CORONAVIRUS...

tutto quello che non è Audio
Regole del forum
Va bene Off Topic ma non esageriamo. Asteniamoci dalla politica
Messaggio
Autore
Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6945
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

CORONAVIRUS...

#1 Messaggio da TomCapraro » 12/03/2020, 14:16

A volte mi viene il sospetto di trovarmi in un mondo in cui non si fa chiarezza.
Sospetto una cosa: che siamo in preda ad un attacco batteriologico "di prova" preventivato...come dire: testiamone le "potenzialità".
Spero che mi sbagli e che tutto rientri nella normalità, ma seguendo la cosa sembra evolversi sempre in modo contrastante.

Da un semplice raffreddore si è passati ad una forma d'influenza, poi da una forma d'influenza si è passati ad un influenza pericolosa per soggetti immunodepressi e/o anziani, adesso si parla di pandemia con rischi pericolosi in quanto il virus attacca la parte bassa dei polmoni (zona alveolare in cui avviene l'ossigenazione del sangue) ergo con rischi seri di respirazione e necessità di terapia intensiva.

Da..."il paese non corre rischi per le attività" adesso si chiude tutto.

I carabinieri sembrano "impazziti" (è pur vero che devono far rispettare le regole) perchè oggi ce li siamo trovati perfino nel luogo di lavoro mentre effettuavamo una semplice analisi di time domain reflectometry.
Ci hanno "interrogati" come se fossimo quasi dei delinquenti :shock: a quale categoria di attività appartenevamo, nonchè la verifica di un foglio in cui si attesta, tramite autocertificazione, lo spostamento per motivi di lavoro.

Si...avverto una sensazione brutta, di disagio.
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 393
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: CORONAVIRUS...

#2 Messaggio da virman71 » 12/03/2020, 14:42

oggi andrò sul lungomare con moglie e figlia a fare un pò di jogging....ci hanno raccomandato di non andare a gruppi superiori di 4 altrimenti saremo perseguibili di ammenda....da che all'aria aperta nessun problema a non poter neanche a momenti mettere il naso fuori dalla finestra di casa.Capisco la situazione veramente anomala e ,diciamolo pure,fuori controllo,ma forse un pò più di chiara schiettezza dall'inizio poteva essere d'aiuto.Siccome purtroppo nella nostra mentalità italiana è radicato il virus dell'immunità a tutto e tutti allora la cosa è stata fatta passare per semplice influenza,poi un pò più di influenza poi tutti barricati dentro casa.....Adesso siamo la vetrina del mondo per essere messi alla prova se siamo o no in grado di risolvere la situazione,grazie anche a politiche(che brutta parola!!)permissive e estremamenta buoniste verso tutto e tutti

Avatar utente
Coltr@ne
Messaggi: 244
Iscritto il: 25/12/2016, 11:36

Re: CORONAVIRUS...

#3 Messaggio da Coltr@ne » 12/03/2020, 17:16

Tom, vivo in Lombardia, ci sono in mezzo da tre settimane, è "solo" un virus, si trasmette come tale, ma è molto più cattivo.
L'unica cosa che si può fare è "isolarsi" il più possibile.
Fatelo al più presto.
Lavorare "isolati"
Andare a correre solo se non si ha il virus.
Grazie

carlochiarelli
Messaggi: 583
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: CORONAVIRUS...

#4 Messaggio da carlochiarelli » 12/03/2020, 18:21

Ormai ho tutto l'ufficio in smart working, sempre che internet tenga. In ditta abbiamo potenziato a 3GB, speriamo bene.

Avatar utente
rollo
Messaggi: 612
Iscritto il: 01/03/2018, 17:31
Il mio Impianto: cd ampli casse

Re: CORONAVIRUS...

#5 Messaggio da rollo » 12/03/2020, 18:57

io dopo la salute intesa di per sé, sono molto preoccupato per l' economia perché se collassa tutto torniamo a livelli di assistenza
sanitaria generale pre guerre mondiali con tutto quel che ne consegue; spero che chi di dovere tipo ue e banche centrali ci pensi
e prenda i corretti provvedimenti.

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6945
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: CORONAVIRUS...

#6 Messaggio da TomCapraro » 13/03/2020, 0:21

...sicuramente, per le condizioni di precarietà economica, questa sarà una botta pesante per il paese.
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6945
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: CORONAVIRUS...

#7 Messaggio da TomCapraro » 13/03/2020, 0:25

Coltr@ne ha scritto:Tom, vivo in Lombardia, ci sono in mezzo da tre settimane, è "solo" un virus, si trasmette come tale, ma è molto più cattivo.
L'unica cosa che si può fare è "isolarsi" il più possibile.
Fatelo al più presto.
Lavorare "isolati"
Andare a correre solo se non si ha il virus.
Grazie
Onesti (che possono correre senza il corona addosso) e disonesti che, nonostante gli sia stata diagnosticata la positività al coronavirus...vanno ai supermercati per infestare gli altri...!!! (come quel deficiente di Sciacca, poi giustamente denunciato)
saluti, Tom

Avatar utente
TeoMarini
Messaggi: 786
Iscritto il: 25/01/2017, 17:16
Località: Roma

Re: CORONAVIRUS...

#8 Messaggio da TeoMarini » 13/03/2020, 10:24

Articolo interessante del Corriere della sera:
https://www.corriere.it/salute/neurosci ... =exit_page

Avatar utente
Lemmy
Messaggi: 405
Iscritto il: 13/12/2016, 17:47
Il mio Impianto: Impianto principale:Diffusori autocostruiti Ciare H04.1,Amplificatore Unison Research Unico Secondo,lettore cd Unison Research Unico cd primo,tuner Unison Research Unico R,giradischi Pro-ject debut esprit,pre phono mm TP Audio.
Impianto Studio:Diffusori Dynavoice dx5,Amplificatore Unison Research Simply Two,Lettore cd Unison Research Unico cd Primo,Registratore cassette Nakamichi 480.
Località: venezia

Re: CORONAVIRUS...

#9 Messaggio da Lemmy » 13/03/2020, 17:48

Noi operai in Veneto dobbiamo lavorare... Tutti i principali clienti lavorano e pure i concorrenti.Basterebbe che almeno la gente fosse responsabile, ma molti non si rendono conto!c'è chi viola i divieti e va in giro a trovare amici, per poi venire a lavoro... Chi viene a lavoro con febbre, ecc ecc... È chi rispetta le regole poi ne va di mezzo!

Avatar utente
rollo
Messaggi: 612
Iscritto il: 01/03/2018, 17:31
Il mio Impianto: cd ampli casse

Re: CORONAVIRUS...

#10 Messaggio da rollo » 13/03/2020, 17:57

purtroppo non è semplice. ho una domanda, ho cercato in giro su internet ma risposte chiare non ne ho avute, dunque: mettiamo che vivo da solo
in un luogo isolato, scomodo e non servito da niente. mi ammalo, quindi non posso uscire di casa, come faccio a fare la spesa e a farmela portare al domicilio ?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite