Oggi è il 24/04/2018, 0:56



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 I testi di Calbrese... 
Autore Messaggio
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3062
Località: Venezia
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Il Sig. Calabrese, riguardo a questo articolo di Keele è arrivato alla sua conclusione.
Anch'io sono arrivato alla mia.

- bisogna leggere le definizioni
- bisogna leggere il testo (e capirlo)
- non basta guardare le figure.

A quanto pare quete tre attività non rientrano nel "Metodo Calbrese".
Comunque il link all'articolo c'è e chiunque se lo può leggere.

Non dimenticate di leggere questo esempio di applicazione del "Metodo Calabrese" sul problema delle tre pareti:
https://audioitalia.mondoforum.com/viewtopic.php?f=27&t=1196

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


16/04/2018, 9:16
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 12/03/2018, 14:58
Messaggi: 143
Località: Belzebùlandia
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
MarioBon ha scritto:
A quanto pare quete tre attività non rientrano nel "Metodo Calbrese".


Non manca mai invece l'addebito ad altri dei propri meschini comportamenti:

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 48#p131648

Vedasi caso Audiometric e Consolato USA quale esempio paradigmatico.

Il problema di base comunque è sempre quello: mancano le basi essenziali per capire, quindi travisa in continuazione quello che legge. Se in 40 anni non è riuscito ad acquisirle vuol dire che mancano proprio le capacità necessarie per acquisirle.

_________________
Denis Sbragion


16/04/2018, 11:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 30/11/2016, 0:39
Messaggi: 205
Località: Bergamo
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Nemmeno di fronte all'evidenza. Il glossario a pagina 3 è chiaro anche al mio gatto. L'efficienza è una ed una sola. Ma.... secondo voi il glossario come mai è a pagina 3 è non all'ultima?


16/04/2018, 12:33
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3050
Località: Agrigento
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Dindy ha scritto:
Non manca mai invece l'addebito ad altri dei propri meschini comportamenti:

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 48#p131648

Vedasi caso Audiometric e Consolato USA quale esempio paradigmatico.

Il problema di base comunque è sempre quello: mancano le basi essenziali per capire, quindi travisa in continuazione quello che legge. Se in 40 anni non è riuscito ad acquisirle vuol dire che mancano proprio le capacità necessarie per acquisirle.


Cosa vi aspettereste da uno che effettua "vere misure innovative di risoluzione effettiva sui dac" usando un aggeggio che a stento arriva a 80dB di dinamica e con un rumore residuo 10 volte (dieci) più elevato rispetto un analizzatore dedicato ?
Il motivo è proprio questo, mancano le basi affinchè (anche tramite calcoli preventivi) si possano effettuare valutazioni corrette, misure corrette, strumentazione correttamente impiegata ect...ect...

_________________
saluti, Tom


16/04/2018, 13:42
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3062
Località: Venezia
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
A proposito: perchè Keele valuta il rendimento con il driver caricato da un tubo infinito?
dove sta la tromba? e il rendimento, con la tromba, sarà ancora più alto?
Comunque il mito dell'alta efficienza è stato scardinato da un wooferino.ino.ino da 127 mm.
O non è così?
Immagine
Il "rendimento massimo" può avere qualsiasi valore perchè non è il rendimento (vedere la definizione e come è calcolato).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


16/04/2018, 19:34
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2017, 0:27
Messaggi: 39
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

(Arthur Bloch)


17/04/2018, 10:46
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3062
Località: Venezia
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Questa la sapevo ma non voglio pensare che lo siano anche tutti quelli che lo leggono nel suo sito.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


18/04/2018, 12:04
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 30/11/2016, 0:39
Messaggi: 205
Località: Bergamo
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Ed hai fatto bene. Chiunque può leggere e, se in grado di reggere una calcolatrice, farsi due conti. Anche di là.


18/04/2018, 12:47
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3062
Località: Venezia
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Immagine
Qui non ci sono perchè, in questo 3D, non ho postato nessun circuito equivalente.
Qui invece c'è:
https://audioitalia.mondoforum.com/viewtopic.php?f=22&t=1246
Quando serve c'è.
(Non per nulla insisto sul fatto che "bisogna saper leggere...").
Resta il fatto che un wooferino-ino-ino da 127 mm ha dal 27 al 33% di "efficienza" (o non è "efficienza"?). Strano che questo criterio di "efficienza" non venga adottato anche dalla Eighteen Sound, Faital, BBC, Sica, ecc. Sound che a fatica si avvicinano al 7% (con i woofer).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


19/04/2018, 13:57
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 3062
Località: Venezia
Messaggio Re: I testi di Calbrese...
Consideriamo il woofer da 127mm utilizzato come esempio da Keele:
dai dati forniti si deduce che:
F0 =127 Hz
Qms = 2.2
Qes= 0.968
Qt= 0.672
VAS = 1.16 litri circa
Massa = 8.4 gr
BL = 7.3 Tm
RE= 7.13 Ohm
Ne deriva :
SPL di allineameno = 87.44 dB (con Q=2) (secondo Small)
rendimento (acustico,) = 0.3 % (secondo Small)
Verifichemo con la solita relazione: rendimento = 10^(0.1((SPL-DI)-109.2))
con DI=3 (Q=2) e otteniamo rendimento =0.33% . I conti tornano con un errore del 10%.
Con i dati a disosizione è un errore alto ma tollerabile
Allora da dove vengono i valori compresi tra 27 e 33% calcolati da Keele?
La "efficienza vera" viene calcolata da Keele come beta/(beta+1) dove beta=R1/R3
dove R1 è la resistenza della bobina mobile e R3 è il massimo (resistivo) raggiunto dal picco di risonanza (meno RE).
Ne segue che "efficienza vera" = Re[Zes]/Re[Zes+ZE] che non è il rendimento acustico ma il rendimento meccanico massimo raggiunto alla risonanza.
In sostanza Keeke ripete il calcolo eseguito da Olson 64 anni prima (visto all'inizio di questo 3D) solo che Oson la chiamava semplicemente "efficienza".
Si conferma, quindi, che i nomi attribuiti alla "efficienza" cambino da un autore all'altro e che non sempre si tratta del rendimento acustico.
Dato che il massimo di Zes dipende dal Q meccanico (Qms) se questo piccolo woofer avesse avuto un Qms maggiore (2.2 non è un valore "alto") avrebbe avuto una "efficienza vera" ancora maggiore.
Questa "efficienza vera" non è un dato molto rilevante perchè, alla fine, il Qtotale di un altoparlante è determinato in maggior misura da Qes.
Tra l'altro il Q meccanico dipende dalla elesticità dell'altoparlante è quindi cambia da un esemplare all'altro (anche del 30% prima del rodaggio).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


20/04/2018, 10:40
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron

LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb