Velocità del ventilatore

tutto quello che non è Audio
Regole del forum
Va bene Off Topic ma non esageriamo. Asteniamoci dalla politica
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
rollo
Messaggi: 533
Iscritto il: 01/03/2018, 16:31
Il mio Impianto: cd ampli casse

Velocità del ventilatore

#1 Messaggio da rollo » 16/06/2019, 20:01

Ho un ventilatore da pavimento, voglio ridurne la velocità minima che è sempre troppo alta, quindi - ideona-
ho pensato di aumentare la capacità del condensatore ( di rifasamento ? ) portandola da 1.2 mf di quello di serie ai 6 mf di uno preso al brico, più piccoli non ne avevano.
non è cambiato niente, intanto però mi è venuto il raffreddore. qualche suggerimento per diminuire la velocità ? grazie.
volevo anche chiedere se fosse possibile creare uno spazio ot nel forum anche se magari dedicato a questioni tecniche non strettamente audiofile.

carlochiarelli
Messaggi: 481
Iscritto il: 04/08/2018, 11:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Cos'è la corrente di Ripple in un condensatore ?

#2 Messaggio da carlochiarelli » 17/06/2019, 4:57

Il condensatore dei motori monofase serve per dare il campo sfasato al motore. Per cui con 6uf al posto di 1.2uf scaldi e forse bruci l’avviamento del Motore. Purtroppo i motori plurivelocita’ non sono regolabili facilmente perché lavorano con scorrimenti alti e ad abbassare la velocità si rischiano impuntamenti, surriscaldamenti.

Avatar utente
rollo
Messaggi: 533
Iscritto il: 01/03/2018, 16:31
Il mio Impianto: cd ampli casse

Re: Cos'è la corrente di Ripple in un condensatore ?

#3 Messaggio da rollo » 17/06/2019, 11:16

carlochiarelli ha scritto:Il condensatore dei motori monofase serve per dare il campo sfasato al motore. Per cui con 6uf al posto di 1.2uf scaldi e forse bruci l’avviamento del Motore. Purtroppo i motori plurivelocita’ non sono regolabili facilmente perché lavorano con scorrimenti alti e ad abbassare la velocità si rischiano impuntamenti, surriscaldamenti.
ecco cos'era quel vago odorino di bruciato… ripristino tutto all' origine. grazie.

Avatar utente
Flavio
Messaggi: 497
Iscritto il: 14/12/2016, 17:07
Contatta:

Re: Velocità del ventilatore

#4 Messaggio da Flavio » 17/06/2019, 12:01

Il titolo mi ha attratto per poi rendermi conto che trattasi di ventilatore da pavimento :)
Pensavo invece si fosse interessati ai ventilatori all'interno di componenti audio per ridurne la rumorosità...
off topic quindi ma in quest'ultimo caso si parla bene di questi:
https://noctua.at/en/products/fan

Ciao, Flavio
Warning: I miei posts possono essere di parte anche se in buona fede.. io lavoro per Dirac Research :-)

Avatar utente
Bluenote
Messaggi: 876
Iscritto il: 04/12/2016, 17:15

Re: Velocità del ventilatore

#5 Messaggio da Bluenote » 17/06/2019, 12:14

Le Noctua sono ventole eccezionali. Molto silenziose.
Io le utilizzo nei miei pc di casa.
Ciao
Maurizio

Avatar utente
rollo
Messaggi: 533
Iscritto il: 01/03/2018, 16:31
Il mio Impianto: cd ampli casse

Re: Velocità del ventilatore

#6 Messaggio da rollo » 17/06/2019, 15:08

torno al mio quesito: ma se aggiungessi in serie all' alimentazione uno di quei dimmer per attenuare i punti luce ? che ne dite ?
( mi sono ridotto a fare il crossover per un ventilatore china da 24.99 euro..... :mrgreen: )
oppure una bella resistenzona da qualche parte ?

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6435
Iscritto il: 25/11/2016, 11:37
Località: Agrigento

Re: Velocità del ventilatore

#7 Messaggio da TomCapraro » 17/06/2019, 15:25

rollo ha scritto:torno al mio quesito: ma se aggiungessi in serie all' alimentazione uno di quei dimmer per attenuare i punti luce ? che ne dite ?
( mi sono ridotto a fare il crossover per un ventilatore china da 24.99 euro..... :mrgreen: )
oppure una bella resistenzona da qualche parte ?

Con molta probabilità gli avvolgimenti di questo ventilatore sono progettati per funzionare con quelle velocità.
Se metti un dimmer resistivo o resistenza non otterrai probabilmente nulla poichè diventerebbe anche rumoroso.
I dimmer resistivi andrebbero "a nozze" con gli indotti spazzolati, tipo un trapano a spazzole.
Per farlo funzionare servirebbe un dimmer induttivo che magari costa piu dello stesso ventilatore. :mrgreen:
saluti, Tom

carlochiarelli
Messaggi: 481
Iscritto il: 04/08/2018, 11:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Velocità del ventilatore

#8 Messaggio da carlochiarelli » 17/06/2019, 16:55

Con un dimmer a triac per carichi induttivi oltre ad aumentare il rumore c’è il rischio di bruciare gli avvolgimenti: i motori plurivelocita’ funzionano come un autotrasformatore in discesa e quindi gli spike dei triac te li ritrovi moltiplicati sull’avvilgimento Libero.... tieni il motore così come è, oppure alimentali con un autotrasformatore con la presa a 200v. Non scendere troppo con la tensione sennò non parte più.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite