Amplificatore...leggere i dati di targa

Dedicato a chi si avvicina all'alta fedetà
(per i cavi c'è una sezione dedicata)
http://www.mariobon.com/Glossario/__Glossario.htm
Messaggio
Autore
Avatar utente
virman71
Messaggi: 357
Iscritto il: 27/11/2016, 17:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Behringer A800(woofers),finale Crown XLS2502(mid),Finale Behringer A500 (tw).Crossover digitale by JRiver Mediacenter con correzione DRC.
Sorgente PC audio con alimentazione lineare e scheda audio E-MU 1820

Amplificatore...leggere i dati di targa

#1 Messaggio da virman71 » 11/01/2020, 20:48

Prendendo ad esempio questi 2 amplificatori economici,(uno sarà un probabile acquisto),cosa si dovrebbe valutare e con che priorità avendo sottomano delle misure e dei dati?.Tenendo ovviamente in considerazione il tipo di utilizzo che se ne farà ,mi piacerebbe sapere il o i parametri su cui soffermarsi maggiormente per poi valutare una scelta mirata.

https://www.audiosciencereview.com/foru ... iew.10499/

https://www.audiosciencereview.com/foru ... fier.5070/
Mario Bon ha scritto:vedere anche il post viewtopic.php?f=9&t=2251&start=20

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6655
Iscritto il: 25/11/2016, 11:37
Località: Agrigento

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#2 Messaggio da TomCapraro » 11/01/2020, 21:51

...una delle misure più significative non è stata effettuata sul 500...

questa

Immagine
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 357
Iscritto il: 27/11/2016, 17:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Behringer A800(woofers),finale Crown XLS2502(mid),Finale Behringer A500 (tw).Crossover digitale by JRiver Mediacenter con correzione DRC.
Sorgente PC audio con alimentazione lineare e scheda audio E-MU 1820

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#3 Messaggio da virman71 » 12/01/2020, 8:58

TomCapraro ha scritto:...una delle misure più significative non è stata effettuata sul 500...

questa

Immagine
Il risultato di questo test come lo trovi?Accettabile o penoso? :D

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6655
Iscritto il: 25/11/2016, 11:37
Località: Agrigento

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#4 Messaggio da TomCapraro » 12/01/2020, 9:40

virman71 ha scritto: Il risultato di questo test come lo trovi?Accettabile o penoso? :D
Penoso no ma...tende vistosamente a produrre distorsione al salire della frequenza.

Se con "5 watt" (considerando che è dato per circa 400 watt) genera questa "nebbia" al salire della frequenza, o si utilizza -soltanto- per la gamma bassa, oppure si dovrà sperare che la gamma alta non richieda sufficiente potenza da farla percepire "dura e acida".
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 357
Iscritto il: 27/11/2016, 17:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Behringer A800(woofers),finale Crown XLS2502(mid),Finale Behringer A500 (tw).Crossover digitale by JRiver Mediacenter con correzione DRC.
Sorgente PC audio con alimentazione lineare e scheda audio E-MU 1820

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#5 Messaggio da virman71 » 12/01/2020, 10:32

TomCapraro ha scritto:
virman71 ha scritto: Il risultato di questo test come lo trovi?Accettabile o penoso? :D
Penoso no ma...tende vistosamente a produrre distorsione al salire della frequenza.

Se con "5 watt" (considerando che è dato per circa 400 watt) genera questa "nebbia" al salire della frequenza, o si utilizza -soltanto- per la gamma bassa, oppure si dovrà sperare che la gamma alta non richieda sufficiente potenza da farla percepire "dura e acida".
Attualmente ne uso uno in gamma bassa(20-300hz).
Avevo pensato di prenderne uno per il mid(300-2400hz),potrebbe essere una soluzione valida?

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6655
Iscritto il: 25/11/2016, 11:37
Località: Agrigento

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#6 Messaggio da TomCapraro » 12/01/2020, 11:03

virman71 ha scritto: Attualmente ne uso uno in gamma bassa(20-300hz).
Avevo pensato di prenderne uno per il mid(300-2400hz),potrebbe essere una soluzione valida?
Personalmente mi fermerei li...20hz-300hz.

E' un apparecchio che genera intermodulazione, e cresce al salire della frequenza.

Ti faccio un esempio: il Behringer 800 inizia a produrre bande laterali d'intermodulazione a -45dB con soli 5 watt d'uscita, il mio (100 watt a canale) genera bande laterali prossime ai -90dB con 40 watt di uscita. (una bella differenza)

Alle frequenze medie e medioalte il nostro udito è molto sensibile (anche selettivo) per cui, visto che stai operando un sistema multiamplificato non sminuirlo con qualcosa che ti farebbe azzerare tutti i vantaggi a cui aspiri.
Il vantaggio della multiamplificazione sta proprio nella diminuzione dell'intermodulazione.
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 357
Iscritto il: 27/11/2016, 17:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Behringer A800(woofers),finale Crown XLS2502(mid),Finale Behringer A500 (tw).Crossover digitale by JRiver Mediacenter con correzione DRC.
Sorgente PC audio con alimentazione lineare e scheda audio E-MU 1820

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#7 Messaggio da virman71 » 12/01/2020, 12:19

TomCapraro ha scritto:
virman71 ha scritto: Attualmente ne uso uno in gamma bassa(20-300hz).
Avevo pensato di prenderne uno per il mid(300-2400hz),potrebbe essere una soluzione valida?
Personalmente mi fermerei li...20hz-300hz.

E' un apparecchio che genera intermodulazione, e cresce al salire della frequenza.

Ti faccio un esempio: il Behringer 800 inizia a produrre bande laterali d'intermodulazione a -45dB con soli 5 watt d'uscita, il mio (100 watt a canale) genera bande laterali prossime ai -90dB con 40 watt di uscita. (una bella differenza)

Alle frequenze medie e medioalte il nostro udito è molto sensibile (anche selettivo) per cui, visto che stai operando un sistema multiamplificato non sminuirlo con qualcosa che ti farebbe azzerare tutti i vantaggi a cui aspiri.
Il vantaggio della multiamplificazione sta proprio nella diminuzione dell'intermodulazione.
Capisco....sarebbe da trovare un altro finale senza andare eccessivamente su di prezzo che abbia caratteristiche adatte..

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 6655
Iscritto il: 25/11/2016, 11:37
Località: Agrigento

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#8 Messaggio da TomCapraro » 12/01/2020, 12:40

virman71 ha scritto:
Capisco....sarebbe da trovare un altro finale senza andare eccessivamente su di prezzo che abbia caratteristiche adatte..
Usato si può fare...https://www.amazon.com/Creek-Audio-Evol ... B00TGAFT7Y (stupendo)
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 357
Iscritto il: 27/11/2016, 17:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Behringer A800(woofers),finale Crown XLS2502(mid),Finale Behringer A500 (tw).Crossover digitale by JRiver Mediacenter con correzione DRC.
Sorgente PC audio con alimentazione lineare e scheda audio E-MU 1820

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#9 Messaggio da virman71 » 12/01/2020, 12:56

TomCapraro ha scritto:
virman71 ha scritto:
Capisco....sarebbe da trovare un altro finale senza andare eccessivamente su di prezzo che abbia caratteristiche adatte..
Usato si può fare...https://www.amazon.com/Creek-Audio-Evol ... B00TGAFT7Y (stupendo)
Ammirato già.....ma assolutamente fuori portata per me....sull'usato non so....

Avatar utente
AntoninoLeone
Messaggi: 218
Iscritto il: 02/03/2018, 21:42
Il mio Impianto: sorgente lector 7
pre norma
finale norma
diffusori B&W 801

Re: Amplificatore...leggere i dati di targa

#10 Messaggio da AntoninoLeone » 12/01/2020, 13:41

Se si trova a 1000€ lo prenderei al volo
Lo possiedo ed è un gran bell'amplificatore
A volte mi viene voglia di inserirlo nel primo impianto ed è una prova che farò

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti