cavo ethernet

Cavi di Alimentazione, Segnale e Potenza
Rispondi
Messaggio
Autore
fausto67
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/10/2021, 22:43
Il mio Impianto: sorgente : cocktail audio x50 - lettore cd caiyn cdt17a
amplificazione : pre musical fidelity ac3r + finali musical fidelity x-a200 mono x 2 ( tutto con upgrade )
diffusori : opera mod. diva callas ( prima versione ) con upgrade
alimentazione : ciabatta gigawatt pf-1 mk2
cavi : alimentazione- rca - usb- potenza , ricable mod. magnuss

cavo ethernet

#1 Messaggio da fausto67 »

ciao a tutti gli audiofili . pongo questo quesito ai più esperti : premettendo che non ho la casa cablata , quindi mi sono dovuto affidare ad un router wi-fi 4g ( tanto per intenderci quelli che usano la sim ) per collegare lo stesso allo streamer di rete per la musica liquida . questo router lo posiziono sul davanzale della finestra per avere più ''campo'' e lo collego allo streamer con un cavo ethernet della hama con isolamento n5 , posto a circa 2 mt. fra i due . questo grado di isolamento è sufficiente a garantire un , diciamo , buon isolamento da interferenze ? o è meglio avere un isolamento maggiore ?

Interference
Messaggi: 425
Iscritto il: 24/04/2019, 17:28

Re: cavo ethernet

#2 Messaggio da Interference »

fausto67 ha scritto: 17/11/2021, 19:58 ciao a tutti gli audiofili . pongo questo quesito ai più esperti : premettendo che non ho la casa cablata , quindi mi sono dovuto affidare ad un router wi-fi 4g ( tanto per intenderci quelli che usano la sim ) per collegare lo stesso allo streamer di rete per la musica liquida . questo router lo posiziono sul davanzale della finestra per avere più ''campo'' e lo collego allo streamer con un cavo ethernet della hama con isolamento n5 , posto a circa 2 mt. fra i due . questo grado di isolamento è sufficiente a garantire un , diciamo , buon isolamento da interferenze ? o è meglio avere un isolamento maggiore ?
Cosa significa isolamento N5?

Isolamento è una cosa, schermatura è un'altra.

Il cavo Ethernet va preferibilmente non schermato (essendo un segnale che viaggia su coppie differenziali la schermatura non serve, in prima approssimazione).

fausto67
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/10/2021, 22:43
Il mio Impianto: sorgente : cocktail audio x50 - lettore cd caiyn cdt17a
amplificazione : pre musical fidelity ac3r + finali musical fidelity x-a200 mono x 2 ( tutto con upgrade )
diffusori : opera mod. diva callas ( prima versione ) con upgrade
alimentazione : ciabatta gigawatt pf-1 mk2
cavi : alimentazione- rca - usb- potenza , ricable mod. magnuss

Re: cavo ethernet

#3 Messaggio da fausto67 »

scusa , ho sbagliato termine . era schermatura . ho visto un video dove un tipo spiegava che se si usa un dispositivo wi-fi tipo il mio router ( fritz box 6820 lte ) , questo deve essere il più lontano dalle elettroniche dell' impianto hifi e collegato allo streamer con cavo ethernet con schermatura almeno n7 , per evitare interferenze . il mio cavo è un n5 come schermatura , ma a me non sembra che assorba interferenze . e se nel caso , quali sono i problemi che si sentono all' orecchio ?
grazie

Interference
Messaggi: 425
Iscritto il: 24/04/2019, 17:28

Re: cavo ethernet

#4 Messaggio da Interference »

fausto67 ha scritto: 18/11/2021, 1:37 scusa , ho sbagliato termine . era schermatura . ho visto un video dove un tipo spiegava che se si usa un dispositivo wi-fi tipo il mio router ( fritz box 6820 lte ) , questo deve essere il più lontano dalle elettroniche dell' impianto hifi e collegato allo streamer con cavo ethernet con schermatura almeno n7 , per evitare interferenze . il mio cavo è un n5 come schermatura , ma a me non sembra che assorba interferenze . e se nel caso , quali sono i problemi che si sentono all' orecchio ?
grazie
Consiglio: guarda meno video.

Domanda: cosa intendi per schermatura n5 o n7? È la prima volta che leggo di queste sigle associate ai cavi UTP.

Al resto ho già risposto ma per essere più precisi:
- (1) le interfacce di rete usano segnali differenziali e sono accoppiate a trasformatori, le eventuali interferenze captate sono segnali di modo comune che non impattano il segnale digitale;
- (2) come conseguenza del punto (1) la schermatura non è necessaria, per motivi di ordine diverso è in alcuni casi controproducente;
- (3) il segnale digitale è comunque difficilmente perturbabile.

fausto67
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/10/2021, 22:43
Il mio Impianto: sorgente : cocktail audio x50 - lettore cd caiyn cdt17a
amplificazione : pre musical fidelity ac3r + finali musical fidelity x-a200 mono x 2 ( tutto con upgrade )
diffusori : opera mod. diva callas ( prima versione ) con upgrade
alimentazione : ciabatta gigawatt pf-1 mk2
cavi : alimentazione- rca - usb- potenza , ricable mod. magnuss

Re: cavo ethernet

#5 Messaggio da fausto67 »

capito . quindi il cavo ethernet facendo correre segnali digitali , non è influenzabile dai vari disturbi di rete . come invece succede coi cavi di segnale analogico ( rca , potenza , alimentazione ) .
grazie

carlochiarelli
Messaggi: 671
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: cavo ethernet

#6 Messaggio da carlochiarelli »

Forse intendevi cat5, cat6 o cat7?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite