Filtri Cross Over di tipo Serie

Seminari di Acustica, Elettroacustica, Psicoacustica, Elettronica, ecc.
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7721
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Filtri Cross Over di tipo Serie

#1 Messaggio da MarioBon »

Il filtro cross-over serie si basa sul partitore di tensione.
Immagine
In buona sostanza la somma delle cadute sulle due resistenze e pari alla tensione di ingresso. Questo realizza un filtro a tensione costante che è un mito (non una necessità e nemmeno garanzia di qualità di riproduzione).
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7721
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Filtri Cross Over di tipo Serie

#2 Messaggio da MarioBon »

Il filtro serie a due vie ha delle condizioni abbastanza stringenti:

- le due impedenze (woofer e tweeter) devono essere puramente resistive
- le due impedenze (woofer e tweeter) devono essere uguali
- la risposta in frequenza di woofer e tweeter si deve estendere per almeno una ottava oltre alla frequenza di taglio
- la sensibilità di woofer e tweeter deve essere uguale

In più le risposte in frequenza devono essere piatte perchè le equalizzazioni della risposta apportare su un altoparlante si riflettono anche sull'altro.
Per un filtro a tre vie le cose vanno anche peggio.

Dato che gli altoparlanti non hanno impedenza costante vediamo come si fa per regolarizzarne l'impedenza. In questa fase interessa capire quanti componenti servono per confrontarne il numero con i filtri in parallelo.


Immagine
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7721
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Filtri Cross Over di tipo Serie

#3 Messaggio da MarioBon »

A conti fatti con lo stesso numero d componenti si fanno dei normali filtri in parallelo.
Ricordiamoci che i componenti passivi comportano perdite e introducono tolleranze e distorsione non lineare quindi meno ce ne sono e meglio è.

Ci sono anche situazioni favorevoli:

- il tweeter al neadimio con ferrofluido hanno impedenza quasi costante
. alcuni woofer possono essere usati con un filtro del primo ordine.

Immagine
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
Polin
Messaggi: 488
Iscritto il: 04/01/2017, 10:18
Località: Italia

Re: Filtri Cross Over di tipo Serie

#4 Messaggio da Polin »

MarioBon ha scritto: 11/11/2021, 13:16 alcuni woofer possono essere usati con un filtro del primo ordine.
Nel caso di un crossover tipo serie non sarebbe controindicato un primo ordine sul passa basso visto che il woofer risulterebbe in serie alla rete della via alta ?
Saluti

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7721
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Filtri Cross Over di tipo Serie

#5 Messaggio da MarioBon »

I filtri del primo ordine (serie o parallelo) si fanno quando la risposta degli altoparlanti lo consentono.
Il vantaggio del filtro serie del primo ordine è quello di realizzate un filtro a tensione costante

Immagine[/img]

se si passa al secondo ordine questo non è più vero e tanto vale tornate ai filtri in parallelo (più facili da realizzare e più flessibili).
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite