Oggi è il 16/12/2018, 7:06



Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 Impianto entry level - Principiante assoluto 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/09/2018, 17:04
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio Impianto entry level - Principiante assoluto
Ciao a tutti!

Da qualche mese sto cercando di capire quale impianto acquistare (giradischi + amplificatore + casse).
Come dice il topic sono un assoluto principiante e sto cercando di imparare almeno le basi. Avrei bisogno però di alcuni suggerimenti pratici per l’acquisto.
Le mie esigenze sono:

1. Un impianto per una casa abbastanza piccola
2. Un impianto a cui poter collegare più sorgenti (dal giradischi al Bluetooth da IPad)
3. Un costo complessivo sotto i 700 euro.

Vi posto dei link da Amazon per avere dei consigli:

https://www.amazon.it/gp/product/B00005 ... JU7H&psc=1
https://www.amazon.it/gp/product/B0082J ... JU7H&psc=1
https://www.amazon.it/gp/product/B071K2 ... Z5AT&psc=1

Ringrazio chiunque avrà tempo e voglia di rispondermi.

Alberto


05/10/2018, 13:24
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3769
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
Per quanto riguarda giradischi e amplificatore lascio la parola a chi li conosce Per quanto riguarda i diffusori ho visto il test qui:
http://www.coral-indianaline.com/wp-content/uploads/2018/01/Test-Tesi-261-AudioReview-IT.pdf
Le prestazioni sono migliori di quanto ci si potrebbe aspettare a quel prezzo. Con il tempo si potrà aggiungere un sub-woofer (se se ne sentirà il bisogno). Posizionando con accortezza questi diffusori, in ambiente si possono ottenere risultati interessanti. Evidentemente non sono adatti per fare "discoteca" ma non credo che questo sia lo scopo del nostro amico.

I diffusori "economici", per forza di cose, hanno dei mobili un po' leggeri. Se conosci un buon falegname puoi rifare i mobili con queste regole:
- rispettare le dimensioni interne
- rispettare lo spessore del pannello frontale
- aumentare lo spessore di tutti gli altri lati (20-25 mm)
- usare MDF per tutti i lati (il corian va anche meglio)
- arrotondare gli spigoli del pannello frontale (il più possibile).
in sostanza uguali in tutto tranne lo spessore delle pareti che non montano gli altoparlanti e con gli spigoli arrotondati.
Se si dovese usare MDF impiallacciato si devono impiallacciare entrambe i lati.
Si otterrà sicuramente un miglioramento specie nella parte bassa e medio bassa.

Non consiglio di aumentare lo spessore del pannello frontale perchè questa modifica potrebbe alterare la risposta in frequenza del woofer (caso mai sarebbe da fare meno spesso ma poi diventa un problema). Per un mobile non molto grande come questo i rinforzi interni non sono strettamente necessari ma collegare i due lati contrapposti con un listello (20x20mm o anche a sezione circolare) in legno duro e rigido (no abete) sarebbe la ciliegina sulla torta.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


05/10/2018, 15:02
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Messaggi: 391
Località: Sardegna
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
MarioBon ha scritto:
Se si dovese usare MDF impiallacciato si devono impiallacciare entrambe i lati.


Come mai occorre impiallacciare anche il lato interno?


05/10/2018, 18:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2017, 10:18
Messaggi: 220
Località: Italia
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
organist ha scritto:
MarioBon ha scritto:
Se si dovese usare MDF impiallacciato si devono impiallacciare entrambe i lati.


Come mai occorre impiallacciare anche il lato interno?

Per evitare che la stessa impiallacciatura possa tirare nel tempo e curvare di conseguenza i vari pannelli. Per piccole superfici con spessori dei pannelli adeguati non è comunque indispensabile.

_________________
Saluti


05/10/2018, 21:55
Profilo

Iscritto il: 07/09/2018, 17:04
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
Grazie mille per le spiegazioni sulle casse.
Dalle vostre risposte capisco he ho moltissimo da imparare.
Faccio quindi delle domande da principiante:

1. Che sub-woofer consigliate?
2. Che cos'è l'MDF?
3. Cos si intende quando consigliate di "collegare i due lati contrapposti con un listello"? Esiste un'immagine che potete postare per corredare la spiegazione?

E poi: c'è qualcuno che può darmi una dritta sul giradischi e sull'amplificatore?
Come dicevo nel primo post, vorrei costruire un in impianto versatile che possa riprodurre dal vinile alla musica in bluetooth.

Vi ringrazio per la pazienza che avete con un neofita che fa domande per voi elementari.

Alberto


08/10/2018, 19:15
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 3769
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
l'MDF è ottenuto comprimento (addizionendo del collante) della "polvere" di legno. Ha il vantaggio, rispetto al legno massello, di non avere "vene" per cui è più afono. Costa anche molto meno del massello. Viene rifinito con una impiallacciatura che può essere virtualmente di qualsiasi tipo.
http://www.mariobon.com/Glossario/___Materiali/MDF_dataholz.pdf

Considera una cassa fatta a parallelepipedo. Per irrigidire una struttura si mettono dei rinforzi. Un rinforzo particolarmente efficace consiste nel collegare tra loro i due lati di superficie maggiore.
Questo si può far in diversi modi. Uno e usare un listello (di dimensioni opportune).
Qui trovi delle soluzioni (anche estreme)
http://www.mariobon.com/Glossario/___Altoparlante/Cabinet.htm

Per le altre domande la parola va a chi conosce i prodotti adatti.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


11/10/2018, 12:16
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Messaggi: 391
Località: Sardegna
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
Rospo ha scritto:
Ciao a tutti!

Da qualche mese sto cercando di capire quale impianto acquistare (giradischi + amplificatore + casse).
Come dice il topic sono un assoluto principiante e sto cercando di imparare almeno le basi. Avrei bisogno però di alcuni suggerimenti pratici per l’acquisto.
Le mie esigenze sono:

1. Un impianto per una casa abbastanza piccola
2. Un impianto a cui poter collegare più sorgenti (dal giradischi al Bluetooth da IPad)
3. Un costo complessivo sotto i 700 euro.

Vi posto dei link da Amazon per avere dei consigli:

https://www.amazon.it/gp/product/B00005 ... JU7H&psc=1
https://www.amazon.it/gp/product/B0082J ... JU7H&psc=1
https://www.amazon.it/gp/product/B071K2 ... Z5AT&psc=1

Ringrazio chiunque avrà tempo e voglia di rispondermi.

Alberto


Per quella cifra, c'è il Project Jukebox, che ha tutto quello cerchi. È una soluzione integrata di buona qualita, con giradischi, amplificatore, ingresso linea e bluetooth.
Devi solo aggiungere le casse; con un paio di Indiana Line penso rientri nel budget e hai un impianto gia di tipo "audiophile" con cui ascoltare bene la musica.

https://www.project-audio.com/en/product/juke-box-e/
http://www.coral-indianaline.com/tesi-h ... ss-series/


11/10/2018, 12:36
Profilo

Iscritto il: 07/09/2018, 17:04
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
Grazie davvero, sto imparando un sacco di cose!

Vi chiedo però ulteriori delucidazioni:

1. Che sub-woofer consigliate con le casse tesi? E poi: sono le Tesi che mancano di bassi o solo queste?
2. Io vorrei comporre un impianto "vero", quindi se il giradischi è preamplificato non posso collegare un ampli? A me piacerebbe invece averne uno per collegare anche altre sorgenti e per eventualmente passare a un giradischi superiore in futuro.
3. A proposito dei project: quale modello consigliate? Da alcune recensioni leggo che a volte togliendo il disco viene alzata anche la cinghia che esce dal suo alloggiamento. Scusate l'ignoranza ma mi suona male (appunto :D)!

Grazie mille, come sempre in anticipo!
Siete una miniera di conoscenza :)

Alberto


14/10/2018, 14:37
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2016, 21:10
Messaggi: 391
Località: Sardegna
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
Il Project jukebox è una soluzione integrata ma di buona qualità.
I giradischi Project sono conosciuti per la loro qualità audio (pochi elementi, ma di estrema precisione, cuscinetti e articolazioni con tolleranze strettissime); presumibilmente l'amplificatore integrato nel giradischi è gia di buona qualità e ti permette di collegare un'altra sorgente via cavo (come un lettore cd) e un'altra con il bluetooth.

Se proprio vuoi gli elementi separati, in genere si consigliano Nad, Rotel, Cambridge Audio come amplificatori con rapporto qualita/prezzo straordinario, e sempre Project per il giradischi. Con un paio di Indiana Line completi il tutto.

Usando il giradischi, devi accertarti che l'amplificatore abbia il preamplificatore phono integrato. Ad esempio non tutti i Nad lo hanno.

https://www.amazon.it/Cambridge-Audio-T ... 003XPBIEG/


https://www.amazon.it/Pro-Ject-13205-Es ... 00DKSUHO8/


16/10/2018, 23:07
Profilo

Iscritto il: 25/11/2018, 0:16
Messaggi: 39
Rispondi citando
Messaggio Re: Impianto entry level - Principiante assoluto
Ti sconsiglio le Tesi, a quel prezzo meglio le Elac serie Debut.
Ampli Denon PMA 520. Giradischi con testina Audiotecnica od Ortofon 2M Red.


25/11/2018, 7:08
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb