Oggi è il 10/04/2020, 12:04



Rispondi all’argomento  [ 220 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 22  Prossimo
 Miglioramento acustico stanza ascolto 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2019, 11:36
Messaggi: 97
Località: Torino
Rispondi citando
Messaggio Miglioramento acustico stanza ascolto
Ciao a tutti,
sono nuovo del forum e sono arrivato a voi per caso. Vorrei chiedervi un aiuto riguardo al miglioramento delle proprietà acustiche della mia stanza di ascolto.
Qualche giorno fa ho comprato un all-in-one della Naim: lo Unite Atom da abbinare alle mie Totem Arro. Avevo ascoltato l'accoppiata in negozio e ne ero rimasto molto colpito. Purtroppo nella mi stanza non sono riuscito ad ottenere le stesse prestazioni.
A questo link c'è una piantina della stanza in cui ho piazzato l'impianto:

Immagine

Purtroppo la disposizione non può essere stravolta, potrei agire parzialmente sulla posizione dei diffusori e del divano (punto di ascolto), ma non sul resto. Vorrei chiedervi un aiuto in proposito.
Pensate che possa essere utile comprare un microfono tipo il miniDSP UMIK-1 e con REW (che dovrei imparare ad usare) cercare di capire come intervenire con eventuali trappole o pannelli per migliorare l'acustica?

Grazie in anticipo!


19/06/2019, 14:12
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 5932
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
La stanza appare "normale" e anche ben arredata quindi la domanda è: cosa non ti torna?

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


19/06/2019, 14:28
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2019, 11:36
Messaggi: 97
Località: Torino
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
MarioBon ha scritto:
La stanza appare "normale" e anche ben arredata quindi la domanda è: cosa non ti torna?


Ascoltando l'Atom in negozio ho notato una scena sonora molto più ampia di quella che riesco a percepire a casa, dove è confinata tra i due diffusori e "schiacciata" a terra. Inoltre trovo il suono molto meno caldo ed in alcuni casi fastidioso ed affaticante. Mi piacerebbe, con il vostro aiuto, fare qualche misura per capire dove andare ad agire per "migliorarlo" (se si riesce naturalmente).

Saluti


19/06/2019, 14:50
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 5932
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
Se vuoi allargare la scena potresti provare a fare così:
Allontana i diffusori uno dall'altro, non importa sa la distanza tra i diffusori è maggiore della distanza del punto di ascolto (anzi meglio).
Orienta i diffusori in modo che si incrocino davanti alla tua testa (quando sei nel punto di ascolto). Non importa se li devi inclinare molto: la prova è gratis e non produce danni.
Dovresti continuare a sentire il canale centrale tra i due diffusori, avere una maggiore sensazione di profondità e anche un po' meno di acuti (quindi un suono più morbido).
I diffusori finiranno più vicini alle pareti laterali equesto potrebbe incrementare la gamma bassa (speriamo). Controlla che la distanzadalla parete di fondo non sia doppia della distanza dalla parete laterale.

Datoche errare è umano, controlla di aver collegato correttamente gli altoparlanti all'amplificatore (rosso con rosso, nero con nero, ecc.)

P.S. il tuo ambiente presenta due modi coincidenti a 63, 77, 85 e 107 Hz e anche 4 modi tra 125 e 126Hz quindi potresti avere qualche fastidio sui bassi.
Se voui fare qualche cosa un bel tapeto davanti al divano (con sottotappeto in feltro) mi sembra il minimo (il pavimento in marmo non aiuta)

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


19/06/2019, 17:28
Profilo WWW
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 5932
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
A parte ildivano e le tende non vedo tante superfici assorbenti. E'così?

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


19/06/2019, 17:35
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2019, 11:36
Messaggi: 97
Località: Torino
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
MarioBon ha scritto:
Se vuoi allargare la scena potresti provare a fare così:
Allontana i diffusori uno dall'altro, non importa sa la distanza tra i diffusori è maggiore della distanza del punto di ascolto (anzi meglio).
Orienta i diffusori in modo che si incrocino davanti alla tua testa (quando sei nel punto di ascolto). Non importa se li devi inclinare molto: la prova è gratis e non produce danni.
Dovresti continuare a sentire il canale centrale tra i due diffusori, avere una maggiore sensazione di profondità e anche un po' meno di acuti (quindi un suono più morbido).
I diffusori finiranno più vicini alle pareti laterali equesto potrebbe incrementare la gamma bassa (speriamo). Controlla che la distanzadalla parete di fondo non sia doppia della distanza dalla parete laterale.

Datoche errare è umano, controlla di aver collegato correttamente gli altoparlanti all'amplificatore (rosso con rosso, nero con nero, ecc.)

P.S. il tuo ambiente presenta due modi coincidenti a 63, 77, 85 e 107 Hz e anche 4 modi tra 125 e 126Hz quindi potresti avere qualche fastidio sui bassi.
Se voui fare qualche cosa un bel tapeto davanti al divano (con sottotappeto in feltro) mi sembra il minimo (il pavimento in marmo non aiuta)


Ok, seguirò i tuoi consigli e ti farò sapere. Per il tappeto era già in preventivo, sto facendo opera di persuasione con mia moglie che non è entusiasta (per la polvere). Potresti indicarmi un link per capire meglio a cosa ti riferisci per "sotto tappeto in feltro"?


19/06/2019, 19:04
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2019, 11:36
Messaggi: 97
Località: Torino
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
MarioBon ha scritto:
A parte ildivano e le tende non vedo tante superfici assorbenti. E'così?


Esatto!
Volevo appunto cercare di capire il modo migliore (compatibilmente con l'ambiente) di posizionare qualcosa per cercare di evitare uno "specchio" totale.

Saluti


19/06/2019, 19:07
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 5932
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
Pepstain ha scritto:
... Potresti indicarmi un link per capire meglio a cosa ti riferisci per "sotto tappeto in feltro"?

Sono dei tappeti di feltro grezzo che si mettono anche sotto alla moquette. Penso che chi tratta moquette li conosca bene. Cerca con google "sottotappeto in feltro"
Immagine
più il sottotappeto è spesso più assorbe le basse frequenze.
Per l'asorbimento delle pareti:
- chiedere alla moglie cosa è disposta a concedere per aumentare il fonoassorbimento
Se non concede nulla sei a posto così. Altrimenti:
- se ci sono quadri: togliere il vetro, inserire dietro alla tela un foglio di polipropilene a cella aperta.
- esistono pannelli assorbenti che sembrano quadri (segnalati anche qui nel forum ma non ricordo da chi)
- esistono pannelli diffondenti che sembrano opere d'arte moderna:
http://www.mariobon.com/Articoli_FA/FA_diffusore_ceraflector.pdf
http://www.mariobon.com/Articoli_FA/FA_diffusore_ivory.pdf
http://www.mariobon.com/Articoli_FA/FA_skyline.pdf
- si possono mettere dei pannelli fonoassorbenti sopra ai mobili alti (in modo che non si vedano)
- si può mettere un mollettone sul tavolo (un tessuto grosso che resta sotto alla tovaglia la cui funzione è non farrumorequando si spostani i piatti). A venezia si chiama mollettone.
- tende: dovrebbero essere in tessuto da almeno 500 grammi per metri quadro e drappeggiate almeno al 50% (con 1 metro di tessuto fai 50 cm di tenda)

Insomma togliere o coprire il vetro e infilare superfici fonoassorbenti ovunque possibile.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


20/06/2019, 15:55
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2019, 11:36
Messaggi: 97
Località: Torino
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
Ti ringrazio per i consigli, per il mollettone (l'ho fatto passare come una protezione per il tavolo) e per i quadri seguirò senz'altro il tuo consiglio. Sul tappeto ci sto lavorando (sembrava quasi convinta, ma stamattina ha fatto qualche passo indietro).
Per le tende, potrei pensare di mettere il tessuto di cui parli dietro quello che c'è attualmente (sovrapposti)?
Per i pannelli, ho visto le "opere di arte moderna", effettivamente sono belli e penso anche molto efficaci... ma il prezzo fa rabbrividire.
La disposizione dei pannelli, sia i fonoassorbenti, sia i diffondenti, è casuale?
Ieri non mi è stato possibile farlo, appena riesco posto qualche foto della stanza così da approfittare della vostra disponibilità per qualche indicazione sul miglior posizionamento dei pannelli.
Ultima cosa ho comprato il microfono miniDSP UMIK-1 e sto cercando di imparare l'utilizzo di REW, se per voi non è un problema, approfitterò del vostro aiuto anche in questo senso.

Saluti


21/06/2019, 8:30
Profilo
Amministratore del forum
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2016, 14:13
Messaggi: 5932
Località: Venezia
Rispondi citando
Messaggio Re: Miglioramento acustico stanza ascolto
Le tende sovrapposte vanno anche meglio.
Nei "piccoli ambienti" la disposizione dei materiali fonoassorbenti non dovrebbe essere casuale. Tuttavia bisogna convivere con quello che c'è quindi meglio metterli dove si può e ridurre il tempo di riverbero piuttosto che non fare niente.
Per quanto riguarda i quadri: qualsiasi cosa stamppata su tela diventa un pannello fonoassorbente nel momento in cui si pone, tra la tela ed il muro, uno strato di poliuretano a cella aperta. Quindi non è strettamente necessario acquistare quelli già fatti. Si possono fare tenendo conto che il telaio deve consentire di inserire un fohglio di poliuretano di almeno 3 centimetri di spessore (5 è meglio).
Dimenuendo il tempo di riverberazione la sale divena anche più "accogliente" e anche la televisione e le conversazioni si percepiscono meglio e con meno fatica.

_________________
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)


21/06/2019, 12:00
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 220 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 22  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

cron

LA VOSTRA VOCE SENZA INTERFERENZE
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware. Hosted by MondoWeb