io critico te e tu critichi me

.. verso la filosofia
Regole del forum
Argomenti non strettamente tecnici
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Bergamotto
Messaggi: 960
Iscritto il: 10/02/2017, 18:55

io critico te e tu critichi me

#1 Messaggio da Bergamotto » 11/07/2020, 8:48

Leggendo i posts di Svarione (che hanno confermato molte cose che pensavo già) ho avuto il "coraggio" di scrivere ;)

Andai da un mio amico che ha un buon impianto ma virante al my-fi (come piace a lui ascoltare).
Non citerò i marchi dell'impianto per non creare delle eventuali diatribe, ma se volete in privato si.
Ero già andato altre volte ad ascoltare ma ero stato sempre "buono" nel mio giudizio nonostante il timbro era palesemente colorato.
Anche lui ultimamente apprezzava il mio impianto, che oggettivamente a detta delle altre persone che sono venute ad ascoltare è molto equilibrato.
Le ultime volte però ho deciso senza denigrare ed offenderlo di cominciare a dire la verità di come la pensavo sulla timbrica del suo impianto...dopo che io ho fatto questo, lui è ritornato ad riascoltare a casa mia, e sebbene non io ho cambiato nulla, ha cominciato anche lui a criticare il mio impianto onestamente con delle argomentazioni davvero opinabili tipo la presenza del basso del suo due vie con wf da 17cm è maggiore del mio che è un tre vie con medio da 15cm e wf da 25cm...
io credo che con la fisica per quanto possa essere sbagliato il progetto, non ci sia nulla da dire, poi potrei anche sbagliare ma come fa un 17cm a suonare più pieno di un 25cm.

morale: è capitato anche voi che appena dite veramente quello che pensate di un impianto il possessore dello stesso comincia anche lui a criticare il vostro?
parlo in generale.
a presto ;)

pino.pitone
Messaggi: 33
Iscritto il: 11/06/2020, 17:43

Re: io critico te e tu critichi me

#2 Messaggio da pino.pitone » 11/07/2020, 9:16

Tutto e' virante al my-fy. Da chi produce a chi compra, da chi registra a chi ascolta.

Avatar utente
Bergamotto
Messaggi: 960
Iscritto il: 10/02/2017, 18:55

Re: io critico te e tu critichi me

#3 Messaggio da Bergamotto » 11/07/2020, 9:18

questo lo sapevo anch'io, ma non è cosi che deve essere...ecco perchè l'alta fedeltà è andata a scatafascio
poi se uno appoggia questa "filosofia"....

pino.pitone
Messaggi: 33
Iscritto il: 11/06/2020, 17:43

Re: io critico te e tu critichi me

#4 Messaggio da pino.pitone » 11/07/2020, 9:32

Come deve essere? Gia le registrazioni sono opinabili.
L'hifi a scatafascio? Per quale motivo? Si basa su tanta fuffa.
Filosofia in che senso?

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6440
Iscritto il: 24/11/2016, 12:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: io critico te e tu critichi me

#5 Messaggio da MarioBon » 11/07/2020, 12:20

Prendiamo due persone che frequentano lo stesso teatro ed ascoltano le stesse opere e concerti:
- la prima siede in terza fila in platea
- la seconda sceglie il loggione.

In casa la prima ha un ambiente trattato con degli elettrostatici, la sconda ha dei difusori omnidirezionali in un ambiente normale. Entrambe sono soddisfatti. Chi ha ragione?
Tutte e due perchè, in casa, hanno cercato di riottenere quello che sono abituati ad ascoltare.
Evidentemente al primo potrebbe non piacere l'impianto del secondo e vicersa.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
il Carletto
Messaggi: 419
Iscritto il: 05/12/2016, 14:43
Il mio Impianto: Sorgente:Roon + HQPlayer, Mac Mini 2014, Allo Usbridge Signature
Dac/Pre: Rme Adi-2 Dac
Finali: Mc2 S1400
Diffusori: PMC IB1S, Wilson Sophia II, M-Audio DSM1 nearfield active monitor
Trattamento acustico Passivo: Rpg Diffractal, Vicoustic, Oudimmo, Masacoustics
Trattamento acustico attivo: DRC
Località: Firenze

Re: io critico te e tu critichi me

#6 Messaggio da il Carletto » 11/07/2020, 15:12

Il proprietario di un impianto di altissimo livello (costo), sentendo il mio dichiarò "va tutto molto bene tranne i bassi, perchè sono senza quelle belle code lunghe che danno ciccia al suono".
Probabilmente perchè da lui la RT60 si conta in minuti :D

Ad ognuno il proprio suono...
Carlo da Firenze

Avatar utente
Zapuan
Messaggi: 343
Iscritto il: 26/11/2016, 13:30

Re: io critico te e tu critichi me

#7 Messaggio da Zapuan » 03/08/2020, 14:14

Io sono stato a sentire un impianto di un forumer e schiettamente dopo un paio d'ore di ascolto sostanzialmente gli ho detto che suona come il mio.

Poi è venuto lui da me ed era concorde... abbiamo impianti completamente diversi che suonano molto simili.
Semplicemente perché sono entrambi estesi, potenti e precisi, ottimizzati al meglio.

Questo è, se uno dei due suona diverso, almeno uno è sbagliato (non hi-fi).
Hakuna matata a tutti

Avatar utente
The_bastonator
Messaggi: 180
Iscritto il: 26/01/2017, 15:08
Località: Roma

Re: io critico te e tu critichi me

#8 Messaggio da The_bastonator » 11/08/2020, 15:27

Fate come me, io non vado da nessuno, e nessuno viene da me.
L'ascolto della musica è una cosa intimistica, motivo per cui non necessito del giudizio altrui.
Il mio impianto si sentirà uno schifo ? Pazienza, tanto l'importante è che piaccia al sottoscritto (quello si).
Tanto bisogna mettersi in testa che, come in ogni settore (auto, bici, sterei, ecc..) "qualcuno che vuole dimostrare di avercelo più duro", ci sarà sempre....

TB

Avatar utente
Bergamotto
Messaggi: 960
Iscritto il: 10/02/2017, 18:55

Re: io critico te e tu critichi me

#9 Messaggio da Bergamotto » 11/08/2020, 15:29

ti quoto alla grandissima ;)

Avatar utente
mario061
Messaggi: 771
Iscritto il: 02/12/2016, 16:46

Re: io critico te e tu critichi me

#10 Messaggio da mario061 » 12/08/2020, 9:22

The_bastonator ha scritto:
11/08/2020, 15:27
...
Tanto bisogna mettersi in testa che, come in ogni settore (auto, bici, sterei, ecc..) "qualcuno che vuole dimostrare di avercelo più duro", ci sarà sempre....

TB
Si, è una grande verità, e c'è sempre anche il pifferaio di turno che cerca di far credere che la luna è un pezzo di formaggio...
la gente piccola la riconosci subito, ti spiega quanto è grande...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite