TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

Tecniche e strumenti di misura, test di varia natura
Messaggio
Autore
Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#31 Messaggio da TomCapraro »

Vedo di procurarlo.
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#32 Messaggio da TomCapraro »

Mario Bon scrive:

"""""Questa registrazione è particolarmente adatta come musica di sottofondo per i supermercati che richiedono musica
a bassa dinamica per non distrarre gli acquirenti.""""



:D :mrgreen: :lol:
saluti, Tom

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6867
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#33 Messaggio da MarioBon »

infatti è così: la musica di sottofondo deve essere "piatta" (e a banda limitata così si sente meno la distorsione) non deve dare emozione ma essere rassicurante senza distrarre.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#34 Messaggio da TomCapraro »

MarioBon ha scritto: 29/08/2020, 17:48 infatti è così: la musica di sottofondo deve essere "piatta" (e a banda limitata così si sente meno la distorsione) non deve dare emozione ma essere rassicurante senza distrarre.
Anche in auto...il rumore di fondo (elevato) non consentirebbe di udire, non dico i pianissimi, ma nemmeno segnali sotto i 15dB.
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#35 Messaggio da TomCapraro »

Il "capolavoro" di cui parla Mario è questo...

Immagine
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#36 Messaggio da TomCapraro »

Immagine
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#37 Messaggio da TomCapraro »

La versione normale è inascoltabile....

Immagine
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#38 Messaggio da TomCapraro »

Entro domani ne vado a provare uno da un amico di cui se ne parla molto...molto bene.
Sicuramente avrà un algoritmo professionale.
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#39 Messaggio da TomCapraro »

...amici, se la perfezione non esiste questo programma gli si avvicina.

Ha un efficacia sulla ricostruzione dei segnali distorti che ha dell'incredibile.

I valori e le "forme" precedenti le conosciamo già...quindi effettuo il confronto partendo dalla nostra sinusoide distorta:

Immagine

Adesso vediamo che succede attivando "il mostro"...
"semplicemente" fa scendere i valori di distorsione di almeno 47.000 volte (quarantasettemila)
La terza armonica passa dall'1,46% allo 0,000031%


Immagine

Il picco musicale tosato viene a sua volta ricostruito con grande precisione e rispetto per la forma d'onda, c'è accuratezza, stabilità e costanza su tutto l'inviluppo di cui ne ho zoommato un segmento.

Immagine

Il famoso brano di Celine Dion che ha postato Mario lo rende all'ascolto -molto- piu gradevole. (fa le cose per bene, e lo fa su tutto)

Immagine

...e visto che la suite implementa anche un resampler ho curiosato anche sulla sua efficacia.
Non ricampiona in modo "fisso", per ogni segnale viene mostrato un grafico con le linee di possibile aliasing, zona di cut-off e regolazione della fase, sia minima, sia lineare...nonchè ibrida (mixed minima + lineare)
In blu si vede il rumore residuo sull'intero spettro fino alla zona di cut-off, mentre in arancio l'intervento di SOX che implementa Audacity


Immagine

Dunque se l'appetito vien mangiando, il test è servito per individuare quale software potesse incidere maggiormente sulle prestazioni...e IZOTOPE polverizza tutto quanto mostrato in precedenza.
Non sono sicuro, ma credo costi un migliaio di euro
:mrgreen:
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 429
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: TEST: perfect declipper...come recuperare un segnale distorto

#40 Messaggio da virman71 »

Tom,che settaggi sono stati utilizzati per lavorare al meglio con il declipper?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti