Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

richieste, consigli, scambi di opinioni per chi realizza in proprio difusori acustici e altri dispositivi audio
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6532
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

#1 Messaggio da MarioBon » 04/10/2019, 12:43

Non tutti i sub woofer sono dotati di un ingresso ad alto livello. Si può ovviare con un circuito molto semplice.
L'ingresso a basso livello (di solito con Pin RCA) accetta tensione nell'ordine di 1 o 2 Volt
Un ingresso ad alto livello accetta tensioni molto superiori. Per esempio se il sub deve essere connesso ad un amplificiatore da 100 Watt/8Ohm la tensione arriva a 40 Volt.

Se invece il Sub deve essere collegato ad un amplificatore come il Simply Two o Simply Italy (circa 10 Watt) la massima tensione di uscita è nell'ordine di 10 Volt.

Quello che si deve fare (per il Simply) è un partitore resistivo che non carichi l'uscita dell'amplificatore, divida la tensione per 10 e presenti una impedenza di uscita bassa verso il sub woofer.
Immagine
Il partitore resistivo in figura costituisce per l'ampli un carico di 1100 Ohm circa (molto maggiore della impedenza dei diffusori acustici) divide la tensione per 11 e appare al sub woofer con una impedenza inferiore a 100 Ohm.

Se l'amplificatore è da 100 Watt la resistenza da 1000 Ohm va sostituita con una resistenza da 3900 o 4700 Ohm. Con 3900 Ohm la tensione viene ridotta di 40 volte, con 4700 Ohm la tensione viene ridotta di 48 volte.

Se qualcuno ha delle soluzioni alternative migliori è pregato di postarle.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6532
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

#2 Messaggio da MarioBon » 05/10/2019, 15:59

Si è per collegare le uscite di potenza di un amplificatore agli ingressi a basso livello di un subwoofer.

L'amplificatore eroga una potenza molto piccola perchè l'impedenza del circuitoè moltoalta.
Supponedo un ampli da 10 Watt pilotato al limite del clipping la sua tensione diuscita è di 8.9 Vrms quindi la potenza erogata su 1100 Ohm vale (8.9 x 8.9)/1100 = 0.072 watt.
Per ampli più potenti ho indicatodi aumentare la resistenza a 3800 o 4700 Ohm (in modo da dividerela tenione per 40 o 48 volte).

Se con "segnale PRE-AMP" intendi un segnale da poter collegare all'ingresso di un pre-amplificatore direi che è lo stesso. Il circuiro riduce la tensione in modoche non saturi l'ingresso del pre (del sub wooferin qursto caso).

Bisogna solo stare attenti con gli amplificatori dual mono perchè hanno le masse separate.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6532
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

#3 Messaggio da MarioBon » 06/10/2019, 13:40

Il fatto è che gli ingressi LINE accettano un segnale da 1-2 Volt mentre all'amplificatore ce ne possono essere anche 40 o più quindi è necessario attenuare. Il partitore proposto divide la tensione per 11 volte (è pensato per il Simply che ha 10 Watt per canale).
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
paolo.pasinetti
Messaggi: 278
Iscritto il: 26/09/2019, 22:30
Il mio Impianto: Ampli HTR 5830 YAMAHA
DIY 2 way Speaker
Località: Calvenzano

Re: Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

#4 Messaggio da paolo.pasinetti » 19/02/2020, 18:00

Ciao Mario,
un esempio.

Il mio ampli YAMAHA ha la seguente specifica per l'output che va al sub amplificato:

Immagine

volendo per esempio costruire un sub con questo amplificatore:
https://www.soundimports.eu/en/spa250dsp.html

devo creare una rete per adattare il segnale ?(sembra che l'ampli del SUB saturi a 2V contro i 4V in uscita dal mio YAMAHA)

Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 6532
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: Opera/Unison - molto variabile
Località: Venezia
Contatta:

Re: Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

#5 Messaggio da MarioBon » 20/02/2020, 17:28

Immagino che 4 Volt sia l'uscita massima con il volume al massimo. Mentre il sub woofer richiede 2 Volt per dare la massima potenza (ed ha un controllo di volume che attenua il segnale in ingresso).
Se le cose stanno così sono compatibili.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Avatar utente
paolo.pasinetti
Messaggi: 278
Iscritto il: 26/09/2019, 22:30
Il mio Impianto: Ampli HTR 5830 YAMAHA
DIY 2 way Speaker
Località: Calvenzano

Re: Ingresso ad alto livello per Sub Woofer

#6 Messaggio da paolo.pasinetti » 20/02/2020, 17:57

ok, grazie mille.
Rifaremo un check quando individuerò un possible ampli da utilizzare :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite