Aumentare impedenza diffusori

richieste, consigli, scambi di opinioni per chi realizza in proprio difusori acustici e altri dispositivi audio
Rispondi
Messaggio
Autore
sentenza
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/05/2019, 15:10

Aumentare impedenza diffusori

#1 Messaggio da sentenza »

Buongiorno, spero che l'argomento non sia stato già trattato e sia di interesse.
Un amico mi ha regalato delle Infinity Renaissance 80, erano le "casse" che da ragazzini lui aveva nella casa dei genitori, ricordo che ai tempi riuscimmo a mandare in fumo un integrato Rotel e successivamente un Luxman, senza che queste battessero ciglio....avevamo il vizietto delle festicciole e dell'ascolto prolungato simil LIVE :?
Le casse sono in ottimo stato, l'impedenza dichiarata è di 4 ohm, ma visto i precedenti diciamo che probabilmente scendono abbastanza sotto e sono poco efficienti in compenso se piace il suono Infinity, sono eccellenti!
Ora, mi chiedevo se ci fosse qualche modo di aumentare l'impedenza dei diffusori senza alterarne la risposta...mettendo una resistenza in serie all'uscita dell'amplificatore se non ricordo male si va ad alterare il comportamento del crossover.
Con una resistenza in parallelo al diffusore, non si rischia di abbassare ulteriormente l'impedenza?
Usare un partitore resistivo?
Altre soluzioni?

L'idea sarebbe quella di facilitare il compito amplificatore (visto gli adolescenti che girano in casa...) e magari provarci anche qualche amplificatore valvolare.

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 8189
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Aumentare impedenza diffusori

#2 Messaggio da MarioBon »

purtroppo non c'è modo di aumentare l'impedenza senza intervenire su altre cose tipo la risposta in frequenza e la sensibilità.
Resistenza in parallelo riducono l'impedenza.
Però si può prendere un amplificatore capace di pilotare un carico basso come il BEHRINGER EP2000 (dichiarato anche per 2 Ohm)
che non costa molto e per far festa va benisssimo. E' un finale di potenza quindi servirebbe un preamplificatore ma ha anche i controlli di sensibilità (volume). essendo per uso professionale ha gli ingressi bilanciati o jack.
dovresti poter usare un cavo come questo:
https://www.amazon.it/CASCHA-audio-prof ... 8935&psc=1

o degli adattatori come questi:
https://www.manhattanshop.it/adattatore ... gKwovD_BwE

https://www.strumentimusicali.net/manua ... 000_IT.pdf
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

ing.daniele
Messaggi: 147
Iscritto il: 04/02/2022, 13:19
Il mio Impianto: PRIMARIO:
Generatore: PS Audio Power Plant P12
Sorgente: UNISON CD DUE- iPad Pro 12,9
Ampli: Unison UNICO 100
Diffusori: SF SONETTO VIII
Cavi potenza : VDH 352 (stagnati)

SECONDARIO:
Sorgente: iMac 2011
Ampli: Cyrus ONE HD
Diffusori: KEF LS50 meta
Cavi potenza: VDH 122
Località: Roma

Re: Aumentare impedenza diffusori

#3 Messaggio da ing.daniele »

Colgo il post per condividere un argomento da poco incontrato.

Tekton Design
https://tektondesign.com/product/full-r ... act/#color
In fase di ordine, fa scegliere l impedenza dei diffusori gradita al cliente.
Sappiamo (grazie al Sig. Bon) che Zmin dovrebbe essere >3,2 se non erro, dove sta il vantaggio di portarsi a casa un diffusore da 2ohm?
E per giunta visto che non sembra così facile cambiare l impedenza di un diffusore, cioè che viene proposto nel link (al punto 5) sa più di bufala o di verità ?

D.P.

sentenza
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/05/2019, 15:10

Re: Aumentare impedenza diffusori

#4 Messaggio da sentenza »

MarioBon ha scritto: 21/09/2022, 16:44 purtroppo non c'è modo di aumentare l'impedenza senza intervenire su altre cose tipo la risposta in frequenza e la sensibilità.
Resistenza in parallelo riducono l'impedenza.
Però si può prendere un amplificatore capace di pilotare un carico basso come il BEHRINGER EP2000 (dichiarato anche per 2 Ohm)
Buongiorno Dottor Bon
La ringrazio per la risposta e le utili informazioni
Ok, allora abbandono l'idea di un valvolare, il BEHRINGER EP2000 direi che è un'opzione molto sensata.
Visto il prezzo dell'armamentario potrei prendere uno per provare e cercare di bloccare al minimo la sensibilità in ingresso, altrimenti visto che la prole già usa l'impianto
con sommo piacere...ho paura che senza le dovute precauzioni questa volta la festa la facciano alle Infinity 8-)
Al limite, se l'accoppiata non rende per i miei gusti, cercherò qualcosa sui 50 Watt, magari Krell o AM Audio che erano delle belve con i carichi bassi.

Solo a titolo di curiosità, ricordo male o credo Cizek faceva dei diffusori con un impedenza quasi costante?
Forse anche le vecchie Allison avevano queste caratteristiche?

Grazie ancora.

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 8189
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Aumentare impedenza diffusori

#5 Messaggio da MarioBon »

i diffusori con impedenza quasi costante sono pochi tra questi:
- i pannelli isodinamici
- Kef 104 (4 Ohm)

Sinceramente non andrei a spendere soldi per un Krell (che è pure vecchiotto) o altri amplificatori. Se teme di rompere i diffusori ci metta in serie un fusibile.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 8189
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Aumentare impedenza diffusori

#6 Messaggio da MarioBon »

ing.daniele ha scritto: 22/09/2022, 9:08 Colgo il post per condividere un argomento da poco incontrato.

Tekton Design
https://tektondesign.com/product/full-r ... act/#color
In fase di ordine, fa scegliere l impedenza dei diffusori gradita al cliente.
Sappiamo (grazie al Sig. Bon) che Zmin dovrebbe essere >3,2 se non erro, dove sta il vantaggio di portarsi a casa un diffusore da 2ohm?
E per giunta visto che non sembra così facile cambiare l impedenza di un diffusore, cioè che viene proposto nel link (al punto 5) sa più di bufala o di verità ?

D.P.
Quando le tensioni di alimentazione disponibili sono basse(come in automobile) non si può fare altro che ridurre l'impedenza del carico.
Quando servono potenze ingenti (tipo 15000Watt) su 8 Ohm servirebbe una tensione molto alta (346 Vrms sul carico)
su 2 Ohm ne bastano 173 (Vrms sul carico). Se non ricordo male Eighteen Sound produce dai woofer (professionali) per il sistema IPal di PowerSpft con impedenza nominale di 2 Ohm.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

carlochiarelli
Messaggi: 724
Iscritto il: 04/08/2018, 13:14
Il mio Impianto: Autocostruito

Re: Aumentare impedenza diffusori

#7 Messaggio da carlochiarelli »

...un autotrasformatore in discesa? Magari con tensione primario dimensionata a 0.7 tesla a 20 hz ?
Per fare una prova un trasformatore da 500va con secondario da 55-055 e primario 115-0-115 dovrebbe bastare.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti