Oggi è il 16/06/2019, 8:06

Regole del forum


Questa è stata riaperta anche se "dove esistono problemi lessicali non è possibile formulare ragionamenti logici"



Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Mostro") 
Autore Messaggio
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Fabrizio Calabrese ha scritto:
Una sorgente omnidirezionale che produce 109 dB ad un metro IN CAMPO EMISFERICO, produrrà 106 dB in CAMPO SFERICO, vale a dire 3 dB in meno della ipotetica sorgente con il 100 per cento di rendimento. Se ne deduce che la sorgente in questione ha il 50 per cento di rendimento.

A parte che per dedurre ciò si deve usare una relazione che, secondo lo stesso Calabrese, è sbagliata, prima aveva scritto:
Fabrizio Calabrese ha scritto:
Dunque un diffusore a tromba che irradi su un campo emisferico può avere tranquillamente un rendimento prossimo al 50 per cento e dare 112 - 3 = 109 dB/1W/1m anche senza essere minimamente direttivo.

Cosa che vale anche se la tromba non c'è (ma è un dettaglio).

Se l'italiano ha un senso si legge (sintetizzando): rendimento 50% => 112-3=109 dB/1W/1m
non c'è scritto 109-3=106 dB/1W/1m (che sarebbe gusto). Sabato 27 ottobre 2018, alle 15:15, i dB sono diventati 106. il Sig. Fabrizio Calabrese deve mettersi d'accordo con il Sig. Calabrese Fabrizio.

P.S. Ora Calabrese distingue tra SPL e rendimento: complimenti.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


27/10/2018, 16:54
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Adesso non ho tempo quindi lascio questo da leggere:
http://www.mariobon.com/Glossario/Sfera_pulsante.htm

e lascio anche questa utilità:
http://www.mariobon.com/_Rendimento.zip

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


30/10/2018, 12:21
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Immagine
La "formuletta" che Calabrese non riporta (così non si sa di cosa si sta parlando) è questa:
Immagine
Non è sbagliata: vale in campo libero e non non può essere applicata in un ambiente chiuso (perchè non considera il contributo del campo riflesso).
Le misure di Calabrese sono state fatte in un ambiente chiuso quindi includono il contributo del campo riflesso e non possono essere usate per dimostrare alcunchè.
Sarebbe come fare una prova di accelerazioe da 0 a 100 su pista con gomme slick e pretendere di confrontarla con una "misura vera" di accelerazione sul ghiaccio (con le stesse gomme).
Le condizioni di misura contano (sarebbero quelle famose "condizioni al contorno" che Calabrese non sembra considerare quanto serve).

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


01/11/2018, 13:43
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Immagine
sembra banale.
Immagine
Come si vede la "formuletta" dà gli stessi risultati ottenuti da Calabrese quindi non è sbagliata ma sbaglia chi dice che è sbagliata e poi presenta dei risultati in accordo con la "formuletta sbagliata".

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


01/11/2018, 13:50
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Fabrizio Calabrese ha scritto:
Immagine

Senza fare inutili discussioni io la vedo così: prendiamo un altoparlante e montiamolo su uno schermo infinito. Il modulo della velocità delle due facce del diaframma è lo stesso |v| , l'impedenza di radiazione sulle due facce è la stessa Z. La potenza irradiata sui due lati è la stessa P=<v|v>Re[Z]. La potenza acustica totale è 2P. Diciamo che il rendimento vale x alla frequenza y.
Immagine
Adesso chiudiamo un lato dell'altoparlante con una cassa chiusa. La frequenza di risonanza dell'altoparlante aumenta, il Qt aumenta. Per non complicarci la vita calcoliamo il rendimento ad una frequenza y che non sia interessata da questi fenomeni.
Come prima il modulo della velocità del diaframma è la stessa sui due lati e vale |v| come prima. L'impedenza di radiazione ora è diversa sui due lati perchè davanti è ancora Z (come prima) ma sul lato chiuso è puramente reattiva 1/(jwC). Questo nel caso ideale, il caso reale è un po' più complicato.
Ciò non toglie che la potenza acustica irradiata anteriormente sia ancora P=<v|v>Re[Z] che però, ora, è tutta la potenza disponibile. Per concludere con un lato chiuso l'altoparlante eroga metà della potenza acustica rispetto allo schermo infinito. Il fatto che un lato sia chiuso su un volume chiuso non ha aumentato il rendimento alla frequenza considerata.
Cosa succede attorno alla frequenza di risonanza? Succede questo:
Immagine
(nero schermo infinito, rosso con cassa)
Se calcoliamo il rendimento a certe specifiche frequenze lo troviamo aumentato ma è altrettanto vero che nella parte bassa è diminuito. Se confrontiamo l'area verde con l'area gialla vediamo che l'area verde è più grande quindi il rendimento complessivamente è diminuito perchè è diminuita la banda passante (e l'aumento del Qt non può mai compensare la riduzione di banda passante).
Quindi il rendimento del sistema chiuso è diminuito per due motivi
- perchè la potenza acustica irradiata è quella di un solo lato
- perchè la banda passante è diminuita.
In sostanza si è ridotto a meno della metà della metà.
Calcolare il rendimento ad una singola frequenza racconta solo una parte della storia.

Ne segue che il massimo rendimento acustico teorico per i sistemi "aperti" è del 50% mentre il massimo rendimento teorico per i sistemi "chiusi" è la metà del 50% ovvero il 25%.
Ci si può credere o non credere tanto la realtà non cambia (e i calcoli sono triviali).

P.S. <v|v> indica il modulo quadro della velocità.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


01/11/2018, 17:35
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Questo è un esempio ancora più estremo di come si possa far crede di aver ottenuto un maggior rendimento quando, in realtà la banda passante è diminuita drasticamente. Il maggior rendimento è ottenuto su una banda passante molto stretta (da 2000 a 2500 Hz). Il prodotto rendimento x banda_passante è molto più basso di prima.
Immagine

C'è modo e modo di calcolare il rendimento. Ottenere un valore alto su una frequenza singola non significa nulla.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


Ultima modifica di MarioBon il 02/11/2018, 18:18, modificato 1 volta in totale.

per maggior chiarezza.



01/11/2018, 18:07
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Il Sig. Calabrese ha commentato il post precedente ma non ha riportato integralmente il testo. In particolare ha omesso questa frase:

"Il prodotto rendimento x banda_passante è molto più basso di prima".

Invito a rileggere ma con più attenzione e meno superficialità.
Per esempio, di questo grafico:
Immagine
Per il woofer simulato:
- si è cheisto che diametro equivalente abbia?
- si è chiesto quanto sia l'Indice di Direttività a 2000 e dispari Hz?
- si è chiesto quanto sia la parte reale dell'impedenza?
- si è chiesto quale sia l'SPL prodotto?
Quindi come fa a dire che il limite massimo del rendimento è stato superato da un grafico puramente qualitativo?

Tanto per fare un esempio: se si trattasse di un woofer da 10" L'indice di direttvità sarebbe di 12 dB che azzererebbero quasi del tutto l'ampiezza del picco.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


03/11/2018, 17:36
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Messaggi: 4517
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
l'ultima annotazione del Sig. Calabrese è questo posto del 4 novembre:
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=8221&sid=9d34b3d0db3a74f6074444377d460baa&start=50

Sempre e solo chiacchiere...

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


04/11/2018, 17:27
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 4713
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
MarioBon ha scritto:
l'ultima annotazione del Sig. Calabrese è questo posto del 4 novembre:
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=8221&sid=9d34b3d0db3a74f6074444377d460baa&start=50

Sempre e solo chiacchiere...


...piu che chiacchiere sta passando alle offese (piu pesanti).
Di solito lo fa quando si trova con le spalle al muro, ovvero non potendo controbattere in modo tecnico.
Progettista (vero) non significa "quello che si fa" (e non ha importanza se per il mercato, la richiesta o...semplicemente per campare onestamente una famiglia) Progettista VERO vuol dire cultura, teoria e padronanza della materia.
Forse magari non considera che a mettere su 4 tavole e qualche altoparlante che strilla forte (ad alta sensibilità) e infine spianarlo col il Behringer sarebbe capace a farlo, magari molto meglio, un VERO progettista.
Non ha rispetto per nessuno questa persona...vabbè..."persona"...

_________________
saluti, Tom


04/11/2018, 18:23
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Messaggi: 4713
Località: Agrigento
Rispondi citando
Messaggio Re: Le "sorgenti Cilindriche" e problemi lessicali (il "Most
Calabrese, la formula espressa da Mario fa riferimento a delle condizioni (da lui stesso ribadito molte volte) ideali.
In acustica affinchè una condizione espressa da una "formuletta" possa trovare l'esatta congruenza deve potersi sperimentare in condizioni ideali, se tu fai riferimento alle TUE misure, in ambiente non ideale, non si potrà trovare di certo una corrispondenza "matematica".

Io stimo Mario Bon (non faccio lo scagnozzo a nessuno...ricordatelo) proprio perchè in TUTTE le sue "formulette" espresse trovo perfetta coincidenza, almeno nelle "formulette" con le quali si può trovare un modo ideale affinchè si possano verificare. (ad esempio sui segnali elettrici ed elettroacustici...NON acustici perchè le cose si complicano).

Qualche "formuletta" (ovviamente non tutte) la conosco anch'io e, se ben applicate stai tranquillo che corrispondono.
Bisogna conoscere un po di teoria e pratica per poterle verificare, non vorrei che magari tu facessi confusione su entrambi (almeno con me hai fatto sempre confusione, cercando di rigirare le frittate, partecipando poco e offendendo molto) e quindi le cose non ti tornano.

Ti ricordo pure che io non ho affatto bisogno della tua presunta visibilità, io non vendo nulla...per cui in qualsiasi momento potrei cessare la mia partecipazione senza subire alcun "danno".

Mi è piaciuto stare in compagnia, per passatempo.
Potrei farne a meno tranquillamente e ci guadagnerei anche quel poco di tempo che ci perdo.
Tu invece hai bisogno di visibilità, e cerchi di ottenerla in tutti i modi, anche facendo retorica aggressiva.
Ti avrà portato dei frutti ???...non mi pare...

_________________
saluti, Tom


05/11/2018, 12:07
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Grisulea, rollo, Sbrillicchio e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi


LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb