso, piatto, schiacciato è più “digitale”. Prima di ascoltare con il trittico sotm, ci eravamo appena detti “wow che super impianto, fluido ed analogico”... poi collegato il trittico ci è caduta la mascella.

Magari potresti rispondermi “prenditi il sotm”! Ma a parte il prezzo, rimane comunque un sistema da smanettoni e non si collega alla rete via Wi-Fi


Ho difficoltà ad immaginare le cause che provocano questa differenza di dinamica e di suono compresso.
E' impossibile che un "flusso dati" possa causare differenze macroscopiche...a meno che...non vi sia il "trucco". (e con il digitale si possono fare tantissime cose)
A volte basta un architettura implementata nel player che alzi il livello uscita per "fare apparire" qualcosa che poi si rivela sormontabile.
Non ho capito a quale dac vi siete collegati ma, sicuramente funzionerà con un protocollo USB asincrono.
Le cose sono due: o c'è qualcosa che nel collegamento con l'ipad non andava (quindi un problema) oppure c'è un qualcosa che non ha consentito un confronto alla pari (livello del volume in primis).
2000€ per me sarebbero una follia (figuriamoci i 5000€) per cui ti consiglio di indagare meglio (e con calma) e vedrai che con (max) 200/300€ otterrai le medesime prestazioni del trittico SOTM.
p.s senza necessità di smanettare, basterebbe un semplice Netbook collegato in USB. (nel caso l'ipad avesse problemi a gestire un flusso asincrono con quel tipo di dac che possiedi...e che sarebbe anche di aiuto se ci indicassi il modello)


La catena era composta da Denafrips Terminator (ero andato per provare il dac che ho poi ordinato il giorno successivo) pre e finali Norma e diffusori B&w 802 d3.

Con i pc ci ho rinunciato, ho già provato con Mac mini alla massima implementazione e pc ’ vari, vari player anche a pagamento, ma ho capito che sono troppo una capra con i computer, quindi preferirei un apparecchio nato per lo streaming, con Qobuz nativo, da pilotare da tablet e che si possa connettere via Wi-Fi


Ultima modifica di To nono il 08/09/2019, 19:54, modificato 1 volta in totale.



08/09/2019, 19:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 23:58
Messaggi: 63
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
Flavio ha scritto:
Se le sorgenti sono solo digitali potresti aggiungere anche questo alla lista dei candidati da valutare, forse offre fin troppo :)
https://www.minidsp.com/products/stream ... shd-studio

Immagine


Interessante, anche se dovendolo usare con cuffie Dirac non mi servirebbe, ma se gestisse i flussi 24/192 di Qobuz potrei anche valutarlo


08/09/2019, 19:53
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 5663
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Mi sono perso nella giungla degli streamer
Qui trovi (c'è l'imbarazzo della scelta) tutti i marchi/modelli compatibili con la piattaforma di streaming Qobuz --> https://www.qobuz.com/it-it/discover/apps-partners

_________________
saluti, Tom


09/09/2019, 12:22
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb