CD o VINILE ?

Sorgenti, Amplificatori, diffusori acustici, ecc.
(tranne i cavi)
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
leoncino
Messaggi: 48
Iscritto il: 05/12/2016, 16:18

Re: CD o VINILE ?

#91 Messaggio da leoncino »

Tutto giusto e corretto se non ci fosse un ma.,
Da 20 anni a questa parte il vinile nel 95% dei casi è nettamente superiore al CD o ai file in HD questo per tutta la musica che non sia Jazz e Classica,
Perché? Perché il vinile pur provenendo da master digitale viene riversato sul vinile con un DR nettamente migliore.
Che il digitale possa fare 100 non si discute, il fatto è che invece viene sfruttato per appiattire tutto perché con il digitale si può fare ma nel vinile quella compressione non ci può stare.

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7721
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: CD o VINILE ?

#92 Messaggio da MarioBon »

Se si vuol comprimere, si comprime anche il digitale. Qualcuno ha deciso che la musica va ascoltata con apparecchi dotati di poca potenza e con le cuffiette di conseguenza difficilmente l'HiFi uscirà dalla nicchia dove è finito.
Verrà il giorno che nessuno andrà più ai concerti così spariranno anche i musicisti (sostituiti da macchìne sia per la composizione che per l'esecuzione)
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Svarione
Messaggi: 923
Iscritto il: 18/05/2019, 16:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: CD o VINILE ?

#93 Messaggio da Svarione »

Più di nicchia del vinile non esiste cosa al mondo, ah si le valvole.

Se ci si rammarica dei bei tempi dell’hifi beh, rassegnatevi.

La compagnia dei rammaricati è bella, ci sono quelli dei tempi d’oro dei cappelli e del doppio petto, quelli della pipa, …poi dei fax, poi degli iphone, poi dei televisori, poi della trattoria col buon vino di una volta…

Tempi grami per i romantici, i consumatori oculati, i risparmiatori.

Consumate bit, che un bit alla volta siamo arrivati a smartphone con i requisiti di un pc, usati per giocare, e con s.o. e programmi scritti così male che pure sono lenti.

Vinile? Valvole?

Mah, è l’ultimo dei problemi di un sistema di riproduzione, che a sua volta è l’ultimo dei problemi del buon suono, e che viene molto in fondo alle priorità del mercato, odierno e futuro.

Avatar utente
frank
Messaggi: 319
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: CD o VINILE ?

#94 Messaggio da frank »

Se posso....
Passando attraverso nel frattempo con : audiocassette, il Dato (che pareva dovesse spaccare il c... ai passeri, betamax, super video cd, dvd-audio, SACD e chissà cosa dimentico...
Il "plasticone nero" e il cd continuano a tirare checché se ne dice che son morti....i bit della liquida per ora aspettano nell'etere per ciò che mi riguarda. Leggevo poco tempo fa di un tizio che aveva tutto su Nas : musica, film, foto e documenti....ebbene gli hanno acherato il tutto ed ha perso il tutto....che era in un noto brand di Nas. Alla faccia..... :shock: :shock:

Avatar utente
mario061
Messaggi: 1069
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: CD o VINILE ?

#95 Messaggio da mario061 »

Il digitale "liquido" è comodissimo, ci vuole pazienza a trasferire su PC le registrazioni, ma una volta fatto risulta molto comodo e facile da usare. Io mi trasferisco anche il vinile su Hard Disk, perchè suona esattamente come l'originale, quindi non ha senso rovinare il delicato supporto il plastica nera continuando a farlo soffrire sotto il peso che applica la testina di lettura (sarebbe interessante conoscere l'area di appoggio su cui gravano i circa 2 grammi del peso della punitina per poi ricalcolare il peso per centimetro quadrato, mi sa che verrebbero fuori centinaia di chilogrammi :mrgreen: )

Non discuto che un sistema analogico da decine di migliaia di euro fra giradischi, braccio e testina, stadio phono (a patto che anche tutto il resto sia adeguato), suoni benone (se si ha la fortuna di avere tutti dischi che sono prime copie di stampa, altrimenti è tutto inutile). Ma anche il digitale ormai, e a cifre ben inferiori, ha raggiunto qualità elevatissima.

Avatar utente
leoncino
Messaggi: 48
Iscritto il: 05/12/2016, 16:18

Re: CD o VINILE ?

#96 Messaggio da leoncino »

Che il sistema CD suoni bene secondo me non è cosa di oggi ma già da parecchi anni è così.
Io però faccio un altro discorso. Il nostro scopo è di ascoltare meglio possibile, giusto?
Sé e così e ci piace il rock e tutti i suoi parenti e non abbiamo prime stampe degli anni 60 e 70, se non vogliamo in molti casi pagarle a caro prezzo non ci restano che le ristampe.
I primi CD, più o meno fino alla fine del millennio passato, erano ben riversati, con un buon DR, ma venivano usati convertitori non certo eccelsi.
Non parliamo poi dello scempio fatto da poco prima dell'inizio del terzo millennio! DR bassissimo o inesistente e appiattimento generale.
Di contro le ristampe di vinili suonano sempre meglio della versione CD perché non compres si in modo vergognoso.

Avatar utente
MarcelloDalmazia
Amministratore del forum
Messaggi: 1213
Iscritto il: 25/11/2016, 11:39
Il mio Impianto: Finali Artigianali Ibridi Cesidio Capoccia. Pre Passivo MFA Limited. Lett.CD Marantz CD 94MKII modifiche By Angelo Mallozzi. DAC Artigianale Salvatore Micale. Diffusori Opera DIVA. Rigeneratore di Rete PS AUDIO P5. Cavi di Segnale VDH 102MKIII. Cavi di Potenza RICABLE. STANZA DEDICATA TRATTATA.
Località: Boville Ernica FR

Re: CD o VINILE ?

#97 Messaggio da MarcelloDalmazia »

A parità di REGISTRAZIONE, il Vinile che piaccia o meno, risulterà SEMPRE perdente rispetto agli altri formati, questi sono dati SCIENTIFICI non chiacchiere.
La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare.

Avatar utente
mario061
Messaggi: 1069
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: CD o VINILE ?

#98 Messaggio da mario061 »

leoncino ha scritto: 26/11/2021, 6:01 ........
Di contro le ristampe di vinili suonano sempre meglio della versione CD perché non compres si in modo vergognoso.
Da questo punto di vista, hai ragione.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 1 ospite