Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

Dedicato a chi si avvicina all'alta fedetà
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
http://www.mariobon.com/Glossario/__Glossario.htm
Rispondi
Messaggio
Autore
acca75
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/11/2020, 23:30

Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#1 Messaggio da acca75 »

Da qualche settimana, mi sono imbattuto in una cosa nuova per me.
Chiedo scusa anticipatamente per l'ignoranza

Nel mio studiolo, fra le altre cose, ho due microfoni senza filo AKG SR40, collegati ad un Yamaha MG12XU
A sua volta l'uscita del mixer arriva all'ingresso audio del mio PC

Poi l'uscita del PC è diretta ad un amplificatore

Fin qui tutto bene.
Riesco tranquillamente a registrare e sentire tutto quello che mi serve.

Ma appunto qualche settimana fa mi è venuta la pensata (malsana) di acquistare su Amazon un Microfono Lavalier a Condensatore Omnidirezionale.
Un giocattolo per carità
Ma mi piaceva l'idea di avere meno ingombro quando utilizzo il PC per collegamenti a ZOOM
Il microfono è fornito con riduttore da TRRS a TRS
Scusate la lunga premessa


è a questo punto che sorge l'inghippo.
Se collego il lavalier al mixer (con il riduttore TRRS-TRS e poi adattatore 1/8"-1/4") non sento nulla
Lo so che è una domanda stupida, ma a questo punto mi chiedo "ma è davvero impossibile collegare un lavalier ad un mixer audio"?

Il lavalier collegato direttamente al PC (con riduttore TRRS-TRS) funziona perfettamente.

Mi scuso se questa non è la sezione adatta
Ma onestamente mi sto scervellando da alcune settimane e non riesco a capire se esiste una soluzione

un grazie anticipato per le risposte

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6721
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#2 Messaggio da MarioBon »

Se il microfono collegato al computer funziona significa che non è guasto e questa è una buona notizia.
A questo punto il problema è nel Mixer. O il connettore del microfono non è compatibile con l'ingresso del mixer o l'ngresso del mixer è "ad alto livello" (ma in questo caso dovresti sentire qualche cosa almeno alzando il volume al massimo).
Forse nel mixer c'è un controllo per aumentare la sensibilità dell'ingresso.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

acca75
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/11/2020, 23:30

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#3 Messaggio da acca75 »

Innanzitutto grazie per la risposta ;)

Ecco un ingrandimento del mio mixer
Ti riferisci alle due sezioni indicate dalle frecce?

Immagine

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 738
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#4 Messaggio da NomeUtente »

Codesto microfono ha uno straccio di specifiche?
acca75 ha scritto: 11/01/2021, 0:30... Ma mi piaceva l'idea di avere meno ingombro quando utilizzo il PC per collegamenti a ZOOM ...
Cosa intendi con "ZOOM"?
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

Avatar utente
mario061
Messaggi: 811
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#5 Messaggio da mario061 »

Zoom penso sia un software per videoconferenze.
Un mic a condensatore solitamente viene alimentato per funzionare. Io sapevo (forse sbaglio perché la mia memoria è ormai usurata) che anni fa le schede audio dei PC, sull'ingresso mic buttavano fuori anche una tensione per alimentare appunto i mic a condensatore. Il mixer dovrebbe avere una alim phantom attivabile per gli ingressi mic. in caso di uso di mic. a condensatore.

Ora, non so se sia questo il problema, ma se il mic è a condensatore, se non prevede uso di batt interna forse necessita di essere alimentato in altro modo

Avatar utente
NomeUtente
Messaggi: 738
Iscritto il: 02/09/2019, 19:16

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#6 Messaggio da NomeUtente »

Vediamo prima cosa dice la scheda tecnica di questo microfono. Forse con la phantom lo distruggi :)
finto professionista che non ha coraggio di firmarsi con nome e cognome - anonimo & incompetente & nullita' - il peggiore di tutti - pataccaro difensore di pataccari - feccia maleodorante [cit. "il progettista VERO (since 1972)"]

acca75
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/11/2020, 23:30

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#7 Messaggio da acca75 »

mario061 ha scritto: 12/01/2021, 10:35 Zoom penso sia un software per videoconferenze.
Un mic a condensatore solitamente viene alimentato per funzionare. Io sapevo (forse sbaglio perché la mia memoria è ormai usurata) che anni fa le schede audio dei PC, sull'ingresso mic buttavano fuori anche una tensione per alimentare appunto i mic a condensatore. Il mixer dovrebbe avere una alim phantom attivabile per gli ingressi mic. in caso di uso di mic. a condensatore.

Ora, non so se sia questo il problema, ma se il mic è a condensatore, se non prevede uso di batt interna forse necessita di essere alimentato in altro modo
devo essere sincero, ho azzardato ad accendere la 48v ed il microfono non funziona comunque
Ed ero consapevole che potevo bruciarlo

comunque il microfono è questo
https://www.amazon.it/gp/product/B07YD9 ... UTF8&psc=1

Avatar utente
mario061
Messaggi: 811
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#8 Messaggio da mario061 »

Se non ho letto male le specifiche lo danno per una tensione di funzionamento che va da 1V a 10V DC, quindi 48 V sono eccessivi.
Ma pare che serva comunque una tensione che probabilmente nei dispositivi specificati compatibili viene erogata dall'ingresso del dispositivo stesso.

acca75
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/11/2020, 23:30

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#9 Messaggio da acca75 »

mario061 ha scritto: 13/01/2021, 11:08 Se non ho letto male le specifiche lo danno per una tensione di funzionamento che va da 1V a 10V DC, quindi 48 V sono eccessivi.
Ma pare che serva comunque una tensione che probabilmente nei dispositivi specificati compatibili viene erogata dall'ingresso del dispositivo stesso.
Non avevo visto. Grazie per il chiarimento

Quindi ipoteticamente si potrebbe alimentare con un circuitino alimentato a batterie? O sto dicendo una stupidaggine?

EDIT praticamente servirebbe un preamplificatore?

Avatar utente
mario061
Messaggi: 811
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: Collegare Microfono Condensatore ad un mixer

#10 Messaggio da mario061 »

Con i prezzi bassi che ci sono ora non ha molto senso mettersi a fare un alimentatore.

Ti conviene comprare un mic che preveda già una sua alimentazione a batterie.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti