CORONAVIRUS...

tutto quello che non è Audio
Regole del forum
Va bene Off Topic ma non esageriamo. Asteniamoci dalla politica
Messaggio
Autore
pfsoft
Messaggi: 3
Iscritto il: 20/06/2021, 9:29
Il mio Impianto: Lem p300, Samson 120A, Beyerdynamic DT770, Subwoofer autocostruito Ciare

Re: CORONAVIRUS...

#31 Messaggio da pfsoft »

Ottimo ragionamento, come dice MarioBon i vaccini servono perché, se non impediscono del tutto il contagio, evitano la malattia grave; dissento per quanto riguarda la parte "Lazzaretto" in quanto il vaccino funziona e come dimostrazione pratica le nuove regole dicono che chi ha completato il ciclo vaccinale non dovrà fare la quarantena.
La facciano i no-vax.
Per quanto riguarda la mia esperienza io mi sono beccato la malattia in forma seria (poco c'è mancato al ricovero, marzo 2020) e guarito al 100% senza strascichi.
Dopo un anno ho fatto tutto il percorso vaccinale; ho avuto contatti con persone infette (faccio sport di squadra), scoperto dopo ma non ho avuto problemi anche se credo più per una forma di immunità naturale.
Consiglio sicuramente il vaccino, soprattutto per chi non ha avuto la malattia.
Non voglio vivere da malato per morire sano, poco ma sicuro, dunque: le restrizioni e quant'altro ora se la prendano i no-vax.

Svarione
Messaggi: 924
Iscritto il: 18/05/2019, 16:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: CORONAVIRUS...

#32 Messaggio da Svarione »

Siamo semplicemente una specie a alto rischio estinzione.

I contagiati totali a oggi sono 1,2 milioni, e aumentano con una progressione inarrestabile da 2 anni.

Esistono 32 varianti di omicron scoperte da fine novembre ad oggi.

Intanto che studiamo se aggiornare o meno i vaccini, quando ci saremo aggiornati, max un anno, avremo altri fottutissimi virus che lo seguiranno in un cerchio infinito di virus,varianti, vaccini, virus, varianti….kaput.

Si tratta di conviverci e adattarsi a lui, non il contrario, o quello muta ci richiappa e rimuta.

È una sfida persa, si trasmette agli animali.

Avatar utente
mario061
Messaggi: 1118
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: CORONAVIRUS...

#33 Messaggio da mario061 »

La verità sull'origine di questo virus non si saprà mai.
Personalmente, dopo aver visto attorno a me persone che sono state veramente male, e qualcuna è pure morta, ho preferito affrontare il rischio del vaccino, che mi pare molto meno pericoloso del virus.
Fatta anche la terza dose a novembre scorso.
Una polmonite con pleurite l'ho già passata 10 anni fa, e non è per nulla piacevole, questa poi è pure peggio, quindi...
Come ha detto Mario Bon, un parassita solitamente non dovrebbe estinguere il suo ospite, poichè morirebbe a sua volta, e mi pare che questo virus non si discosti da questa logica, visto che fa fuori solo i vecchi e i malati...

Avatar utente
Trinità
Messaggi: 146
Iscritto il: 25/09/2020, 19:11
Il mio Impianto: Lettore CD Denon DCD-720AE
Amplificatore Denon PMA-1600NE
Diffusori DIY 3 vie Boston Acoustics
Diffusori DIY 3 vie Ciare in fase di costruzione

Re: CORONAVIRUS...

#34 Messaggio da Trinità »

In famiglia l'abbiamo fatto tutti il Covid-19, io mia moglie e mia figlia, la prima ad essere contagiata.
Ringrazio il cielo di essermi vaccinato, sono ora positivo con lievi sintomi, mia moglie l'ha fatto 15 giorni fa e ha avuto un solo giorno febbre, mia figlia (8 anni) l'ha fatto piuttosto forte, febbre alta e molta tosse per molti giorni, per fortuna la portata fuori bene, doveva vaccinarsi ma ora non lo farà più perchè diventata immune (non so se si dice cosi).
Io sono asmatico, se avessi sviluppato la malattia in polmonite, non so se l'avrei passata via tanto facile.
Conosco due no-vax convinti....... neanche 50enni, in salute....... uno si è fatto DUE mesi di terapia intensiva e l'hanno salvato SOLO perchè si sono accaniti in quanto padre di due bambini piccoli, il secondo è ora ricoverato con la maschera facciale (quella dove hai la testa dentro) e il prossimo step è intubarlo e spedirlo in terapia intensiva.
Molti altri conoscenti, tutti vaccinati, o l'hanno passata o la stanno passando (sono convinto che tutti ne saremo colpiti), ma per loro fortuna solo lievi sintomi, o forti ma passeggeri (due giorni al max)
Questo è per raccontare di persone che conosco.
Il vaccino funziona alla grande, certo non risolve definitivamente la Pandemia, ma chi si vaccina ha sicuramente maggiori possibilità di fare la malattia in modo lieve.
Chi non si vaccina, beh, è una sua scelta, e un suo rischio nel caso venga contagiato.g
Poi con quelli che sostengono che il vaccino ti trasforma in un umanoide sorvegliato tramite la rete 5, quelli che dicono che il vaccino ti fa perdere la virilità, quelli che dicono che è veleno in genere, ecc, ,ecc, ecc, ecco, con questi manco mi confronto, tempo perso.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite