Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

ho questo problema...questa è la soluzione
DRC, equalizzazione attiva e passiva
Messaggio
Autore
Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7310
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#11 Messaggio da TomCapraro »

virman71 ha scritto: 05/01/2022, 13:00
Intendi ,accendere i 2 canali contemporaneamente con DRC attivato e affinarne la target oppure lavorando sulla target del singolo/singoli canali per renderli più simili e coerenti?
Nel caso della seconda ipotesi,ti affidi al parametrico di JRiver eventualmente messo in cascate pre o post DRC?
Si, ho lavorato sulla target (dopo l'inserimento del materiale passivo) con il DRC attivo e i canali funzionanti in simultanea.
Niente parametrico, tutto tramite la target del DRC.
Credo serva voglia, tempo ed accanimento.
Il basso è mediobasso è stato sempre articolato all'ascolto...adesso credo possa veramente competere con la precisione del basso ascoltato in cuffia, ma con la fisicità dell'ascolto con i diffusori.
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 581
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#12 Messaggio da virman71 »

TomCapraro ha scritto: 05/01/2022, 13:40
virman71 ha scritto: 05/01/2022, 13:00
Intendi ,accendere i 2 canali contemporaneamente con DRC attivato e affinarne la target oppure lavorando sulla target del singolo/singoli canali per renderli più simili e coerenti?
Nel caso della seconda ipotesi,ti affidi al parametrico di JRiver eventualmente messo in cascate pre o post DRC?
Si, ho lavorato sulla target (dopo l'inserimento del materiale passivo) con il DRC attivo e i canali funzionanti in simultanea.
Niente parametrico, tutto tramite la target del DRC.
Credo serva voglia, tempo ed accanimento.
Il basso è mediobasso è stato sempre articolato all'ascolto...adesso credo possa veramente competere con la precisione del basso ascoltato in cuffia, ma con la fisicità dell'ascolto con i diffusori.
Si....serve un bel pò di tempo per affinare la target ad hoc.Il software messo a disposizione da Maurizio sveltisce tantissimo le operazioni partendo dalla misurazione dei 2 canali salvati come file di testo.Però il risultato in quest'ultimo caso non mi soddisfa pienamente riguardo l'aspetto del preringing leggermente superiore accennato tempo fa...comunque è molto buona come soluzione

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 7802
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#13 Messaggio da MarioBon »

Scusate la pedenteria ma ripresento i grafici proposti da Tom con un riferimento in modo che si possa capire cosa è successo in anche dal punto di vista quantitativo. La riduzione dei "picchi" è macroscopica specie a ridosso del picco principale (prime riflessioni).
Immagine

Negli ambienti domestici questa misura è più importante del tempo di riverberazione (che non solo è difficile misurare ma anche incerto da definire).
Va tenuto presente che la localizzazione della sorgente avviene entro i primi due millisecondi dell'arrivo del suono diretto quindi "ripulire" quel segmento temporale è particolarmente importante.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
TeoMarini
Messaggi: 884
Iscritto il: 25/01/2017, 17:16
Località: Roma

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#14 Messaggio da TeoMarini »

x Tom
Dove posso trovare una descrizione del tuo impianto (componenti e disposizione)?
Grazie! ;)
Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto chi cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.

Proverbio Arabo

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7310
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#15 Messaggio da TomCapraro »

TeoMarini ha scritto: 06/01/2022, 11:59 x Tom
Dove posso trovare una descrizione del tuo impianto (componenti e disposizione)?
Grazie! ;)
Ciao Teo, qui qualcosa dovresti trovare viewtopic.php?t=1516
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7310
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#16 Messaggio da TomCapraro »

MarioBon ha scritto: 06/01/2022, 11:47 Scusate la pedenteria ma ripresento i grafici proposti da Tom con un riferimento in modo che si possa capire cosa è successo in anche dal punto di vista quantitativo. La riduzione dei "picchi" è macroscopica specie a ridosso del picco principale (prime riflessioni).
Immagine

Negli ambienti domestici questa misura è più importante del tempo di riverberazione (che non solo è difficile misurare ma anche incerto da definire).
Va tenuto presente che la localizzazione della sorgente avviene entro i primi due millisecondi dell'arrivo del suono diretto quindi "ripulire" quel segmento temporale è particolarmente importante.
Sento leggermente meglio ciò che "sta dietro" i primi piani.
Palcoscenico migliorato di una nticchia.
Medio-basso e basso un altra nticchia articolati.
Sensazioni complessive.
saluti, Tom

Avatar utente
TeoMarini
Messaggi: 884
Iscritto il: 25/01/2017, 17:16
Località: Roma

Re: Dominio del tempo, prima e dopo le feste.

#17 Messaggio da TeoMarini »

TomCapraro ha scritto: 08/01/2022, 13:33
TeoMarini ha scritto: 06/01/2022, 11:59 x Tom
Dove posso trovare una descrizione del tuo impianto (componenti e disposizione)?
Grazie! ;)
Ciao Teo, qui qualcosa dovresti trovare viewtopic.php?t=1516
Avevo dimenticato... :?
Grazie! ;)
Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto chi cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.

Proverbio Arabo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti