Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

Giradischi, registratori e altre sorgenti e/o supporti analogici
Messaggio
Autore
bruno_biavasco
Messaggi: 9
Iscritto il: 25/06/2022, 17:17

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#11 Messaggio da bruno_biavasco »

Vi ringrazio per le informazioni e i consigli che ci avete dato, a questo punto la decisione spetta a mio cugino.
Buon fine settimana a tutti.

Avatar utente
mario061
Messaggi: 1747
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#12 Messaggio da mario061 »

bruno_biavasco ha scritto: 11/03/2023, 11:14 Vi ringrazio per le informazioni e i consigli che ci avete dato, a questo punto la decisione spetta a mio cugino.
Buon fine settimana a tutti.
Buona continuazione.
Svarione ha scritto: 11/03/2023, 10:20 Da quando è iniziata la digitalizzazione dei supporti, i cdplayer, i pc e i masterizzatori,…..oramai gli artisti se vogliono campare devono fare concerti.

Nemmeno esistono quasi più i negozi di dischi di qualsiasi tipo.
Con l'avvento del digitale i discografici hanno fatto come il marito che per fare dispetto alla moglie se lo taglia...adesso ormai è tardi, c'è una pirateria ormai incontrollabile.

E' tornato di moda il vinile, ma resterà una piccola nicchia, anche perchè le registrazioni sono tutte digitali.
Personalmente sono già moltissimi anni che ho capito che il vivile non è superiore al digitale, e che il digitale non è "il male della hi fi" perchè un CD masterizzato con file registrati dal vinile, suona esattamente come un vinile, quindi il problema non è certo il passaggio da analogico a digitale.

ing.daniele
Messaggi: 527
Iscritto il: 04/02/2022, 13:19
Il mio Impianto: PRIMARIO:
Sorgente: UNISON CD DUE
Ampli: Unison UNICO 90
Diffusori: SF SONETTO VIII
Cavi potenza : VDH 352 (stagnati)
Località: Roma

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#13 Messaggio da ing.daniele »

mario061 ha scritto: 11/03/2023, 15:17 quindi il problema non è certo il passaggio da analogico a digitale.
Il problema è sempre quella persona che sta girando i potenziometri, i filtri, i compressori, prima di schiacciare il tasto MASTERING.
Se quel tipo ( che per comodità chiameremo Pippo) incide immondizia, sarà sempre immondizia. Immondizia digitale, immondizia analogica, immondizia generale.
Cambia la forma ma sempre immondizia è e sarà.

Lèggevo, non ricordo dove, dei limiti propri della superficie vinilica, in quanto, sul vinile è molto difficile incidere in maniera corretta musica d’organo, in quanto le basse e bassissime frequenze organali, devono “scavare” più a fondo. Molto più a fondo.

Svarione
Messaggi: 1246
Iscritto il: 18/05/2019, 16:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#14 Messaggio da Svarione »

Ho paura che incidere correttamente sia una chimera.

Si riproduce alla belle meglio ciò che è inciso alla meno peggio, lo si ascolta in milioni di stanze dall’acustica diversa e si spera di estrarre tutto.

Se ci piace abbiamo speso bene i soldi e siamo felici a prescindere dall’evento originario che ha migliaia di testimoni sparsi in punti diversi e che con orecchie e testine diverse lo hanno ascoltato.

I limiti fisici degli impianti di riproduzione oltre una certa soglia vanno e vengono.

Talvolta ci si accontenta, talvolta ci si scoccona, molte volte si spendono diversamente i soldi.

Avatar utente
mario061
Messaggi: 1747
Iscritto il: 02/12/2016, 17:46

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#15 Messaggio da mario061 »

Svarione ha scritto: 11/03/2023, 16:50 Ho paura che incidere correttamente sia una chimera.
.....
Beh, l'artista vuole che il suono abbia una certa connotazione, che lui stabilisce in base alle sue preferenze, e la giudica con i diffusori a disposizione nella regia. Siccome gli studi di registrazione hanno acustiche diverse e diffusori diversi, ingegneri del suono diversi, e chi compra i dischi ha impianti completamente differenti, ambienti completamente differenti, gusti estremamente diversi, va da se che sia impossibile ottenere un suono che soddisfa tutti e che sia fedele all'originale in tutto e per tutto. Già solo il fatto di sommare l'acustica della sala di registrazione insieme a quella dell'ambiente dell'audiofilo, falsa la fedeltà della riproduzione. Figurati se aggiungi anche tutto il resto.

Se crei una copia che abbia una dinamica elevata rischi di scontentare un sacco di gente che ascolta con telefonino e auricolari, se comprimi scontenti chi ha un impianto degno di questo nome, insomma è un bel calderone di variabili che non si possono soddisfare senza sacrificarne tante altre.

Quindi mettiamoci il cuore in pace e cerchiamo di ascoltare come meglio si può senza andare a cercare quello che è impossibile da ottenere.

ing.daniele
Messaggi: 527
Iscritto il: 04/02/2022, 13:19
Il mio Impianto: PRIMARIO:
Sorgente: UNISON CD DUE
Ampli: Unison UNICO 90
Diffusori: SF SONETTO VIII
Cavi potenza : VDH 352 (stagnati)
Località: Roma

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#16 Messaggio da ing.daniele »

mario061 ha scritto: 11/03/2023, 17:14
Quindi mettiamoci il cuore in pace e cerchiamo di ascoltare come meglio si può senza andare a cercare quello che è impossibile da ottenere.
Infatti non fa una piega.
Al giorno d’oggi, tranne quel 10% che realizza registrazioni per “noi appassionati” la musica di massa si sà è sintetica.
Ora sarà sempre più difficile trovare registrazione che scendano in basso … come disse Bon…. Poche…pochissime c'è ne sono a 30hz.
Ancora meno ce ne saranno, perché nei corsi per fonici e nelle scuole , viste le tendenze di streaming- auricolari, si insegna a tagliare i master a 40hz (anche 50) che a loro detta serve per avere un maggiore headroom.
Questa notizia me l hanno riferita più di un ragazzo che ha recentemente completato gli studi e sta iniziando come apprendista nelle control room.

Toccherà
Prendersi quello che viene.

Svarione
Messaggi: 1246
Iscritto il: 18/05/2019, 16:34
Il mio Impianto: K.heresy,audion silver night 300b,cdi naim
In estate causa calore valvole preferisco un ampli rega brio, e systemdek
Iix con testina wos 100

Re: Cosa cambiare? La Puntina o la Testina?

#17 Messaggio da Svarione »

Ho fatto anch’io così con la purosangue, mi sono accontentato di quelle tre o quattro occasioni di sfogarla. :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti