Oggi è il 21/10/2018, 15:04



Rispondi all’argomento  [ 166 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 17  Prossimo
 TEST: dither ON dither OFF 
Autore Messaggio
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
Ricordo ai mie "amici" che queste dichiarazioni le ho lette DOPO la mia stupida scoperta.



Nota di Kistanami

Si noti, nello spettro in basso a sinistra la nettezza delle righe. Questo significa che il segnale è periodico e sincronizzato con la base tempi dell’analizzatore di spettro. Quindi questo è un esempio di dithering applicato ad un segnale periodico che conferma quanto noto e non dice nulla riguardo l’effetto del dither sui segnali musicali.

Se il rumore invece che essere aggiunto fosse stato già presente si sarebbe ottenuto, subito, un risultato analogo alla figura in basso a destra.



Nota di Mario Destuni:

Ora bisognerebbe scegliere un brano musicale a 24 bit, selezionare un segmento di almeno 218 campioni, applicare una finestra di pesatura (con tetto piatto) ottenendo il segnale A. Poi lo stesso segnale dovrebbe essere portato a 16 bit con e senza l’applicazione di dither (ottenendo i segnali B e C).

A questo punto si calcolano due segnali differenza (A-B) e (A-C). Per finire si confrontano gli spettri di (A-B) e (A-C) per scoprire che:

- i segnali (A-B) e (A-C) si presentano come un rumore omogeneo (senza picchi)

- il segnale con dither presenta differenza maggiore.

Se potrebbe solo dedurre che, con segnali musicali, il dither non serve.

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 19:41
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
la parte piu importante è questa

- i segnali (A-B) e (A-C) si presentano come un rumore omogeneo (senza picchi)


I picchi a cui si riferisce riguardano quelli che, in caso di segnali puri, sovrastano il rumore del dither.

Poi basterebbe effettuare un null test e ricavare il residuo senza dither e il residuo con il dither.
Si noterà che --allo stesso volume d'ascolto-- quello con il dither risulta predominante e con azione di disturbo maggiore.

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 19:46
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/01/2017, 17:08
Messaggi: 177
Località: Roma
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
Il problema non è sugli spettri.
Il problema è che una distorsione correlata al segnale è più udibile di una segnale decorrelato che l'oreccho tende a "filtrare".
Puoi anche avere un rumore bianco a - 30 dB che si sente ma non rompe le palle quando ascolti la musica (te le ricordi il fruscio delle audiocassette ?).
Il resto sono cazzate.

Ciao


14/06/2018, 19:48
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
The_bastonator ha scritto:
Te lo ha spiegato Dennis, in alcuni casi può essere, in altri no.
E' una discussione senza senso questa.
Ciao


Non conosco nemmeno una situazione (su master musicali) nei quali si manifesta il fenomeno.
Quella di Sbragion non è una prova reale, è totalmente inusuale.

A me ha ridotto la reale risoluzione (percepita) su circa 100 file master.
Se ne trovate uno diverso esaminiamolo con piacere, ma in modo corretto.

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 19:50
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
The_bastonator ha scritto:
Il problema non è sugli spettri.
Il problema è che una distorsione correlata al segnale è più udibile di una segnale decorrelato che l'oreccho tende a "filtrare".
Puoi anche avere un rumore bianco a - 30 dB che si sente ma non rompe le palle quando ascolti la musica (te le ricordi il fruscio delle audiocassette ?).
Il resto sono cazzate.

Ciao


Non mi quadra, ascolta i tre files e posta le tue impressioni.
La distorsione da riquantizzazione non produce gli effetti di cui parlate e viene ulteriormente inquinata dal dither.
Questo sulla stragrande maggioranza di situazioni reali, non "architettate".

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 19:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/01/2017, 17:08
Messaggi: 177
Località: Roma
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
le prove condotte nello sgabuzzino di casa non valgono, ricordatelo....

Ciao

MaioBon ha scritto:
Hewlwt&Packard iniziarono a lavorare in uno sgabuzzino (nel garage per la precisione) e inventarono un oscillatore a ponte di Wien stabilizzato con una lampadina. E' stato brevettato. Se vale per H&P vale anche per altri.


14/06/2018, 19:54
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
The_bastonator ha scritto:

le prove condotte nello sgabuzzino di casa non valgono, ricordatelo....

Ciao


Sono files digitali, con margine di errore ridottissimo. Il software non è mica un trattore.

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 19:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/01/2017, 17:08
Messaggi: 177
Località: Roma
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
TomCapraro ha scritto:
The_bastonator ha scritto:

le prove condotte nello sgabuzzino di casa non valgono, ricordatelo....

Ciao


Sono files digitali, con margine di errore ridottissimo. Il software non è mica un trattore.


No, caro mio, proponi un test che so, al Politecnico di Milano, al Cefriel, all'IRCAM, scegli tu a chi farla fare tra gli organismi riconosciuti e poi vediamo i risultati.
Quelli per me sono gli unici test che valgono, non quelli condotti a casa mia, a casa tua, o a casa di qualcun altro.
Le prove condotte a casa mia valgono solo per me.

Ciao


14/06/2018, 20:00
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
valgono i "paper scientifici" quelli in cui viene "dimostrato" che l'inversione di fase assoluta si sente e per dimostrarlo hanno usato diffusori elettrostatici la cui asimmetricità è grossa quanto una casa :D :mrgreen:
ma per favore!

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 20:01
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3692
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: TEST: dither ON dither OFF
stessi files, stesso software su diversi PC ridurrebbe l'errore quasi a zero.
L'importante è sintonizzare l'esperimento (condizioni al contorno)

_________________
saluti, Tom


14/06/2018, 20:11
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 166 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 17  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron

LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb