Vi sfido…(percezione della distorsione)

Tecniche e strumenti di misura, test di varia natura
Messaggio
Autore
Avatar utente
MarioBon
Amministratore del forum
Messaggi: 8189
Iscritto il: 24/11/2016, 13:13
Il mio Impianto: molto variabile: Amplificatore Audio Analog, Diffusori autocostruiti, lettore CD autocostruito.
Località: Venezia
Contatta:

Re: Vi sfido…(percezione della distorsione)

#41 Messaggio da MarioBon »

Dopo aver sperimentato l'ascolto di alcuni file "DSD nativi" di Marco Cicogna mi sono convinto che la qualità della registrazione è fondamentale.
Ho convertito diversi CD in mp3 la li tengo nel computer e li ascolto con gli altoparlanti del computer.
Mario Bon http://www.mariobon.com
"Con delizia banchettiamo con coloro che volevano assoggettarci" (Adams Family)

Interference
Messaggi: 472
Iscritto il: 24/04/2019, 17:28

Re: Vi sfido…(percezione della distorsione)

#42 Messaggio da Interference »

ing.daniele ha scritto: 15/07/2022, 10:10 Mi sorge spontanea una domanda,
Ma qualcuno ascolta nel proprio impianto file in mp3?
Oggi con poche decine di euro si acquista una microSD che è grande come un'unghia (nemmeno un francobollo) e tiene 256 GB (equivalente di 730 CD).

Il mio primo lettore MP3 aveva 128 MB di memoria di massa (oggi 128 MB sono meno della RAM di un dispositivo odierno, i telefoni di fascia medio-alta già sono a 4-6 GB).

Per quanto un file compresso a 320 kbps con codec moderni possa garantire un'ottima resa, non esiste alcun motivo per non usare FLAC o ALAC.

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7551
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Vi sfido…(percezione della distorsione)

#43 Messaggio da TomCapraro »

ing.daniele ha scritto: 15/07/2022, 10:10 Mi sorge spontanea una domanda,
Ma qualcuno ascolta nel proprio impianto file in mp3?
...si, ma soltanto se non dovessi trovare l'equivalente in formato FLAC o CD.
Se il disco/artista dovesse piacermi e lo dovessi ascoltare "forzatamente" in MP3, lo accetterei volentieri. (questo a patto che il bitrate non scenda sotto i 320 kb/sec)
saluti, Tom

ing.daniele
Messaggi: 147
Iscritto il: 04/02/2022, 13:19
Il mio Impianto: PRIMARIO:
Generatore: PS Audio Power Plant P12
Sorgente: UNISON CD DUE- iPad Pro 12,9
Ampli: Unison UNICO 100
Diffusori: SF SONETTO VIII
Cavi potenza : VDH 352 (stagnati)

SECONDARIO:
Sorgente: iMac 2011
Ampli: Cyrus ONE HD
Diffusori: KEF LS50 meta
Cavi potenza: VDH 122
Località: Roma

Re: Vi sfido…(percezione della distorsione)

#44 Messaggio da ing.daniele »

TomCapraro ha scritto: 16/07/2022, 13:48
...si, ma soltanto se non dovessi trovare l'equivalente in formato FLAC o CD.
Se il disco/artista dovesse piacermi e lo dovessi ascoltare "forzatamente" in MP3, lo accetterei volentieri. (questo a patto che il bitrate non scenda sotto i 320 kb/sec)
Lo chiedo perché:
Ai tempi della transizione, in ambito semi-professionale (discoteche) in cui si salutavano a malincuore i gloriosi Technics SL-1200 e si dava il benvenuto agli indistruttibili Pioneer cdj-100, vennero alla luce dopo un ulteriore lasso temporale i cdj-400, il primo vero lettore cd, con ingresso usb.
E di li anziché portarsi dietro trolley con 2000 cd dentro, si preferì pian piano a 2 comode per usb con dentro i 2000 cd e 20000 brani musicali, per animare le serate più funeste.

In quel tempo gli mp3 suonavano come l’innovazione assoluta ed i più attenti usavano solo brani a 320kb.
A chi non fregava nulla, pur di poter “suonare” l’ultimo mash up introvabile si accontentava anche dei 96kb, con ovvi risultati osceni.

Essendo cresciuto con l mp3 ed avendo poi scoperto il loss-less è come se per le mie orecchie si fosse aperto un nuovo mondo, ma osservo dai tuoi test che in certi casi il 320kb è abbastanza soddisfacente, come dici te, in casi “estremi”.

D.P.

Scusate off topic
Questo aspetto lo approfondirò per chi volesse in altro post ;) ;)

Avatar utente
TomCapraro
Amministratore del forum
Messaggi: 7551
Iscritto il: 25/11/2016, 12:37
Località: Agrigento

Re: Vi sfido…(percezione della distorsione)

#45 Messaggio da TomCapraro »

ing.daniele ha scritto: 18/07/2022, 14:36
TomCapraro ha scritto: 16/07/2022, 13:48
...si, ma soltanto se non dovessi trovare l'equivalente in formato FLAC o CD.
Se il disco/artista dovesse piacermi e lo dovessi ascoltare "forzatamente" in MP3, lo accetterei volentieri. (questo a patto che il bitrate non scenda sotto i 320 kb/sec)
Lo chiedo perché:
Ai tempi della transizione, in ambito semi-professionale (discoteche) in cui si salutavano a malincuore i gloriosi Technics SL-1200 e si dava il benvenuto agli indistruttibili Pioneer cdj-100, vennero alla luce dopo un ulteriore lasso temporale i cdj-400, il primo vero lettore cd, con ingresso usb.
E di li anziché portarsi dietro trolley con 2000 cd dentro, si preferì pian piano a 2 comode per usb con dentro i 2000 cd e 20000 brani musicali, per animare le serate più funeste.

In quel tempo gli mp3 suonavano come l’innovazione assoluta ed i più attenti usavano solo brani a 320kb.
A chi non fregava nulla, pur di poter “suonare” l’ultimo mash up introvabile si accontentava anche dei 96kb, con ovvi risultati osceni.

Essendo cresciuto con l mp3 ed avendo poi scoperto il loss-less è come se per le mie orecchie si fosse aperto un nuovo mondo, ma osservo dai tuoi test che in certi casi il 320kb è abbastanza soddisfacente, come dici te, in casi “estremi”.

D.P.

Scusate off topic
Questo aspetto lo approfondirò per chi volesse in altro post ;) ;)
Fermo restando che i formati superiori rimangono preferibili, per registrazioni con dinamiche inferiori ai 50dB, l'Mp3 a 320 kb/sec (con i migliori encoder) non è affatto semplice (in cieco) da individuare rispetto al corrispettivo CD.
saluti, Tom

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti