TEST: "preringing" del DRC

Tecniche e strumenti di misura, test di varia natura
Messaggio
Autore
Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: "preringing" del DRC

#21 Messaggio da TomCapraro »

MarioBon ha scritto: Il pre-ringing è tipico dei filtri FIR a "fase linare" (fase proporzionale alla frequenza ovvero a ritardo di gruppo costante).
Qualsiasi dispositivo che intervenga per correggere un eccesso di fase (riportando quindi il sistema a fase minima) elimina il pre-ringing (o almeno dovrebbe se fa correttamente il suo mestiere).
Perfetto Mario...!!! infatti il DRC utilizza un "motore di elaborazione" a fase lineare (per garantire la massima selettività di interpolazione dell'inverso), ma alla fine la correzione della fase in eccesso ripulisce tutti i residui di preringing. ;) ;) ;)
saluti, Tom

Carlo
Messaggi: 194
Iscritto il: 20/04/2019, 22:54
Il mio Impianto: sorgente PC
Dac project
Pre ARCAM FMJ C 49
Finale ARCAM FMJ P 49
Diffusori ProAc D48 response ribbon
cavi autocostruiti schermati

Re: TEST: "preringing" del DRC

#22 Messaggio da Carlo »

TomCapraro ha scritto:No virman, come anticipato da Mario il parametrico di J.river è a fase minima e non introduce preringing.
Stessa cosa per il parametrico di adobe audition.
Diverso invece se si opera con gli FFT filter di audition, quelli sono a fase lineare e se non usati con parsimonia (piccoli interventi) possono introdurre del preringing udibile.
Hai avuto modo di provare come si comporta quello di Audacity ?
M'interessa per un eventuale filtro a banda stretta a 100hz e almeno -12 di attenuazione

Avatar utente
virman71
Messaggi: 429
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: TEST: "preringing" del DRC

#23 Messaggio da virman71 »

MarioBon ha scritto:
virman71 ha scritto:....
Una soluzione a questa seconda ipotesi può essere quella di ricorrere al parametrico di JRiver per equalizzare le frequenze non interessate dalla correzione DRC,nel mio caso dai 300 hz in su....da provare e vedere se il parametrico aggiunge preringing alla misura....ci aggiorniamo
Qualsiasi dispositivo a fase minima non è strutturalmente in grado di aggiungere pre-ringing (altrimenti non è a fase minima). Quindi vai tranquillo.
Il pre-ringing è tipico dei filtri FIR a "fase linare" (fase proporzionale alla frequenza ovvero a ritardo di gruppo costante).
Qualsiasi dispositivo che intervenga per correggere un eccesso di fase (riportando quindi il sistema a fase minima) elimina il pre-ringing (o almeno dovrebbe se fa correttamente il suo mestiere).
L'eccesso di fase è per definizione la differenza di fase rispetto alla condizione di fase minima.
Se invece intervieni per correggere un eccesso di fase e chiedi di ottenere un sistema a fase lineare puoi ottenere un pre-ringing. Questo perchè la risposta al'impulso di un sistema a fase lineare è simmetrico (o assimmetrico) rispetto al massimo: la "coda" del decadimento è riprodotta la contrario prima dell'impulso.
Immagine
questo qui sopra è una risposta impulsiva a fase lineare (serie di coseni con media nulla)
Ottimo,la cosa non può che farmi piacere anche se so benissimo che mi aspetta un lavoro di "piallatura" non indifferente :D .
Comunque oggi se riesco faccio un ulteriore prova con il sistema a 64 bit e ultima release di Jriver....non fosse mai che sia cambiato qualcosa.....

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: "preringing" del DRC

#24 Messaggio da TomCapraro »

Carlo ha scritto: Hai avuto modo di provare come si comporta quello di Audacity ?
M'interessa per un eventuale filtro a banda stretta a 100hz e almeno -12 di attenuazione
Si Carlo, Audacity utilizza dei filtri a fase lineare, o quantomeno non a fase minima.
Questo significa che, a seconda degli interventi, può generare preringing.

Se si tratta di un Notch filter a 100hz e -12dB di attenuazione lo puoi utilizzare, in questo caso (ho controllato) la formazione di preringing è minima e non rientra nei range di udibilità.
Se però vuoi ottenere il massimo possibile dovrai rivolgerti a Cool Edit Pro e/o Adobe Audition...questi implementano dei parametrici ottimi.
Oppure tramite il player J.River Media Center alla voce DSP.
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 429
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: TEST: "preringing" del DRC

#25 Messaggio da virman71 »

Finito di provare la soluzione REW+JRiver nel sistema operativo a 64 bit(win7).Non cambia assolutamente nulla ,stessa tipologia di problemi elencati precedentemente con l'aggiunta che sul 64 bit ,REW,mi fa tribolare non poco per il riconoscimento dell'input del microfono,tocca fare tutta la procedure nel pannello di controllo,audio,input ecc ecc perchè puntualmente ad ogni riavvio l'input non mi viene riconosciuto.....nel 32 bit invece mai avuto di questi problemi quindi per il mio utilizzo preferisco di gran lunga la stabilità del 32 bit

Avatar utente
virman71
Messaggi: 429
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: TEST: "preringing" del DRC

#26 Messaggio da virman71 »

Immagine

Situazione preringing a casa mia :D
Correzione DRC partendo dalla correzione minimal in rosso fino ad arrivare alla correzione insane in nero

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: "preringing" del DRC

#27 Messaggio da TomCapraro »

Se dovessimo rigorosamente (nel tuo caso) attenerci al preringing...direi che il profilo a fase minima è il migliore.
Ma bisogna anche vedere cosa accade dopo, e quale compromesso scegliere.
Questo in funzione della complessità del tuo sistema.
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 429
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: TEST: "preringing" del DRC

#28 Messaggio da virman71 »

se domani riesco a fare delle misure accettabili,le posto così magari mi puoi indirizzare verso il target migliore per la correzione

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7041
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: TEST: "preringing" del DRC

#29 Messaggio da TomCapraro »

virman71 ha scritto:se domani riesco a fare delle misure accettabili,le posto così magari mi puoi indirizzare verso il target migliore per la correzione
...occhio...un somaro non conosce cosa stai architettando ed ha attribuito il preringing ad un difetto del DRC :shock: :mrgreen:
saluti, Tom

Avatar utente
virman71
Messaggi: 429
Iscritto il: 27/11/2016, 18:19
Il mio Impianto: Diffusori Cerwin Vega xls15----Triamplificazione attiva composta da Finale Crown mod.2502 sui wf,2 Crown mod 1502 rispettivamente su mid e tw,crossovering digitale tramite JRiver,scheda audio E-MU 1820

Re: TEST: "preringing" del DRC

#30 Messaggio da virman71 »

Dunque...Tom conosce la situazione a casa mia e la complessità del sistema ma mi sembra doveroso spiegare....
Il frutto di quei grafici NON è dato da un sistema che riproduce e basta un file applicando un filtro DRC.Nel player che utilizzo,ovvero Jriver,ho implementato anche l'utilizzo di un crossover digitale tramite il parametrico di Jriver appunto.La cosa funziona molto bene e mi sta dando ottime soddisfazioni ma certo è che la convivenza tra più plugin nel sistema crea delle "incomprensioni" che vanno corrette e assemblate nel migliore dei modi possibile.In quei grafici il DRC incide forse meno dell'1% ma ovviamente è come la storia di quello che sente l'ultima parola del discorso e pensa di aver capito tutto :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti