IL CD con la nota bassissima più potente.

Tecniche e strumenti di misura, test di varia natura
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7456
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: IL CD con la nota bassissima più potente.

#101 Messaggio da TomCapraro »

frank ha scritto: 30/05/2022, 14:32 Ciao Tom, si è proprio quello.
Poi posto il grafico relativo al modulo dello spettro.
La frequenza è bassa...non bassissima...(stiamo attorno i 50hz) ma l'ampiezza è elevata e sovrasta quasi il resto dello spettro.
saluti, Tom

Avatar utente
frank
Messaggi: 359
Iscritto il: 12/01/2020, 12:14

Re: IL CD con la nota bassissima più potente.

#102 Messaggio da frank »

Bene, adesso non riesco ma appena ho un attimo cerco di trovare un'altro disco dove so che c'è un'altra nota bassa. Sono ammessi anche SACD (strato dsd?)

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7456
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: IL CD con la nota bassissima più potente.

#103 Messaggio da TomCapraro »

frank ha scritto: 30/05/2022, 19:04 Bene, adesso non riesco ma appena ho un attimo cerco di trovare un'altro disco dove so che c'è un'altra nota bassa. Sono ammessi anche SACD (strato dsd?)
Certamente, qualsiasi formato purchè tali note/frequenze generino "pericolo" per gli altoparlanti ed emozione per chi può permettersi di riprodurle ad adeguato SPL.
saluti, Tom

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7456
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: IL CD con la nota bassissima più potente.

#104 Messaggio da TomCapraro »

Dunque, il disco in oggetto ha questo (ovviamente il primo brano "Promenade") modulo dello spettro.

La frequenza piu bassa con ampiezza adeguata si piazza a circa 57hz, al contempo si forma un "mix" con frequenze attorno i 100hz.
Una sorta di "rombo" che, "se" incidentalmente cozzassero con le frequenze modali della stanza, farebbero tremare anche i vetri.

Immagine

Nello stesso disco trovo piuttosto un altro brano con una frequenza piu bassa ad elevata ampiezza, il brano 14. Pictures at an Exhibition-IX. The Hut on Fowl's Legs
Ascoltando il disco mi ha incuriosito...
Circa 42hz, ma che sovrastano di ben 6dB le frequenze successive adiacenti.

Immagine
saluti, Tom

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite