Oggi è il 14/12/2018, 22:13

Regole del forum


Questa sezione è chiusa perchè "dove esistono problemi lessicali non è possibile formulare ragionamenti logici"



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Mostro") 
Autore Messaggio
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3766
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Immagine
Quindi riguardo all'SPL
nello spazio libero HornResp aggiunge 0 dB
Su schermo infinito aggiunge 6 dB
alla confluenza di due pareti aggiunge 12 dB
alla confluenza di tre pareti (in angolo) aggiunge 18 dB
Ma non molto tempo fa lo stesso Sig. Calabrese postava così:
Immagine

La "formuletta" non è mia: si trova qui:
http://www.mariobon.com/Glossario/___Q_DI/Indice_di_direttivita_Altec_3.pdf
http://www.mariobon.com/Glossario/___Q_DI/Indice_di_direttivita_Altec_3_ita.pdf
http://www.mariobon.com/Glossario/___Ambiente_Attributi/SPL_in_Ambiente_2.bmp

Vediamo se ho capito bene quello che ha scritto il Sig. Calabrese il 27 ottobre:
Una sorgente con il 50% di rendimento che emette su tutto la spazio produce 106 dB SPL a un metro. Se emette su mezzo spazio produce 109 dB. La differenza è di 3 dB.
Immagine
L'11 novembre tale differenza sale a 6 dB.

Probabilmente si tratta di un problema lessicale, che dalle parole, si è esteso ai numeri.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


11/11/2018, 10:18
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3766
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Immagine
infatti HornRest somma 3 dB di troppo.
Immagino che la simulazione riguardi un woofer.
In campo libero (alla fine di un lungo tubo) alle besse frequenza, l'indice i direttività del woofer vale 0. Su mezzo spazio (schermo infinito) alle basse frequenze vale 3 ma poi, al crescere della frequenza, va a ricalcare lo stesso DI della spazio intero. Quindi il livello SPL sulle alte frequenze, su spazio intero o su mezzo spazio, deve risultare lo stesso. Invece HornResp somma 3 dB anche alle alte frequenze. Non è il Sg. Calabrese che sbaglia, è HornResp che esagera.

Immagine

come si vede nel grafico qui sopra oltre una certa frequenza (ka>2) l'indice di direttività su spazio intero e su mezzo spazio si sovrappongono. Quindi per ka<1 l'SPL aumenta 3 dB, per ka>2 l'SPL rimane lo stesso. Per ka compreso tra 1 e 2 avviene la transizione. Questo grafico dell'indice di direttività si trova un po' ovunque.
L'inghippo sta nella definizione di rendimento: la potenza acustica va misurata su tutto lo spazio e non solo dove irradia la sorgente.
Una sorgente omnidirezionale irradia X watt su tutto lo spazio, se si concentra tutta la radiazione su mezzo spazio, in quello spazio si trovano 2X Watt ma sull'altra metà ne vanno irradiati 0. Ne segue che:
(2X Watt su mezzo spazio) + (0 Watt su mezzo spazio) = X watt su spazio intero.
il rendimento di conseguenza non cambia. Contrariamente avremmo (a parità di potenza elettrica fornita):

25% di rendimento su spazio intero (+0 dB)
50% di rendimento su mezzo spazio (+6 dB secondo HornResp)
100% di rendimento alla confluenza di 2 pareti (+12 dB secondo HornRes)
200% di rendimento in angolo (+18dB secondo HornRes)

200% di rendimentro è decisamente troppo. Invece avviene questo:

25% di rendimento su spazio intero (+0 dB) perchè Q=1
25% di rendimento su mezzo spazio (+3 dB) perchè Q=2
25% di rendimento alla confluenza di 2 pareti (+6 dB) perchè Q=4
25% di rendimento in angolo (+8dB) perchè Q=8

(per un woofer Q dipende dalla frequenza come mostrato nel grafico)
è vero che in presenza di sorgenti virtuali (dovute a riflessione) l'SPL aumenta fino a 18 dB ma questo avviene per l'SPL ma non per la potenza acustica. L'interfereza fa in modo che SPL aumenti in certe direzioni ma diminuisca lungo altre. In assenza di campo riflesso (e quindi di sorgenti virtuali) l'SPL aumenta come la potenza acustica (3 dB per ogni dimezzamento dell'angolo).
Quindi vanno distinte due situazioni: sorgente vicino alle pareti e sorgente incastrata nelle pareti.
La famosa "formuletta" vale in assenza di campo riflesso quindi quando la sorgente è incastrata nello schermo. Lo ripetuto di continuo: le condizioni al contorno non sono un optional.
Va anche notato che, quano la famosa sfera pulsante è incastrata alla confluenza di tre pareti le tre pareti stesse vengono intersecate dai fronti d'onda perpendicolarmente. E' per questo che non si formano le sorgenti virtuali (e la sfera pulsante ideale è anche puntiforme).
Un altro effetto del calcolo condotto "alla HornResp" è il seguente: data una qualsiasi sorgente è sufficiente concentrare l'emissione su una superficie piccola per superare il 100% di rendimento.
Per esempio prendiamo una sorgente con rendimento del 3,2% su spazio intero. éoniamola alla confluenza di due pareti che formano un amgolo di 6.25 ° e si ottiene (secondo HornResp) un rendimento del 102.4%.Se poi si dimezza ancora l'angolo si supera il 200%. Evidentemente non può funzionare così.
Se poi piace moltiplicare arbitrariamente il rendimento per fare bella figura è tutta un'altra questione.

P.S. il woofer simulato dal Sig. Calabrese dovrebbe essere (a sentimento) un 7 pollici quindi a 3000Hz il Q vale e prossimo a 10. Dimenticavo: la simulazione di HornResp non è valida nemmeo alle alte frequenze.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


Ultima modifica di MarioBon il 12/11/2018, 17:39, modificato 2 volte in totale.

corretto



12/11/2018, 14:04
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3766
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
che HornResp non fosse proprio affidabile era già stato detto
Fabrizio Calabrese ha scritto:
Immagine

Fabrizio Calabrese ha scritto:
Immagine

Volendo si può discutere sul fatto che la confluenza di tre pareti formi una tromba conica ma questo rientra nelle difficoltà lessicali.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


12/11/2018, 17:52
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3766
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Il Sig. Calabrese continua a confondere le misure in ambiente con le misure in campo libero.
Invece di produrre misure affette da "piccole anomali" dovrebbe considerare con più attenzione le "condizioni al contorno" anche nelle misure che fa e magari ispondere nello specifico senza scantonare: se si ritiene che una espressione sia sbagliata si risponde con una dimostrazione non con delle misure eseguite in condizioni diverse da quelle che sono le ipotesi che reggono quella espressione. Ma se riesce a confondere un triangolo con una circonferenza c'è poco da discutere.
I problemi lessicali sono evidenti: non solo si confonde su quello che scrive ma anche quello che legge.
Cosa succederà se, un domani, uscirà una versione corretta di HornResp?

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


14/11/2018, 17:57
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 11:39
Messaggi: 960
Località: Boville Ernica FR
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
MA LO VOLETE CAPIRE O NO CHE A SUONARE IN MANIERA OTTIMALE SONO SOLO LE TROMBE DEL FABRIZIO... O NO...? LASCIATE STARE DI AFFANNARVI A CERCARE ALTRO...ESISTONO SOLO LE SUE MERAVIGLIOSE TROMBE...TUTTO IL RESTO ROBA PER POVERI SFIGATI SORDI INCOMPETENTI E FARLOCCONI...GLI UNICI POSSESSORI DELLE VERITA' ASSOLUTE SONO QUELLI DEL GURU FABRIZIO CALABRESE E DEI SUOI DISCEPOLI CHE LO ASSECONDANO...INCHINATEVI A SUA MAESTA' SCORTATO DAI SUOI DISCEPOLI...E QUANDO AVETE QUALCHE DUBBIO FATE PELLEGRINAGGIO IN QUEL DI BRACCIANO COME TUTTI I DEVOTI DELLA SS TRINITA' FANNO A VALLEPIETRA...MAGARI A ANCHE A PIEDI DEL RESTO I MIRACOLI VALGONO QUALCHE SACRIFICIO... :idea: :idea: :idea:

_________________
La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare.


29/11/2018, 15:49
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3766
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Immagine
Ennesima punzecchiatura alla quale è inutile rispondere perchè il Sig. Calabrese ha dimostrato di non conoscere (e/o non usare) un lessico condiviso quindi, qualsiasi cosa si possa scrivere, nonè certo che la comprenda.

Un esempio tra i tanti della "confusione lessicale" che lo attanaglia:
Immagine
(questa è pubblicata e c'è poco da discutere http://www.mariobon.com/_X_forum/Stereoplay_88.pdf) da cui si evince che, secondo il Sig. Calabrese, l'amplificatore aumenta l'efficienza di un sistema di altoparlanti...

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


07/12/2018, 11:53
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb