REW,JRiver e drive ASIO

Tecniche e strumenti di misura, test di varia natura
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
virman71
Messaggi: 446
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

REW,JRiver e drive ASIO

#1 Messaggio da virman71 »

Per chi, come me, utilizza REW in combinazione al player JRiver avrà notato che la periferica virtuale che fornisce JRiver di solito crea qualche problema con i drive ASIO nel senso che scegliendo JR nel menù output di REW non si ha nessuna voce nel rispettivo menù input e REW a questo punto non ti permette di fare la misurazione.
Dopo tante letture e prove alla fine sono riuscito a far funzionare REW scegliendo il drive ASIO del proprio pc ma facendo in modo che JR controlli la periferica,quindi volume,equalizzazioni,convolver e tutto il resto.
La prima cosa da verificare è se il proprio drive ASIO permette il routing dei canali via software(più pratico),a questo punto andare sul menù di JR documento-apri live-asio line in e scegliere nel menù che appare il nome del proprio drive asio e dare ok.Partirà la riproduzione di un file denominato asio che serve solo a rendere effettiva l'impostazione.
Poi in REW si imposta l'output sul proprio file ASIO avendo però cura di scegliere il giusto output e l'input(bisogna fare delle prove).Se non si riesce con le opzioni disponibili in REW si deve mettere mano all'offset di JRiver cambiando il numero 0 a 1 oppure 2 o altro.
Una volta configurato il tutto, REW funzionerà tramite il vostro drive ASIO ma JRiver controllerà l'emissione del segnale e tutto questo risulterà molto utile per verificare le misure con DRC applicato ad esempio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti